Olio motore minerale, che cos'è? Caratteristiche, svantaggi e vantaggi dell'olio motore minerale

L'olio motore minerale ha una base minerale, poiché è un prodotto petrolifero e viene prodotto distillando olio combustibile. It differisce nell'instabilità delle sue caratteristiche e un alto grado di volatilità. Gli oli minerali possono essere prodotti anche da colture industriali.

Poiché la tecnologia per la produzione di "acqua minerale" è relativamente semplice, il prezzo di tali oli è molto inferiore a quello degli oli sintetici.

cos'è l'olio minerale

Gli oli minerali non si trovano praticamente nella loro forma pura naturale, poiché possono avere le proprietà lubrificanti necessarie solo a temperature "ambiente" senza carichi pesanti. Pertanto, nel motore a combustione interna vengono utilizzati solo con additivi stabilizzantiper rendere gli oli più efficienti.

Questi additivi vengono aggiunti all'olio base e contribuiscono ad aumentare le proprietà anticorrosive, antiusura e detergenti degli oli motore minerali. Dopotutto, le caratteristiche prestazionali degli oli di origine minerale non consentono loro di resistere a temperature troppo elevate si addensa rapidamente al freddoe quando bolle, intasa il motore con prodotti della combustione. Proprio per queste caratteristiche, l'olio minerale per auto, oltre alla base stessa, contiene circa il 12% di additivi. Un olio minerale di qualità deve essere ottenuto da buoni prodotti petroliferi e avere un alto grado di purezza.

Composizione in olio minerale

"Minerale", che viene utilizzato come lubrificante, ha la seguente composizione:

  1. Paraffine alcaline e cicliche.
  2. Idrocarburi ciclanici - 75-80%, aromatici - 10-15% e ciclan-aromatici - 5-15%.
  3. Scarsa quantità di idrocarburi insaturi e alcano.

Gli oli motore minerali contengono anche ossigeno e derivati ​​dello zolfo degli idrocarburi, nonché composti resinosi dell'asfalto. Ma tutti questi composti non sono inclusi nella base degli oli lubrificanti per motori nella quantità sopra descritta, perché sono puliti a fondo.

Oltre alla base stessa di "acqua minerale" di varie viscosità, l'olio contiene anche un diverso insieme di additivi, che, oltre a migliorare gli indicatori di prestazione di base, sono anche uno svantaggio. Poiché le alte temperature hanno un effetto dannoso su di loro, gli additivi si esauriscono in tempi relativamente brevi, a seguito del quale l'olio cambia le sue proprietà. Ciò è particolarmente vero per i motori con un elevato chilometraggio.

Per un funzionamento ottimale del motore a combustione interna, si consiglia di sostituire l'olio minerale dopo 5-6mila km percorsi, mentre non ha ancora avuto il tempo di perdere le sue proprietà.

Viscosità dell'olio minerale

Non solo negli oli minerali, ma anche in altri oli (sintetici, semisintetici), la viscosità è la caratteristica più importante. Nell'olio motore, come nella maggior parte dei carburanti e lubrificanti, la viscosità cambia con la temperatura (più è basso, più l'olio diventa viscoso e viceversa). Per il normale funzionamento del motore, non deve essere superiore o inferiore a un certo valore, ovvero quando si avvia un motore freddo a temperature sotto lo zero, la viscosità dell'olio non deve essere elevata. E nella stagione calda, quando si avvia un motore riscaldato, l'olio non dovrebbe essere molto liquido per fornire un film forte e la pressione necessaria tra le parti di sfregamento.

proprietà dell'olio minerale

L'olio motore ha un indice di viscosità specifico. Questo indicatore caratterizza la dipendenza della viscosità dalla variazione della temperatura.

L'indice di viscosità dell'olio è una quantità adimensionale (solo un numero), che non viene misurata in nessuna unità. Questo numero indica il "grado di diluizione" dell'olio, e più alto è questo indice, più ampio è l'intervallo di temperatura a cui normale prestazione del motore.

Dipendenza della viscosità cinematica dell'olio dalla temperatura

Grafico della dipendenza della viscosità cinematica dell'olio minerale dalla temperatura.

