Come posso aprire la portiera dell'auto se la maniglia (interna / esterna) è rotta o è bloccata

Le maniglie delle porte e alcune parti delle serrature delle auto sono di plastica, quindi spesso si rompono. Se un guasto si verifica solo su un lato della porta (interno o esterno), per aprirlo è sufficiente utilizzare l'altro funzionante. Ma se entrambi i lati sono rotti o la portiera dell'auto è bloccata, come aprirla diventa un compito difficile.

Se entrambe le maniglie dell'auto per l'apertura della portiera del conducente o del passeggero si rompono, il problema principale è che la carta deve essere rimossa per attivare il meccanismo. E come rimuoverlo se non si apre? Non sai: l'articolo contiene una descrizione di 3 metodi su come aprire se la portiera dell'auto è bloccata e un metodo per smantellare il meccanismo di blocco.

Perché le serrature delle auto si rompono?

Soddisfare:

  • Come funzionano le serrature e perché si bloccano
  • Come aprire la portiera se la maniglia della portiera del conducente è rotta
  • Cosa fare se la porta sul retro non si apre
  • Cosa fare se la carta non viene ritirata
  • Come riparare una penna

Molti proprietari di auto domestiche e cinesi probabilmente guidano da mesi con le maniglie interne rotte, o anche quelle esterne. Non è vero? Scrivi nei commenti se dovevi aprire la porta abbassando il vetro o andare dall'altra parte perché non volevi risolvere il problema!

Ma cosa fare quando la porta è completamente bloccata? Ci possono essere diverse opzioni a seconda della situazione. Consideriamo tutti quelli possibili.

Principi generali di funzionamento delle serrature e motivi per il blocco delle porte

Poiché le maniglie si trovano a grande distanza dalla serratura, sono collegate ad essa mediante vergelle rigide o cavi. Gli elementi a cui si adattano queste aste o cavi sono spesso di plastica, quindi si rompono o si usurano facilmente. Di conseguenza, se la maniglia stessa è rotta, per l'apertura di emergenza della porta, è necessario agire sulla serratura con un cavo o tirare. Se la lingua sul lato del lucchetto si rompe, devi muovere ciò che ne resta.

Il design di una serratura automatica della porta standard

Il secondo motivo per cui la porta è stata chiusa è un malfunzionamento della serratura. Questo potrebbe essere:

  • inceppamento di elementi nella serratura;
  • un cuneo di una bandiera (soldato) che blocca la serratura;
  • guasto del sistema di chiusura centralizzata.

Molto spesso, i conducenti diventano ostaggi della funzione di bloccare le porte per evitare che i bambini aprano accidentalmente. Quando il fermo viene spostato, sbattuto e per aprirlo, è necessaria una maniglia esterna funzionante, che si è rotta ...

Aprire una porta con una serratura rotta è molto più difficile rispetto a quando la maniglia della porta interna e quella esterna si rompono contemporaneamente. Tuttavia, ciò non accade spesso e in nessuno di questi casi è necessario rimuovere la scheda della porta per ulteriori lavori con il meccanismo. Pertanto, prima considereremo come aprire la porta o come rimuovere il rivestimento quando la porta è chiusa, quindi come sbloccare la serratura.

Come aprire la portiera di una macchina se le maniglie sono rotte

Un'opzione applicabile è come aprire la portiera di una macchina: se la maniglia si rompe, dipenderà da quale porta è necessario aprire la parte anteriore o posteriore. Il pannello, lo schienale del sedile, la particolarità del fissaggio del meccanismo di chiusura possono interferire. Molto spesso, due metodi aiutano: l'apertura attraverso il sigillo di vetro e la rimozione (totale o parziale) della scheda della porta.

Come aprire l'uncinetto attraverso il sigillo

Ecco come appare il ponticello, che agganciamo con il filo

Se la maniglia della portiera del conducente è rotta e nemmeno l'altra funziona, puoi provare ad accedere all'asta della serratura rimuovendo la guarnizione di vetro esterna (se possibile). Questo viene spesso fatto quando si ruba!

