Sigillante a bordo per il montaggio di pneumatici tubeless. Perché e quale è meglio (recensione)

Sigillanti per talloni di pneumatici sono di due tipi. Il primo è progettato per elaborare l'anello del tallone di uno pneumatico tubeless prima di installarlo sul cerchio. Il secondo tipo di sigillante tallone per pneumatici viene applicato quando il pneumatico è irruvidito, in cui il suo strato è leggermente danneggiato, il che garantisce la tenuta del volume interno della ruota. Alcuni e altri sigillanti sono più necessari per i lavoratori e i proprietari di gommisti, dove il lavoro corrispondente viene svolto su larga scala (industriale). Inoltre, di regola, il volume delle confezioni di questi prodotti è piuttosto elevato.

Soddisfare

  • Quali sono i sigillanti per talloni per pneumatici
  • Perché e quando fare domanda
  • Valutazione dei sigillanti popolari
  • Come fare un sigillante da soli

Sigillante tallone pneumatico

Ci sono vari sigillanti per cerchioni di pneumatici nel negozio (a volte sono chiamati mastice o grasso). Sono selezionati sulla base delle informazioni sul loro tipo, proprietà e condizioni d'uso, e il prezzo e il volume sono all'ultimo posto, perché la cosa principale è che il sigillante per l'installazione del tubeless è di alta qualità. Inoltre, è utile tenere conto delle recensioni e dei test sui sigillanti per pneumatici tubeless lasciati dai maestri su varie risorse su Internet. Inoltre nel materiale viene presentata una valutazione non pubblicitaria di tali mezzi popolari, che vengono utilizzati dai lavoratori dei negozi di pneumatici. Assomiglia a questo:

Nome dei fondiBreve descrizione e caratteristicheVolume della confezione, ml / mgPrezzo a partire dall'inverno 2018/2019, rubli
Punta di tenuta laterale superioreUno dei sigillanti aerodispersi più popolari. Il vantaggio principale è il suo stato gelatinoso in cui si trova nel pneumatico. Ciò consente non solo di sigillarlo sul cerchione, ma anche in caso di danneggiamento, il sigillante scorre fino al punto di foratura e lo sigilla immediatamente.1 litro; 5 litri.700 rubli; 2500 rubli
TECH Bead SealerDi regola viene utilizzato nei gommisti professionali. Può essere utilizzato per il trattamento della gomma di auto e camion. Una lattina da 945 ml, sufficiente per lavorare 68 ... 70 ruote con un diametro da 13 a 16 pollici.9451000
Sigillatore di perline RossvikSigillante popolare domestico, utilizzato per il trattamento di pneumatici di auto e camion. La confezione include un pennello per l'applicazione. Si muove bene dalla superficie quando si rimuove la gomma dal disco.500 ml; 1000 ml300 rubli; 600 rubli.
Sigillante per talloni per pneumatici tubeless BHZÈ ampiamente utilizzato nel territorio della Federazione Russa e in altri paesi post-sovietici. Con l'ausilio del sigillante è possibile “sanare” fessure fino a 3 mm di dimensione, ma per questo va applicato in due o tre strati con essiccazione intermedia di ciascuno di essi. Nella confezione è compreso un pennello per una facile applicazione del prodotto sulla superficie da trattare.800500
Sigillante per perline con pennello UnicordSigillante per talloni economico e abbastanza efficace a base di gomma ermetica. Spesso utilizzato da piccoli smontagomme.1000500

Tipi di sigillanti per pneumatici tubeless

Per rispondere alla domanda sul perché sia ​​necessario un sigillante per pneumatici, è necessario chiarire che questi fondi sono suddivisi in due tipi: sigillanti (utilizzati nel montaggio di pneumatici) e sigillanti di riparazione (per ripristinare lo strato tubeless sul pneumatico).

I sigillanti possono anche essere suddivisi in due tipi. I primi sono i cosiddetti “neri”. Il loro compito è sigillare lo spazio interno di uno pneumatico tubeless ed eliminare le perdite d'aria lungo il tallone del pneumatico nel caso in cui si utilizzino ruote ad alto chilometraggio e / o semplicemente vecchie (la gomma tende a rompersi e restringersi nel tempo).

