L'auto si ferma a un semaforo. 5 motivi per cui un'auto può fermarsi al semaforo

Macchina bancarelle ai semafori per due ragioni principali. Il primo è un malfunzionamento tecnico, il secondo è quando, alla partenza, il guidatore commette azioni sbagliate, a causa delle quali il motore si ferma subito dopo l'inizio del movimento.

Soddisfare:

  • Perché l'auto si blocca quando è ferma
  • Cosa fare se bancarelle al minimo
  • Suggerimenti per i principianti

Bancarelle al semaforo

I motivi principali per cui l'auto si ferma quando viene fermata a un semaforo, che sono causati dal malfunzionamento di alcuni sistemi, sono più spesso: un servofreno a depressione depressurizzato (oi suoi tubi dal collettore di aspirazione), guasto del regolatore del minimo, sporco valvola a farfalla, problemi con la pompa del gas. Per altri possibili motivi per cui il motore dell'auto si blocca quando è fermo, e anche perché ciò accade, leggi l'articolo.

Il motore a iniezione si ferma ai semafori
CausaNodo difettosoCosa fare
Depressurizzazione del collettore di aspirazioneServofreno a depressioneSe il controllo mostra che non può essere riparato, è necessaria una sostituzione.
Tubo o valvola per tubo flessibile VUTVerificare la tenuta del tubo e il funzionamento della valvola, in caso di perdite - sostituire
Il carburante o l'aria non entrano nei cilindriFiltro del carburante fine intasatoModificare secondo le normative e utilizzare carburante di alta qualità
Valvola di bypassVerificare lo stato della valvola, pulirla o sostituirla
Iniettori di carburanteRisciacquare. Se gli iniettori sono fuori uso, sostituirli con un set
Regolatore del regime minimoAssicurati che sia pulito e in buone condizioni
Valvola a farfallaControlla le condizioni. Pulisci o sostituisci
Pompa di benzinaControllare l'alimentazione, le prestazioni, sostituire
Ventilazione difettosa dei gas del basamentoSeparatore d'olioVerificare le sue condizioni e prestazioni, se necessario, pulire o sostituire
Valvola di ventilazione del carterControllare l'elettrovalvola, pulire o sostituire
Problemi nel sistema di accensioneTramblerControllare il distributore, sostituire le parti difettose o integralmente
Comandi ECU erratiSensori del motoreDiagnosticare la memoria del computer per errori, se qualcuno tocca il sensore, controllare il sensore corrispondente. Puliscilo o sostituiscilo.
Il motore del carburatore si ferma al minimo
Sistema di alimentazione carburanteCarburatoreRiconfigurare il carburatore. Pulire i getti e controllare il funzionamento del galleggiante nella camera
AcceleratorePulire, controllare l'attuatore dell'acceleratore
Pompa di benzinaVerificare le sue condizioni o prestazioni, sostituire la membrana o l'intera unità
Filtro del carburanteModificare secondo le normative, sciacquare la rete del filtro a grana grossa
Problemi di alimentazione dell'aria nel collettore di aspirazioneFiltro dell'ariaIl filtro dell'aria cambia in base alle normative, ma se è coperto da un grande strato di polvere prima del tempo, sostituirlo
Collettore di aspirazioneVerificare la tenuta del collettore di aspirazione, eliminare la depressurizzazione

Perché l'auto si ferma a un semaforo

I problemi quando un'auto si ferma quando è ferma, e specialmente ai semafori, sono raramente legati alla trasmissione o al malfunzionamento del motore. Il motore dell'auto si ferma quando si ferma quando ci sono interruzioni con i nodi responsabili della fornitura di aria o carburante. Il motivo per i motori di iniezione può essere un guasto di una di queste parti:

  • servofreno a depressione o relativo tubo;
  • filtro del carburante fine intasato;
  • valvola di bypass;
  • iniettori di carburante;
  • regolatore del minimo;
  • valvola a farfalla;
  • pompa di benzina;
  • filtro dell'aria;
  • valvola di ventilazione del basamento;
  • distributore;
  • sensori del motore;
  • carburatore.

Molto spesso, quando l'auto si ferma a un semaforo, questo stalli dovuti al servofreno a depressione (VUT). Il motore si ferma durante la frenata e l'arresto quando la membrana VUT è danneggiata. Per questo motivo, il vuoto nel collettore di aspirazione diminuisce e al motore viene fornita una miscela magra aria-carburante.