Hai solo bisogno di un pezzo di filo duro o un altro oggetto sottile allungato lungo circa 30 cm Puoi rimuovere un tale pezzo di ferro sul campo, ad esempio, da una spazzola del tergicristallo.

La procedura dell'autopsia è la seguente:

  1. Togliamo il sigillo esterno in gomma o plastica del modanatura in vetro. Di solito viene rimosso semplicemente verso l'alto, basta fare leva dal basso con qualcosa di sottile e affilato (un coltello, un cacciavite, ecc.). Per non danneggiare la vernice, puoi avvolgere lo strumento con nastro adesivo, nastro isolante, gesso.
  2. Come aprire la porta su un VAZ 2110 e altri modelli attraverso una guarnizione per modanatura esterna

  3. Nello spazio apparso di circa 0,5 cm tra il vetro e il pannello esterno della porta, facciamo brillare una torcia per vedere le aste di comando della serratura. Se possibile, dovresti cercare su Internet uno schema delle serrature sulla tua auto per capire quale tipo di movimento di spinta viene utilizzato per aprire.
  4. Pieghiamo il filo a forma di gancio a forma di L.
  5. Lo mettiamo nello spazio tra la porta e il vetro in modo da agganciare o premere il tirante o la linguetta responsabile dell'apertura della porta con un gancio.

Questo metodo di apertura della porta è adatto in molti casi quando la maniglia esterna è rotta, ma non sempre ci sono delle eccezioni. Se la serratura si trova più vicino al pannello della porta interna o troppo in basso, potrebbe non funzionare per aprirla in questo modo dall'esterno. Quindi è necessario entrare nel salone attraverso un'altra porta e accedere ai supporti della scheda della porta per rimuoverla e attivare manualmente il meccanismo. Ecco come agire in situazioni con maniglie interne ed esterne rotte, nonché quando la serratura della porta è bloccata.

Come aprire una porta smontando una scheda della porta

Rimuovere una tessera porta è il metodo di azione più versatile. Quando la porta è chiusa o perché la serratura si è rifiutata di raggiungere i montaggi, può essere difficile.

Nella maggior parte delle auto, il rivestimento è fissato a clip (noti anche come cappucci e insetti), ma potrebbero esserci viti che si trovano non solo nella maniglia, ma anche nella parte inferiore della portiera.

Come rimuovere una scheda della porta se le maniglie sono rotte?

Prima di rimuovere il rivestimento, assicurati di cercare uno schema o un video per lo smontaggio della portiera della tua auto, poiché l'ordine è simile per tutti, ma i diversi modelli hanno le loro sfumature. L'algoritmo generale delle azioni è il seguente:

  1. Rimuoviamo il "guscio" della maniglia, che spesso poggia su una vite e / o sui fermi. Se dopo di ciò si apre immediatamente l'accesso al pull o al cavo e si nota che una parte della maniglia che agisce su questo pull o cavo si è rotta, è possibile tirarlo immediatamente manualmente e aprire la porta.
  2. Questo metodo è adatto per Geely e molte altre auto cinesi. Può funzionare anche su vecchi modelli VAZ (fino a Priora e Kalina) e molte altre auto degli anni passati con guscio maniglia rimovibile. Se l'opzione non si adatta, lavoriamo ulteriormente secondo le istruzioni.

    Aprire una portiera con una maniglia rotta su un'auto cinese

  3. Ruotiamo la parte superiore del soldato del blocco della serratura (se presente) e svitiamo le viti visibili.
  4. Rimuoviamo i tappi, le sovrapposizioni, la maniglia del alzacristallo (su un'auto senza ESP) o il pannello ESP, svitiamo le viti a cui hai accesso.
  5. Scalzando il pannello con un cacciavite o un altro oggetto sottile oblungo, staccare i fermagli che fissano la scheda della porta.
  6. Stiamo cercando di rimuovere la carta o almeno di piegarla nella parte in cui si trova il lucchetto.
  7. Stacciamo le lastre di isolamento idrico e acustico (se presenti) per arrivare alla serratura attraverso le cavità aperte nella base delle porte.
  8. Troviamo la bozza richiesta sulla serratura e agiamo su di essa per aprire la porta.
  9. Sostituiamo le parti difettose con quelle nuove o ripariamo quelle rotte e montiamo il rivestimento della porta nell'ordine inverso.
Le sottigliezze del fissaggio delle schede delle porte possono differire anche sullo stesso modello di auto all'interno della stessa generazione! Pertanto, assicurati di trovare prima le istruzioni, il diagramma e controlla con esso se non vuoi rompere nulla.