Di norma, tali sigillanti vengono applicati in più strati (di solito due, massimo tre strati) con la loro essiccazione intermedia per 5 ... 10 minuti. Nella maggior parte dei negozi di pneumatici, i sigillanti "neri" vengono utilizzati dagli artigiani durante i cambi stagionali dei pneumatici sulle auto che i proprietari di auto si rivolgono a loro.Una caratteristica di tali sigillanti è che si asciugano, formando un film elastico, la cui forma ripete esattamente i vuoti tra il tallone del pneumatico e il cordorm. Tuttavia, il fatto che i sigillanti congelino è uno svantaggio, soprattutto quando si utilizza la macchina su superfici stradali in cattive condizioni.

Il punto è che c'è sempre il rischio di danneggiare i sigillanti laterali del pneumatico. Ciò è dovuto alla guida su strade dissestate, fuoristrada, soprattutto ad alta velocità. In questo caso, sulle ruote viene esercitato un carico meccanico aggiuntivo, e in particolare il sigillante, che può portare alla comparsa di microfessure in esso. E questo comporta automaticamente depressurizzazione e perdite d'aria graduali. Per sbarazzarsene, è necessario contattare un gommista per chiedere aiuto.

Tuttavia, ci sono sigillanti "neri" che non si seccano. Questo è precisamente il loro vantaggio. Quindi, quando si verifica una microfessura simile, il sigillante sotto la pressione dell'aria in uscita allo stato liquido si sposta nel sito di localizzazione e lo sigilla come sigillanti per la riparazione dei pneumatici.

Il secondo tipo di sigillante è il sigillante tubeless. Vengono applicati alle aree irruvidite sulle superfici laterali del pneumatico, prima di installare la toppa all'interno del pneumatico.

La sgrossatura è il trattamento della superficie del pneumatico in quei punti in cui sono presenti piccoli difetti che si sono formati durante il processo di produzione (un esempio di questo è il cordone di colla). Di solito, la superficie laterale del pneumatico è irruvidita, a causa della quale si formano piccole aree di sfregamento nei punti corrispondenti.

Durante il processo di irruvidimento, lo strato di gomma viene rotto, che trattiene direttamente l'aria. Pertanto, al fine di mantenere la pressione dopo tale trattamento, il pneumatico deve essere trattato con un sigillante appropriato. Inoltre, è possibile lavorare non l'intero perimetro dello strato, ma solo la parte che è stata danneggiata durante il processo di sgrossatura e dopo l'installazione del patch, e applicarlo anche ai bordi del patch.

Devo applicare un sigillante

Nei forum tematici su Internet, è spesso possibile trovare accesi dibattiti sull'opportunità di utilizzare sigillanti per il tallone. Su questo punto, ci sono molti argomenti ed esempi che hanno un significato opposto. Tralasciando inutili considerazioni, si può affermare che si consiglia di utilizzare sigillanti a bordo (preventivi) quando si eseguono riparazioni su uno pneumatico non di altissima qualità o vecchio (con un notevole chilometraggio) e il disco stesso con difetti. In questo caso, il suo strato tubeless adiacente direttamente alla superficie del cerchio è allentato e questo è un motivo diretto del rischio di depressurizzazione del pneumatico.

Se sull'auto è installata una buona gomma nuova, specialmente su un disco non piegato, non è necessario l'uso di un sigillante. E in alcuni casi è persino dannoso. Ad esempio, se lo strato di gomma aderente elastico è molto morbido e il sigillante diventa rigido dopo l'asciugatura, ciò è molto dannoso per il pneumatico. Inoltre, è possibile la depressurizzazione delle ruote. Questa situazione è dovuta proprio al fatto che il pneumatico starà rigidamente nella sua sede, e quando si guida su una strada dissestata (soprattutto ad alta velocità), il sigillante può dare una microfessura attraverso la quale fuoriesce l'aria.