Un altro colpevole comune è il tubo che collega il VUT e il collettore di aspirazione. Allo stesso modo, a causa del suo danneggiamento e della depressurizzazione, viene fornita al collettore più aria del necessario e, di conseguenza, si forma una miscela di carburante povera.

Se è forte il filtro del carburante fine è sporco, quindi al minimo (quando è fermo) una piccola quantità di carburante entrerà nei cilindri e sarà compensata da una grande quantità di aria. Di conseguenza, si formerà una miscela magra e il motore inizierà a "soffocare".

L'auto si ferma al semaforo e non mantiene bene la velocità al minimo (bassa) quando si guasta valvola di bypass... Con una valvola di bypass difettosa nel sistema di alimentazione, non è garantita la pressione normale, a seguito della quale si forma una miscela di carburante povera ed è necessario rifornire di gas per mantenere la velocità del motore.

Con iniettori di carburante sporchi può verificarsi carenza di carburante e ciò porterà successivamente al fatto che l'auto non continuerà a girare al minimo e si fermerà dopo essersi fermata, ad esempio, a un semaforo.

Regolatore del minimo sporco

Parziale o completo guasto del regolatore del minimo, comporta il passaggio di aria in eccesso. Come in altri casi, questo porterà alla formazione di una miscela magra. L'auto potrebbe bloccarsi. Molto spesso, la valvola semplicemente non si chiude completamente e una certa quantità di aria passa attraverso lo spazio formato. Questo di solito è dovuto alla sua banale usura.

Se la valvola a farfalla è sporca il divario di compensazione, progettato per compensare l'espansione e la contrazione del metallo, scompare ... Di conseguenza, l'ECU legge in modo errato la quantità di aria attraversata e l'IAC non ha il tempo di allenarsi. Di conseguenza, si ottiene nuovamente una miscela di carburante arricchita quando il motore viene spento o quando si frena a un semaforo.

Se danneggiato, anche deterioramento delle prestazioni della pompa del carburante, non può fornire la quantità richiesta di carburante nel sistema. Il suo danno può essere diverso, sia dal punto di vista elettrico che meccanico. I cavi o i connettori potrebbero essere danneggiati. E anche la parte interna della pompa potrebbe essere danneggiata: la membrana (per una meccanica sulle auto a carburatore) e così via.

Tutta l'aria che entra nel motore passa attraverso filtro dell'aria... Di conseguenza, se è intasato, nel motore fluirà meno aria del necessario. Il risultato è una miscela magra e carenza di ossigeno del motore. Cioè, l'auto si ferma al minimo e ai bassi regimi.

Valvola di ventilazione del carter intasata o danneggiata può anche causare lo stallo dell'auto al minimo. Allo stesso tempo, la velocità aggiuntiva può diminuire anche non dal minimo, ma diminuire gradualmente dalla media fino a quando il motore inizia a "soffocare". Molto spesso, la valvola non è danneggiata (sebbene debba essere controllata), ma è semplicemente ostruita da depositi oleosi.

Se il distributore è danneggiato la sequenza di fornitura di impulsi ad alta tensione attraverso i cilindri del motore viene interrotta. Tuttavia, se il distributore non funziona correttamente, si osservano problemi non solo al minimo, ma anche in altre modalità.

Nelle macchine a iniezione, il motivo per cui l'auto si ferma ai semafori o solo il motore è instabile è guasto di uno o più sensori del motore... Può essere DTOZH, DMRV, DPDZ, DPKV e altri.

Nelle auto a carburatore, i motivi principali per cui un'auto si ferma ai semafori sono gli stessi, ma c'è una differenza significativa: la presenza di un carburatore. Se le sue impostazioni falliscono, il motore di solito non gira al minimo o, al contrario, funziona a velocità maggiori. Pertanto, se un'auto con carburatore si ferma a un semaforo, ha senso controllare la regolazione del carburatore, soprattutto se questa procedura non è stata eseguita per molto tempo.

Pulsante Start-Stop

Inoltre, per le macchine a carburatore, vale la pena controllare periodicamente l'attuatore dell'acceleratore, che è fornito da un cavo dal pedale dell'acceleratore. Se è debole o strappato, deve essere stretto o sostituito.

