Laviamo correttamente l'auto in inverno. Ne vale la pena, come, cosa ea quale temperatura lavare

I conducenti che si prendono cura della propria auto in inverno sono interessati alla domanda, come lavare un'auto in invernoe se vale la pena eseguire questa procedura. La risposta è inequivocabile: è necessario lavare l'auto in inverno, ma c'è il rischio di danni alla vernice e alle guarnizioni in gomma. Pertanto, è meglio eseguirlo in autolavaggi riscaldati professionali o nella stagione calda con le proprie mani e non con un panno, ma con un'idropulitrice. Inoltre, quando si lava un'auto in inverno, è necessario conoscere alcune sfumature immediatamente prima e dopo il lavaggio.

Soddisfare:

  • Devo lavare l'auto in inverno
  • Condizioni di lavaggio
  • Dov'è il posto migliore per lavarsi
  • Come lavare correttamente
  • Trattamento corpo dopo il lavaggio

Come lavare la tua auto in inverno

Dovresti lavare la tua auto in inverno

Molti proprietari di auto dubitano che sia necessario lavare l'auto nella stagione fredda o meno e, in generale, è possibile farlo? In condizioni invernali nelle città di grandi e medie dimensioni, i servizi spargono sale e reagenti speciali sulla superficie stradale, da dove questi prodotti chimici entrano nel sottoscocca e nei paraurti della carrozzeria. Inoltre, a temperature intorno agli zero gradi Celsius, di solito c'è molta sporcizia sulle strade. Quindi, ne consegue che non solo è possibile lavare un'auto in inverno, ma anche necessario, poiché il lavaggio, oltre a riportare l'auto in ordine estetico, la proteggerà dagli effetti dei reagenti nocivi.

In primo luogo i reagenti chimici danneggiano le parti metalliche del corpo (vernice - vernice). Con una permanenza prolungata, formano focolai di ruggine che, se non rimossi, cresceranno e aumenteranno di area. Va bene se la carrozzeria è zincata, in questo caso è ben protetta, ma non tutte le auto hanno un tale rivestimento.

Inoltre, le sostanze chimiche non sono solo dannose per il metallo. Possono anche danneggiare parti in plastica (paraurti, modanature), guarnizioni in gomma e parapolvere. Ad esempio, antere di giunti omocinetici, barra dello sterzo ed elementi di sospensione. A volte ci sono casi in cui i reagenti chimici danneggiano anche elementi cromati (se lo strato di cromatura è basso). Inoltre, la velocità dei processi di corrosione chimica dipende direttamente dalla temperatura ambiente. Quindi, a temperature da –15 ° С e inferiori, questi processi quasi si interrompono. La temperatura più adatta per la corrosione è compresa tra circa –5 ° С… + 5 ° С. In questo caso l'auto ha bisogno di essere lavata regolarmente, approssimativamente due volte a settimana.

E, naturalmente, devi solo lavare la tua auto in inverno per motivi estetici. D'accordo, non solo tu, ma anche le persone intorno a te non saranno molto contente di guardare un solido "pezzo di sporcizia" invece di un'auto pulita. Inoltre, vestiti o mani possono essere facilmente imbrattati su un corpo sporco. E il vetro pulito (soprattutto il parabrezza e il posteriore) è la chiave per una buona visuale sulla strada.

In quali condizioni puoi lavare la tua auto in inverno

Per un corretto autolavaggio in inverno, sono necessarie una serie di condizioni, tra cui, prima di tutto, il regime di temperatura dell'aria e dell'acqua, nonché le condizioni del lavaggio stesso e le procedure eseguite dopo aver lavato via lo sporco dal corpo .

Requisiti per la temperatura dell'aria e dell'acqua

Un requisito obbligatorio per il lavaggio dell'auto non significa che debba essere lavato in qualsiasi condizione. Va notato subito che a temperature da -10 ° C e inferiori non è desiderabile eseguire il lavaggio in qualsiasi condizione... Soprattutto se vuoi farlo da solo per strada o in un autolavaggio self-service.Se, tuttavia, sei andato in un autolavaggio professionale in una scatola calda, devi attendere una decina di minuti per consentire al corpo (comprese le guarnizioni in gomma) di asciugarsi un po '. E se per strada affatto inferiore a -20 ° С, quindi è semplicemente dannoso per l'auto e assolutamente no!

Per motivi naturali, l'acqua che entra nella carrozzeria dell'auto si trasforma in ghiaccio a temperature sotto lo zero. E più bassa è la temperatura dell'aria, più veloce avviene il processo di glaciazione. E il ghiaccio può danneggiare non solo la vernice, ma anche altre superfici lavate: plastica, gomma. Quindi, da considerazioni generali, possiamo dirlo puoi lavare l'auto in inverno solo a temperature da zero gradi Celsius e oltre, o in una scatola calda.

Si prega di notare che l'acqua calda non deve essere utilizzata per lavare la macchina. Un forte calo di temperatura è dannoso per la vernice della carrozzeria. Può essere danneggiato, si formano microfessure che nel tempo possono trasformarsi in focolai di ruggine. Rispettivamente, la temperatura dell'acqua consigliata non deve superare i + 40 ° С.