Alcuni appassionati di auto notano che a causa dell'uso di sigillanti, è molto difficile separare lo pneumatico dal cerchione se necessario. Infatti, un tale problema può sorgere non solo per l'uso dei mezzi citati, ma anche per la discrepanza tra la larghezza del pneumatico e il disco. Pertanto, ci sono tre modi per risolverlo. Il primo (e più corretto) è usare i cerchi "corretti" più adatti per un particolare pneumatico. Il secondo è l'uso di una gomma più morbida, cioè con un bordo più elastico. Il terzo è l'uso di liquidi speciali per sciogliere i sigillanti.Un esempio di tale strumento è il fluido di smontaggio del demolitore di perle di Tech (SKU 734Q).

Per quanto riguarda i sigillanti per riparazioni che vengono applicati dopo la suddetta sgrossatura, la situazione qui è più ovvia. Se è stata eseguita un'appropriata operazione di riparazione per ripristinare il pneumatico, anche l'uso di un tale sigillante è molto desiderabile. In caso contrario, non vi è alcuna garanzia che il pneumatico riparato non lascerà passare l'aria esattamente nel punto in cui è stata eseguita la sgrossatura.

Ha senso soffermarsi brevemente su come è necessario applicare del sigillante al tallone del pneumatico. In primo luogo è necessario pulire accuratamente il disco (in particolare, la sua faccia terminale, che è a diretto contatto con la gomma della ruota) da sporco, polvere, macchie di ruggine, vernice scrostata e altri possibili danni.

Detergenti per cerchioni

Un detergente speciale viene utilizzato per pulire i dischi delle ruote. Può essere acido e privo di acidi. Questi prodotti lavano bene il bitume e altro sporco. Secondo i test, la valutazione dei migliori include: Tortal Wax, Koch, Liquid Moli

Più dettagli

Alcuni appassionati di auto levigano la superficie del disco con carta vetrata o speciali spazzole abrasive che vengono indossate su un trapano o una smerigliatrice. Allo stesso modo con la superficie del pneumatico. Dovrebbe essere pulito il più possibile da polvere, sporco e possibili depositi. E solo dopo, usando una spazzola (o un altro dispositivo simile), applica il mastice sul bordo del fianco del pneumatico per la sua ulteriore installazione sul disco.

Vale anche la pena prestare attenzione alle condizioni dei dischi delle ruote, alla loro geometria. Il fatto è che nel tempo, soprattutto quando si guida su strade con fondi stradali poveri, possono essere danneggiati meccanicamente.

I migliori sigillanti per pneumatici

Attualmente sul mercato sono disponibili molti sigillanti diversi per il montaggio di pneumatici tubeless. La loro scelta deve essere basata, prima di tutto, sul loro tipo e scopo. La valutazione presentata dei migliori sigillanti per pneumatici a tallone, basata sull'analisi di test e recensioni di proprietari di auto, in momenti diversi ha utilizzato questi o quei composti simili. L'elenco non è di natura commerciale e non avalla nessuno dei prodotti in esso presentati. Il suo obiettivo è aiutare un montatore di pneumatici o un appassionato di auto ad acquistare il sigillante per talloni per pneumatici più adatto al proprio compito.

Punta di tenuta laterale superiore

Uno dei sigillanti per talloni per pneumatici di altissima qualità e più diffusi. Prodotto da Rema tip top in Germania. La popolarità di questo strumento è dovuta al fatto che dopo l'applicazione sulla superficie del pneumatico e durante il funzionamento del pneumatico, non si congela, ma è costantemente in uno stato gelatinoso. Questo è il suo vantaggio competitivo, perché grazie a questo fattore, non solo protegge in modo affidabile il volume interno del pneumatico dalla depressurizzazione, ma se si verifica un tale fastidio, proteggerà efficacemente la ruota da esso. A causa della proprietà di passare da uno stato gelatinoso a uno stato solido al contatto con l'aria, cioè gomma vulcanizzante.

Le istruzioni indicano che con l'aiuto del sigillante "Type Top" è possibile eliminare crepe di dimensioni fino a 3 mm. Il sigillante è a base di gomma ermetica. Quando si smonta il pneumatico, non causa problemi, ovvero il sigillante si stacca facilmente dal disco e dalla gomma. Test reali dimostrano che questo sigillante è davvero diverso nella sua qualità e molte officine professionali lo usano nella loro pratica.

Tip Top Bead Sealer è disponibile in confezioni da due volumi: un litro e cinque litri. Di conseguenza, i loro prezzi a partire dall'inverno 2018/2019 sono di circa 700 e 2500 rubli.