Apertura di una portiera posteriore bloccata se il rivestimento può essere facilmente rimosso

Video su come aprire la portiera del conducente se è bloccata

Come aprire la porta sul retro se è bloccata

Come rimuovere il rivestimento della portiera posteriore se i suoi dispositivi di fissaggio sono in basso e la porta non si apre

Se la porta posteriore è bloccata, è possibile aprirla dall'abitacolo allo stesso modo della porta anteriore. È necessario rimuovere la mappa e arrivare alla serratura stessa, alle sue aste o ai cavi per agire su di essi e sbloccare il meccanismo.

Rimuovere il rivestimento della portiera posteriore è sia più facile che più difficile che rimuovere la serratura o la maniglia anteriore. La difficoltà principale è il divano posteriore, spesso impedisce l'accesso agli elementi di fissaggio. Per il sollievo, è spesso necessario reclinare, spostare il sedile posteriore o rimuoverlo.

Apertura della porta posteriore attraverso il vetro

Se la porta posteriore è bloccata (ad esempio, la casella di controllo a prova di bambino è accesa) e non può essere aperta, puoi raggiungere le aste abbassando il vetro. Questo metodo funziona su auto in cui il lunotto può essere completamente abbassato, ad esempio molte BMW (ma non solo). L'ordine è semplice:

Come aprire un portellone posteriore bloccato su una BMW

  1. Abbassiamo il vetro al limite.
  2. Puntare una torcia verso l'interno per rilevare il cavo o tirare la maniglia esterna. È quello esterno, poiché quello interno è bloccato dal meccanismo di protezione dei bambini.
  3. Premere / fare leva sul cavo o tirare la maniglia esterna con un oggetto sottile e oblungo.
  4. Apriamo la porta sul retro.

Apertura della porta posteriore con blocco bambini

Se la porta sul retro non si apre perché la maniglia della porta esterna è rotta e come aprirla non è chiaro, perché quella interna è chiusa con un blocco per bambini, puoi provare ad aprirla facendo leva sulla bandierina della serratura. Per questo hai bisogno di:

  1. Prendi un oggetto sottile e oblungo.
  2. Spingilo fuori dal salone tra la porta e l'arco nell'area della bandiera.
  3. Fare leva sulla bandiera e farla scorrere in posizione "aperta" spingendola nella direzione desiderata.
Il metodo funziona solo su modelli per i quali il blocco è realizzato sotto forma di bandiera mobile. Se viene utilizzato un cilindro rotante, questa opzione non è adatta.

Apertura della serratura agendo sul meccanismo di chiusura

Se hai il caso più trascurato, ad esempio, la trazione è strappata, la serratura stessa è rotta, ecc., Quindi anche la rimozione della carta non aiuta quando la porta sul retro è chiusa. Qui puoi provare ad agire direttamente sull'elemento di chiusura. Per questo hai bisogno di:

  1. Rimuovere la scheda della porta (non necessaria su tutte le macchine).
  2. Rimuovere la guarnizione interna della porta.
  3. Raggiungi l'area del meccanismo di bloccaggio che si innesta con la staffa nell'arco.
  4. Utilizzare un oggetto sottile e oblungo per premere sulla linguetta del meccanismo di blocco per aprirlo.

Apertura del castello sull'esempio di Lada Grant. Adatto per altri modelli di auto, se la serratura è bloccata. Allo stesso tempo, su molte auto, non è nemmeno necessario rimuovere il rivestimento della porta: basta piegare il sedile e rimuovere la guarnizione in gomma vicino alla serratura.

Un modo simile per aprire la serratura se la maniglia è rotta su Opel Astra e molte altre auto GM.

