Lucidatura del parabrezza - 5 errori comuni di lucidatura

La lucidatura del vetro dell'auto è un'alternativa alla sostituzione con una nuova. Con il tempo il vetro si opacizza e si ricopre di molteplici graffi, soprattutto nel percorso dei tergicristalli, ma non solo i parabrezza, ma anche quelli laterali, sono soggetti a lucidatura. Sul vetro laterale, infatti, si formano danni e graffi molto più velocemente a causa del suo movimento nell'apertura della finestra, dove sono presenti molte piccole particelle di sabbia e polvere sulla guarnizione, che agiscono come un abrasivo.

Lucidatura del parabrezza

L'articolo affronta i problemi:

  • Cosa serve per la lucidatura
  • Tecnologia di lucidatura del vetro per auto
  • Processo di lucidatura del parabrezza
  • Come lucidare con le tue mani
  • Errori frequenti nella lucidatura del vetro con le proprie mani

È piuttosto costoso da cambiare, il vetro viene sostituito principalmente solo se è danneggiato, quando si è rotto. E in altri casi, se il vetro è leggermente graffiato o oscurato, si cerca di fare una lucidatura meno costosa. Con il suo aiuto, almeno il 90% dei graffi e dei graffi che influenzano la visibilità della strada e l'aspetto del riverbero del sole vengono rimossi dal parabrezza.

Inoltre, l'auto-rimozione di danni minori senza l'aiuto di specialisti del servizio auto aiuterà a risparmiare denaro, perché lo hanno fatto il prezzo per la lucidatura del parabrezza è in media da 2000 a 5000 rubli.... Dipende dalle dimensioni e dal grado di danno.

Caratteristiche di riparazioneDanni minoriDanno medioDanno serio
Profondità del danno50 ... 200 micron200 ... 300 micronPiù di 300 micron
Cause di occorrenzaIl lavoro dei tergicristalli, i colpi di rami sul vetro, l'azione di elementi chimici aggressiviPietre e particelle che colpiscono il vetro sulla stradaVarie emergenze associate alla formazione di trucioli
Metodo di eliminazioneLavorazione con mola abrasiva fine o feltro e paste abrasive a grana fine contenenti ossidi di zinco o manganeseIl lavoro si svolge in più fasi. Vengono utilizzati sia materiali abrasivi fini che abrasivi convenzionali e paste contenenti ossido di ferro e zirconiaLa lucidatura viene eseguita utilizzando mole a grana grossa e paste a grana grossa
TempoCirca 30 minutiDa 30 minuti a 1 ... 1,5 oreFino a 2 ore o più
Prezzo a partire dall'autunno 20171000 ... 3000 rubli3000 ... 7000 rubli7000 ... 10000 rubli

Prima di tutto, è necessario separare concetti come lucidatura e molatura, poiché la molatura comporta la rimozione di un sottile micro strato di materiale e viene utilizzata per eliminare qualitativamente graffi gravi.

È possibile rimuovere senza conseguenze uno strato di soli 10 micron di spessore. Inoltre, è importante farlo con lo stesso spessore.

Pertanto, la lucidatura del parabrezza o del vetro laterale può essere eseguita con una pasta lucidante o con una mola. Inoltre, la molatura in condizioni di garage può avvenire non solo con una lucidatrice, perché è improbabile che un normale proprietario di un'auto ne abbia una, ma con l'aiuto di un trapano o anche a mano.

Molto spesso è necessario eliminare i graffi dalle spazzole del tergicristallo (formano archi). Fortunatamente, questi difetti non penetrano in profondità e lo strato danneggiato è lungo solo pochi micron. L'ottusità del vetro viene rimossa utilizzando una ruota abrasiva (per la lavorazione iniziale) o una normale ruota in feltro con una pasta speciale su di essa.

Materiali e mezzi per lucidare

Una serie di strumenti, materiali per la lavorazione dei parabrezza sarà la seguente:

Strumenti e materiali per lucidare
  1. Smerigliatrice o trapano (la velocità ottimale durante il funzionamento sarà 1200-1700 giri / min).
  2. Un cerchio per una lucidatrice (preferibilmente feltro) e, se viene utilizzato un trapano, anche un ugello per attaccare un cerchio.
  3. Diversi tipi di paste lucidanti e lucidanti.
  4. Pennarello per segnare i punti difettosi.
  5. Nastro adesivo e pellicola per proteggere la superficie non trattata dell'auto.
  6. Pistola a spruzzo per irrigazione con acqua.
  7. Liquido per lavare i bicchieri.
  8. Panni in microfibra.