Sulle moderne auto costose con cambio automatico, l'arresto del motore potrebbe non essere un malfunzionamento, ma una caratteristica del suo funzionamento. Quindi, alcuni dei modelli BMW, Mercedes-Benz, Mazda, Volkswagen, Volvo, KIA, Hyundai e altri che lavorano sulla macchina, il sistema Stop / Start funziona. Spengono il motore per risparmiare carburante e ridurre le emissioni di scarico. Pertanto, controlla se la tua macchina ha un sistema Start-Stop.

Di solito il sistema ha il proprio indicatore sul cruscotto (la luce è verde e rossa). Il sistema può essere disabilitato forzatamente dal pulsante corrispondente sul cruscotto.

Cosa fare se l'auto si ferma al minimo

Tubo flessibile tra collettore e VUT

Prima di tutto, è necessario controllare il tubo che va al servofreno a depressione e la sua valvola. Per fare ciò, rimuovere il tubo e provare a soffiarlo con la bocca. Se l'aria va da una parte, ma non dall'altra, va tutto bene. Vale anche la pena controllare il servofreno a depressione e la sua membrana. Se sono fuori servizio, vengono modificati.

Verificare che il corpo farfallato e il filtro dell'aria siano puliti. Per cambiare il filtro sporco, puoi prima provare a scuoterlo e vedere immediatamente il risultato, se l'auto si ferma quando si ferma al semaforo per mancanza d'aria, la situazione migliorerà leggermente. E per controllare il funzionamento dell'ammortizzatore, dovrai rimuovere il gruppo dell'acceleratore e vedere come si adatta. Nel tempo si ricopre di un abbondante strato di fuliggine. La pulizia in questo caso dovrebbe aiutare.

Quindi vale la pena rimuovere e ispezionare il livello di contaminazione del regolatore del minimo. Accade spesso che lasci uno spazio per l'aria, o semplicemente rimanga bloccato in una posizione a causa dell'usura da qualche parte nel mezzo. In tal caso, prova a ripulirlo.

Per controllare la valvola di ventilazione del basamento, è necessario smontare il tubo di ventilazione e controllare la valvola sul coperchio. Si ostruisce solo con depositi di petrolio. La sua solita pulizia spesso aiuta.

Rimuovere e controllare il distributore. È necessario controllare il gruppo di contatti, gli spazi tra i contatti, l'isolamento dei fili, le condizioni dei terminali, se c'è umidità all'interno. Sulle macchine a carburatore, è anche necessario controllare la regolazione del carburatore in modo che rimanga al minimo, così come le sue condizioni generali. In particolare, fotocamere e galleggianti. Se il carburatore è sporco, pulirlo con un carbcliner.

Su un veicolo a iniezione, si consiglia di smontare e controllare le prestazioni degli iniettori. Se sono solo intasati, devono essere puliti. E per determinare quale dei sensori è difettoso, prima è necessario controllare gli errori nella memoria della ECU utilizzando uno scanner elettronico. Se ci sono errori, è necessario esaminare la loro decodifica, che, probabilmente, indicherà un sensore difettoso. Ebbene, l'algoritmo di verifica è diverso per ogni sensore.

Come non fermarsi a un semaforo per un principiante

Molti guidatori alle prime armi hanno la domanda su come non fermarsi a un semaforo a causa delle scarse capacità di guida e della capacità di mettersi in moto con i meccanici. Per evitare tali problemi, ci sono i seguenti suggerimenti:

  • premere a fondo la frizione (importante !!!) poco prima di inserire la prima marcia;
  • puoi premere la frizione ad un semaforo già nel momento in cui si accende la luce gialla;
  • in folle o con la frizione già premuta, premere una o due volte il pedale dell'acceleratore per aumentare la pressione dell'olio nel motore e arricchire la miscela del carburante;
  • scegli il regime motore ottimale all'avvio (per una superficie piana sono circa 1500 giri / min, in salita - di più, in discesa - di meno, puoi anche navigare con il rumore del motore);
  • è necessario premere il pedale della frizione dolcemente, senza strappi, al momento di avviare la frizione non è possibile lanciare;
  • quando la frizione "afferra" è necessario premere a fondo il pedale della frizione e contemporaneamente aggiungere gas per accelerare la macchina (è possibile aggiungere benzina anche un po 'prima).

Tutte queste abilità dovrebbero essere elaborate per automatismo, ma è meglio svolgere l'allenamento lontano dal traffico cittadino denso!