1

TECH Bead Sealer

Il Tech Bead Sealer è progettato per sigillare l'interno di uno pneumatico tubeless fornendo uno strato protettivo affidabile tra il cerchio e lo pneumatico. Si noti che può essere utilizzato anche se il disco presenta leggere irregolarità. È anche uno dei prodotti più apprezzati nel suo segmento di mercato. Di regola, viene utilizzato nei negozi di pneumatici professionali. La composizione è infiammabile, pertanto non deve essere riscaldata e immagazzinata nelle immediate vicinanze di fonti di fuoco aperto. Non è desiderabile inalarlo e inoltre non permettere al sigillante di entrare sulla pelle, e ancora di più negli occhi. Un pacchetto è sufficiente per processare circa 68 ... 70 pneumatici per autovetture (da 13 a 16 pollici di diametro).

Il sigillante a bordo Tech è venduto in una lattina di metallo da 945 ml. Il suo prezzo nel periodo sopra indicato è di circa 1000 rubli.

2

Sigillatore di perline Rossvik

Bead Sealer della nota azienda russa Rossvik è uno dei prodotti simili più popolari nel suo segmento di mercato. Può essere utilizzato per lavorare ruote di auto e camion. Si noti che il sigillante è in grado di sigillare danni fino a 3 mm di dimensione. Tuttavia, per questo è necessario applicare due o tre strati di prodotto con asciugatura preliminare di ciascuno di essi. Per fare questo, è necessario utilizzare un asciugacapelli tecnico tradizionale. Il sigillante è a base di una gomma ermetica che non si restringe e si asciuga rapidamente. Anche con l'uso a lungo termine della ruota, il suo smantellamento non è un problema. Se è necessario eliminare le perdite d'aria sulle ruote dei camion, è consentito utilizzare carta porosa morbida con il sigillante. Ciò ridurrà il consumo del sigillante mantenendo i suoi elevati valori di efficienza.

La grande popolarità tra gli appassionati di auto e i maestri delle stazioni di pneumatici è dovuta all'elevata efficienza del prodotto, nonché al prezzo contenuto. Rispettivamente. Il sigillante per pannelli "Rossvik" è consigliato per l'acquisto a tutti coloro che sono impegnati nel montaggio di pneumatici su base continuativa. Si prega di notare che ci sono confezioni che includono un pennello per applicare il prodotto sulla superficie da trattare, ma ci sono confezioni che ne sono sprovviste!

Viene venduto in varie confezioni, comprese lattine da 500 ml e 1000 ml. L'articolo della popolare confezione da 1000 ml è GB-1000K. Il suo prezzo è di circa 600 rubli.

3

Sigillante per talloni per pneumatici tubeless BHZ

Perline sigillanti per pneumatici tubeless "BHZ" (abbreviazione BHZ) significa che questo prodotto è prodotto dallo stabilimento chimico di Barnaul. Progettato per creare una tenuta durevole ed eliminare le perdite d'aria che possono verificarsi tra il cerchio e il tallone dello pneumatico. Le istruzioni indicano che il sigillante per pannelli BHZ è in grado di eliminare fessure fino a 3 mm di larghezza. Tuttavia, per ottenere un risultato così elevato, è necessario applicare diversi strati alla gomma con essiccazione intermedia. Le istruzioni presumono di sgrassare il luogo prima di applicare il sigillante BHZ. Ciò fornirà un contatto migliore e prolungherà la durata del suo utilizzo. Il sigillante ha un alto tasso di solidificazione.

Lo strumento può essere utilizzato sia come profilassi che come riparazione. Nel primo caso può essere utilizzato con la sostituzione periodica della gomma dall'estate all'inverno e viceversa. Nel secondo caso, utilizzando un sigillante, è possibile eliminare le perdite d'aria esistenti nei punti di contatto tra il disco e la gomma. Cioè, applicalo localmente. Tuttavia, se la dimensione del sito del danno supera i 3 mm, questo sigillante (come altri mezzi simili) non aiuterà, quindi è necessario riparare meccanicamente il disco o cercare la causa della perdita d'aria in un'altra circostanza.