Tecnologia e fasi

Il processo di elaborazione è suddiviso in 3 fasi principali:

  1. Diagnostica della superficie danneggiata.
  2. Preparazione per la lucidatura.
  3. Prestazione.

Prima di iniziare il lavoro, è necessario valutare le condizioni dei vetri dell'auto, cioè ispezioniamo l'area e il grado di danno minore. Quando ci sono scheggiature o graffi profondi, è necessario prima eliminarli e quindi iniziare a lucidare. Si consiglia di contrassegnare tutti i difetti significativi con un pennarello (sul retro) per non essere trascurati.

Se ci sono trucioli sul davanti, prima devono essere eliminati con l'aiuto di un polimero speciale. Anche un chip abbastanza piccolo può trasformarsi in una grande crepa quando viene lucidato.

Preparare per lucidare i mezzi di vetro del parabrezza (o laterale) lavaggio accurato, e protezione della parte del corpo macchina attorno alla superficie da trattare (la incolliamo con nastro adesivo attorno al perimetro, ed è consigliabile coprirla con una pellicola sui lati). Inoltre portiamo tutti gli strumenti ed i materiali per essere a portata di mano: un irrigatore con acqua, una lucidatrice, diversi cerchi di diversa abrasività (mole abrasive, a seconda della granulometria, differiscono nel colore), una mola lucidante in feltro, un mandrino e , ovviamente, una pasta lucidante (di solito bastano 100 grammi).

Se non sono presenti danni gravi si può saltare la lavorazione con mole e si può rimuovere l'opacità del vetro utilizzando solo pasta lucidante. Lo smalto viene applicato sul cerchio di feltro, senza eccessi, e con un movimento circolare; non premendo forte con una leggera angolazione, lucidare la superficie con una rettificatrice.

L'elaborazione completa dell'intera area del parabrezza richiederà almeno 3 ore, ma non dovresti accelerare il processo e saltare passaggi importanti.

Poiché la pasta si asciuga rapidamente, è necessario spruzzare periodicamente il bicchiere con acqua. La fase finale della procedura può essere applicata alla superficie dell'agente "vetro liquido". Questa speciale lucidatura forma una pellicola in policarbonato che proteggerà il vetro dallo sporco e gli permetterà di rimanere pulito più a lungo.

Oppure, per non spendere molto, prepara un rimedio anti-pioggia con le tue mani e copri il vetro dell'auto con esso, come protezione in caso di pioggia.

Processo di lucidatura del parabrezza

Quindi, tutto è stato preparato, incollato sul vetro con una cornice fatta di nastro adesivo e raccolto tutto ciò di cui hai bisogno: puoi metterti al lavoro.

Mettiamo il lucido sul cerchio di feltro (senza fanatismo, non serve molto), quindi lo strofiniamo sull'area del vetro e procediamo alla lucidatura. Con movimenti in avanti, con uno sforzo moderato ea bassi regimi, ci spostiamo nel sito. In primo luogo, lo smalto viene distribuito sulla superficie a basse velocità, quindi gradualmente possono essere aumentati.

Il dispositivo funzionante non dovrebbe avere più di 2000 rpm. pertanto non è possibile utilizzare una smerigliatrice con velocità di rotazione elevate.

A causa di questo attrito, la lucidatura la pasta si asciugherà abbastanza velocementePertanto, spruzzando occasionalmente con acqua non solo lo inumidirà, ma raffredderà anche il vetro.

Quando l'area di lucidatura è ampia, si consiglia di segnare la griglia del salone con un pennarello in modo da dividerla in quadrati (30x30 cm). Ciò consentirà di vedere visivamente i confini e, quando ci si sposta da un'area all'altra, lucidare con una sovrapposizione, che escluderà le aree scarsamente elaborate. Ci fermiamo periodicamente per lavare via la pasta rimasta dall'area trattata e vedere il risultato del lavoro.