Negli oli minerali, in cui non sono presenti additivi di viscosità, il valore dell'indice è compreso tra 85 e 100 e con gli additivi può arrivare fino a 120. Un indice di viscosità basso indica scarso avviamento del motore a basse temperature ambiente e scarsa protezione dall'usura ad alte temperature .

Standard Indicatori di viscosità di base SAE (tipi) di oli minerali possono essere i seguenti: 10W-30, 10W-40 e 15W-40. Questi 2 numeri, separati dalla lettera W, indicano l'intervallo di temperatura in cui può essere utilizzato questo olio. Cioè la sua viscosità, alla soglia di temperatura inferiore e a quella superiore, dovrebbe garantire il normale funzionamento del motore.

Ad esempio, se è 10W40, il suo intervallo di temperatura di applicabilità va da -20 a +35 ° C Celsius ea +100 ° C la sua viscosità dovrebbe essere 12,5-16,3 cSt. Pertanto, quando si sceglie un lubrificante per un motore, è necessario comprendere che negli oli motore minerali la viscosità cambia inversamente alla temperatura: maggiore è la temperatura dell'olio, minore è la sua viscosità e viceversa. La natura di questa dipendenza varia in base alle materie prime e al metodo utilizzato nella produzione del petrolio.

A proposito di additivi per oli viscosi

Lo spessore del film d'olio tra le superfici di sfregamento dipende dalla viscosità dell'olio. E questo, a sua volta, influisce sul funzionamento del motore e della sua risorsa. Come abbiamo discusso sopra con la dipendenza dalla temperatura della viscosità, l'alta viscosità è accompagnata da un grande spessore del film d'olio e con la diminuzione della viscosità dell'olio, lo spessore del film diventa più sottile... Pertanto, al fine di prevenire l'usura di alcune parti (camme albero - spintore), è necessario aggiungere additivi antigrippaggio all '"acqua minerale" oltre agli additivi viscosi, poiché diventa impossibile creare un film d'olio del necessario spessore in una tale unità.

Oli di produttori diversi contengono diversi pacchetti di additivi, che potrebbero essere incompatibili.

Caratteristiche aggiuntive dell'olio minerale

Oltre alle caratteristiche di base dell'olio minerale, ce ne sono molte altre.

  1. punto d'infiammabilità è un indicatore delle frazioni basso bollenti. Questo indicatore determina la volatilità dell'olio durante il funzionamento. Gli oli di bassa qualità hanno un basso punto di infiammabilità, che contribuisce a un elevato consumo di olio.
  2. Numero alcalino - determina la capacità dell'olio di neutralizzare gli acidi nocivi e resistere ai depositi dovuti agli additivi attivi.
  3. Punto di scorrimento - un indicatore che determina la temperatura alla quale l'olio minerale si solidifica e perde fluidità a causa della cristallizzazione della paraffina.
  4. Numero di acidità - indica la presenza di prodotti di ossidazione dell'olio.

Svantaggi e vantaggi dell'olio motore minerale

I principali svantaggi dell'olio motore minerale sono l'instabilità dei parametri a diverse temperature, nonché la rapida ossidazione e distruzione (esaurimento degli additivi ad alte temperature), che influisce negativamente sul funzionamento del motore. E l'unico vantaggio è il prezzo.

Tuttavia, gli oli minerali sono principalmente usati come lubrificanti meccanici oli per idrocracking, ottenuti per distillazione e pulizia profonda con l'aggiunta di un pacchetto di additivi, sono ancora utilizzati dai moderni marchi automobilistici (ad esempio, Subaru) come lubrificante per motori. Tale olio minerale risulta essere di qualità simile ai "sintetici", ma invecchia più velocemente, perdendo le sue proprietà. Pertanto, è necessario cambiare l'olio due volte più spesso.

Le raccomandazioni della casa automobilistica per l'uso dell'olio si trovano nella documentazione tecnica. Sebbene spesso provino a versare solo olio sintetico, che è un ordine di grandezza superiore all'acqua minerale, tuttavia, il prezzo è anche molto più alto. Il solito olio minerale destinato ai vecchi tipi di motori, o in motori con elevato chilometraggio e solo nella stagione calda. Lo scopo specifico è determinato dalla classificazione in base al livello di qualità.

Autore: Ivan Matieshin