Viene venduto in barattolo di latta da 800 ml; il set comprende un pennello per applicare il prodotto sulla superficie trattata.Il prezzo di un pacchetto è di circa 500 rubli.

4

Sigillante per perline con pennello Unicord

Il sigillante Unicord è prodotto dall'omonima azienda nella CSI. Come suggerisce il nome, il kit comprende un pennello per applicare la composizione sulla superficie da trattare. Il sigillante può essere utilizzato per il trattamento di pneumatici di autovetture e camion. È particolarmente efficace per i vecchi pneumatici che hanno già uno strato interno sfilacciato. Si noti che il sigillante è in grado di "curare" fessure fino a 3 mm di dimensione. Facilmente rimovibile dalla superficie durante la rimozione del pneumatico. La composizione è a base di gomma ermetica.

Le recensioni trovate su Internet suggeriscono che il sigillante per talloni Unicord è uno strumento molto efficace e, soprattutto, poco costoso, quindi è abbastanza popolare tra i lavoratori di varie stazioni di servizio e montatori di pneumatici.

Viene venduto in una lattina di metallo da 1000 ml. Il suo prezzo è di circa 500 rubli.

5

Questo elenco potrebbe continuare all'infinito, soprattutto perché ora il mercato è costantemente rifornito di nuovi composti sigillanti. Se hai esperienza nell'uso di uno qualsiasi di questi sigillanti per il montaggio di pneumatici, esprimi la tua opinione sul suo lavoro. Ma non tutti acquistano una spazzolatura simile; quando si autoinstallano, i proprietari di auto sigillano tra il pneumatico e il disco con altri mezzi improvvisati.

Come fare da soli un sigillante per pneumatici

Esiste una cosiddetta ricetta "popolare" secondo la quale è possibile preparare un sigillante per pneumatici fatto in casa. Quindi, quasi tutti i prodotti di fabbrica contengono gomma, che è disponibile in "gomma grezza". Di conseguenza, per creare un sigillante per il cavo di un pneumatico senza camera d'aria con le tue mani, devi acquistare la stessa gomma grezza e immergerla nella benzina.

Tuttavia, la sottigliezza qui è acquistare gomma importata, poiché, sfortunatamente, ci sono molte impurità nella composizione dei prodotti domestici e potrebbe esserci pochissima gomma o sarà di scarsa qualità. Per quanto riguarda la benzina, puoi usare quasi tutta la benzina disponibile, non necessariamente la benzina più costosa e ad alto numero di ottano. Alcuni riparatori di auto usano cherosene e persino gasolio per questi scopi. Tuttavia, la benzina sarà una soluzione più corretta in questo caso.

Per quanto riguarda le proporzioni in cui è necessario diluire la gomma grezza, qui non esiste uno standard unico. La cosa principale è aggiungere il solvente in una quantità tale che la miscela ottenga uno stato semiliquido, cioè la consistenza è simile a un sigillante di fabbrica. Quindi, puoi facilmente applicarlo con un pennello sul tallone e / o sulla superficie laterale del pneumatico. Consigli simili su come creare il tuo sigillante possono essere trovati spesso su Internet da lavoratori esperti di pneumatici. Anche se spesso il conducente viene semplicemente imbrattato di olio solido. Sigillerà e proteggerà il disco dalla corrosione.

Conclusione

L'uso di sigillanti per il tallone del pneumatico consente non solo di mantenere la tenuta dello spazio interno del pneumatico, ma anche di prolungarne la durata. L'uso di questi fondi è particolarmente importante nel caso di utilizzo di gomma o pneumatici di qualità non molto elevata con un chilometraggio significativo. Allo stesso modo, ha senso utilizzarli in una situazione in cui il cerchio del cerchio ha un danno (deformazione), che porta alla depressurizzazione (seppur insignificante) del pneumatico gonfiato.

Tuttavia, se l'auto utilizza gomma di alta qualità (in particolare, di marca da noti produttori mondiali), nonché dischi lisci e non deformati, l'uso di un sigillante tra il pneumatico e il disco non ha quasi senso. Pertanto, spetta al proprietario dell'auto o al dipendente di una stazione di pneumatici decidere se utilizzare o meno un sigillante.