La procedura viene proseguita fino a quando l'ottusità scompare completamente o si rimuovono piccolissimi graffi (l'uso della sola pasta stessa può eliminare i difetti a cui l'unghia non aderisce), poiché quelli più profondi possono essere rimossi solo camminandoci prima con un beccuccio con una speciale mola. Dopo il completamento del processo, la pasta viene lavata via con abbondante acqua.

Lucidatura a mano del parabrezza

Prima di parlare del metodo di macinazione manuale, è necessario notare quanto segue:

Quando uno strato significativo di vetro viene rimosso, la sua geometria cambia e si formano diottrie, che influenzano negativamente sia la percezione della situazione che l'affaticamento degli occhi che guardano attraverso tale vetro.

Lucidatura con pasta GOI

Parabrezza autolucidante

È improbabile che i proprietari di auto straniere utilizzino smeriglio per rimuovere l'ottusità e i conducenti di vecchi VAZ spesso non esitano a sfregare i graffi con carta vetrata con una granulometria da 1000 a 4000. La molatura in questo caso viene eseguita senza dispositivi aggiuntivi, ma con una regolare inumidimento della superficie.

Dopo un lavoro così duro, si consiglia di eseguire un flusso di ritorno con una pasta Goi morbida o pasta diamantata con grani di 2 micron. Sebbene nella fase finale di una tale lucidatura del parabrezza, è anche necessario camminare con un feltro o un cerchio di feltro, indossare un trapano, con una pasta lucidante spalmata. A causa dell'effetto negativo della molatura, la lucidatura manuale può essere eseguita solo quando si ripristinano i vetri laterali o le scheggiature dei fari.

5 errori comuni durante la lucidatura del vetro

Se vengono commessi questi errori, un automobilista inesperto corre il rischio di causare danni irreparabili, che comporteranno il costo del nuovo vetro.

  1. Il rispetto della pulizia del vetro e dei locali è un punto importante durante la lucidatura, che può essere trascurato non solo dai proprietari di auto, ma anche dai dipendenti della stazione di servizio. Vetro scarsamente lavato (senza prodotti chimici speciali) e stanza polverosa con correnti d'aria contribuisce all'ingresso di particelle di sporco sulla superficie trattata, graffiando il vetro.
  2. Abbastanza spesso per la lucidatura del vetro non utilizzare una polvere o una pasta speciale, ma un dentifricio, basandosi sul fatto che un tale materiale è adatto per la lucidatura dei fari delle auto. Ma vale la pena sapere: un proiettore in plastica o vetro non si deteriora se lucidato con particelle con un grosso abrasivo, ma il vetro, in particolare il parabrezza, può essere coperto da graffi ancora più piccoli.
  3. La speciale pasta goyi ha un aspetto diverso: grossolana, media e sottile. Usando una pasta grossolana darà l'effetto della micro lente e influenzerà l'affaticamento degli occhi umani. La pasta GOI grossolana e media è adatta solo per la lucidatura dei fari o dei vetri laterali di un'auto, e per il parabrezza è opportuno utilizzarne solo uno sottile (rimuove uno strato di 1 micron). È anche difficile mantenere l'uniformità con una pasta così verde.
  4. Forza eccessiva o distribuzione irregolare della forza di pressione sul vetro può causare la formazione di microlenti durante la lucidatura. Quando si lavora nell'area con il maggior danno, è inoltre necessario catturare l'area circostante in un raggio di 15 cm.
  5. Se una dimenticate di raffreddare periodicamente il bicchiere acqua da un flacone spray, potrebbe esplodere a causa del forte calore.

Produzione:

Molto spesso, i danni che non sono così difficili da rimuovere sul vetro sono causati dai tergicristalli. Ma è improbabile che graffi profondi o tracce di colpi di pietra vengano eliminati, perché di conseguenza si possono formare lenti o onde.

Se ci tieni alla tua sicurezza, allora il vetro deve essere lucidato non più di una o due volte all'anno... Una differenza notevole si avverte dopo la prima procedura, in tempi successivi non sarà così efficace. La lucidatura può essere abbinata al trattamento del vetro con vetro anti-pioggia o liquido, che in totale darà un buon risultato.

Autore: Ivan Matieshin