Come aprire una porta chiusa se la carta non può essere rimossa (nessun accesso alle viti)

Rimozione della scheda con accesso difficile alle viti inferiori

Spesso, una soglia o un sedile interferiscono con l'accesso ai supporti inferiori o laterali per la rimozione del rivestimento della porta. Questo vale per le auto in cui la scheda della porta è inoltre trattenuta da diverse viti dal basso, vicino alla soglia.

Se l'accesso ad essi dall'abitacolo è conservato, è possibile accedervi spostando il sedile avanti e indietro e svitando le viti con il cacciavite più corto. Se la maniglia della porta posteriore si rompe e il divano si sovrappone a più chiusure a scheda, dovrà essere ripiegato o rimosso. Potrebbe anche essere necessario piegare o rimuovere il sigillo.

Estrazione parziale della carta per accedere alla serratura

Su alcune vetture le viti inferiori di fissaggio della scheda porta in stato di chiusura sono bloccate da una soglia ed è impossibile raggiungerle, anche se si rimuove la guarnizione della portiera dall'abitacolo. Quindi devi provare a strappare la porta almeno parzialmente.

Se non riesci a rimuovere completamente la carta, dovrai agire con molta attenzione, cercando di piegare l'involucro solo dal lato della serratura. Hai bisogno:

  1. Svitare tutti i dispositivi di fissaggio disponibili sulla parte superiore della scheda, staccare i fermagli.
  2. Sposta la scheda della porta dall'alto per creare uno spazio tra essa e la porta.
  3. Penetrare (con la mano o un oggetto estraneo) nella fessura dei cavi / aste e agire sull'asta di sblocco, sul cavo o sulla linguetta.

Dopo l'apertura della serratura sarà possibile smontare tutto correttamente senza il rischio di rotture e accedere alle parti interne della porta per la riparazione o la sostituzione.

Rimozione dell'incontro della serratura

Come aprire una porta d'ingresso chiusa a chiave sul "cinese"

Nella maggior parte dei casi, la staffa di blocco a forma di U del contatore viene installata sulla cremagliera nel senso di marcia con la parte superiore ("ripiano" della lettera P in avanti). Ma su alcuni modelli, questa staffa è perpendicolare (la "mensola" si affaccia di lato) e puoi accedere alle sue ipoteche dal salone rimuovendo il rivestimento del pilastro centrale. Se la tua auto appartiene a questi, puoi:

  1. Rimuovere il rivestimento del pilastro su cui è installata la staffa.
  2. Attraversa il foro nel rack fino alle viti che fissano la staffa.
  3. Forare le viti o svitarle con forza, ad esempio utilizzando un estrattore di bulloni.
  4. Dopo che le viti smettono di trattenere la staffa, la porta si aprirà e sarà possibile accedere per la sua normale riparazione.
Lo svantaggio di questo metodo è che è adatto per un numero molto ridotto di modelli di auto. Se la staffa è installata longitudinalmente nella direzione di marcia, anche se c'è un foro nel rack, dovrai in qualche modo tagliare o abbattere con uno scalpello i dadi della gabbia che fissano le viti.

Come riparare la maniglia della portiera di una macchina rotta

Di norma, le maniglie delle porte su un'auto si rompono nel punto in cui la leva è accoppiata con un cavo o un cavo. È di plastica, quindi con grande sforzo può facilmente rompersi. Non ha senso correggere un tale malfunzionamento, poiché c'è un grande rischio che molto presto dovrai ripensare a come aprire la porta se la maniglia è rotta. È meglio mettere subito una nuova parte e dimenticare questo problema.

Un altro gruppo di elementi che spesso falliscono sono le clip di collegamento delle aste con maniglie e serrature, anch'esse realizzate in plastica. Si allentano, scoppiano, dopodiché non possono più trattenere la trazione e trasmettere forza. Pertanto, se non è la maniglia stessa a rompersi, ma gli angoli di plastica delle aste, è sufficiente cambiarli solo. In vendita ci sono sia parti simili per un modello specifico, sia clip universali delle aste di bloccaggio. Puoi scegliere quelli adatti tra loro, avendo precedentemente misurato le dimensioni della plastica nativa e il diametro dell'asta con una pinza.