Cioè, quando rispondi alla domanda: con quale acqua lavare l'auto in inverno, fredda o calda, dovresti assolutamente usare calda (ma non calda !!!), questo ti permetterà di lavare comodamente e accuratamente lo sporco, e non danneggiare la vernice della carrozzeria.

Quante volte lavare l'auto in inverno

Il consiglio universale è di lavare direttamente la tua auto prima del gelo... Cioè, a una temperatura minima positiva. Pertanto, il proprietario dell'auto sarà in grado di proteggere al massimo la carrozzeria dell'auto dalle sostanze chimiche presenti sulla strada. Per implementare questo piano, è necessario monitorare costantemente le previsioni del tempo. Se la temperatura in inverno è mantenuta intorno a zero gradi o leggermente superiore, allora è consigliabile lavare l'auto circa due volte a settimana.

Inoltre, l'auto è desiderabile prima del viaggio e non dopo. Ciò è dovuto al fatto che dopo il processo di lavaggio, è molto probabile che l'acqua che è entrata in alcune parti o rimane sul corpo si congeli durante un lungo parcheggio al freddo. Se lavi l'auto prima di guidare, è probabile che l'acqua evapori durante la guida e che è improbabile che si verifichino problemi associati.

Qual è il posto migliore per lavare la tua auto in inverno

Autolavaggio in inverno meglio farlo in un autolavaggio professionale... Ciò non è dovuto alla qualità della pulizia, perché in un autolavaggio self-service puoi lavarlo bene con tutti gli shampoo per auto, vale a dire che il lavoro viene eseguito in una scatola calda e, di conseguenza, l'acqua sul corpo non cristallizzerà, così come la capacità di asciugare l'auto.

Con leggere gelate (fino a -5 ° С e oltre) è possibile utilizzare autolavaggio self-service... Come opzione: un lavandino senza contatto, ma è meglio sceglierlo se la temperatura ambiente è superiore allo zero, o in casi estremi solo quando c'è un leggero gelo.

Se la temperatura ambiente scende sotto lo zero Celsius, quindi è meglio rifiutare il lavaggio manuale... Ciò è dannoso non solo per la carrozzeria dell'auto, ma anche per la salute del proprietario dell'auto. In questo caso, il lavaggio può essere effettuato in una scatola calda o in un istituto professionale.

Come lavare un'auto in inverno

È meglio utilizzare i servizi di autolavaggi professionali in inverno per lavare la tua auto, o per lavare la tua auto in inverno in un garage o box caldo. Se ciò non è possibile, il processo dipenderà dal fatto che utilizzi i servizi di un autolavaggio self-service o che lavi l'auto con le tue mani per strada.

Come lavare un'auto in un autolavaggio self-service in inverno

Prima di effettuare un lavaggio diretto, si consiglia di effettuare una preparazione preliminare dell'auto. In particolare:

  • Riscaldare il motore;
  • Se hai intenzione di lavarti con le tue mani e in un autolavaggio self-service, non spegnere il motore e accendere il riscaldamento e il flusso d'aria al massimo (l'aria calda dovrebbe anche essere diretta verso il vetro). Pertanto, la cappa con le porte non si congela durante il processo di lavaggio e il vetro non sarà coperto di ghiaccio.

Lo stesso processo di lavaggio in inverno è simile a quello in estate. La differenza, forse, è solo quella è necessario elaborare con maggiore attenzione i rivestimenti dei passaruota, i sottoporta e la parte inferiore dell'auto al fine di rimuovere blocchi di ghiaccio con sabbia e reagenti chimici dalla loro superficie, ed è anche auspicabile che ci sia un compressore con aria calda sul lavandino, che consenta rimuovere l'umidità residua dalla carrozzeria dell'auto.

Lavorare la macchina dall'alto verso il basso per far defluire l'acqua sporca sulla superficie non ancora lavata.

Dopo aver completato la procedura, ci sono anche diverse procedure obbligatorie che dovresti assolutamente fare dopo aver lasciato il lavandino. Questi sono:

  • Aerare l'interno dell'auto. Apriamo tutte le porte e il bagagliaio in modo che esca tutta l'umidità, così né i finestrini si appannano né gli elastici si congelano.
  • Apriamo il cofano e lo sportello del serbatoio del carburante. Assicurati di pulire il portello in modo che non si congeli
  • Sarà necessario asciugare i freni in modo che il disco e le pastiglie non si attacchino l'uno all'altro. L'acqua viene rimossa dai dischi riscaldandoli a seguito di una brusca frenata e, di conseguenza, riscaldando i dischi dei freni.

Lavorazione del vetro

Come lavare il vetro quando si lava un'auto in inverno? L'acqua è adatta per il trattamento del vetro solo nella fase iniziale del lavaggio e quindi in condizioni di leggero gelo. In generale, è meglio usare i tradizionali detergenti per vetri per la pulizia del vetro, poiché la maggior parte di essi sono realizzati sulla base di alcol isopropilico o etilico. Ma è meglio se, dopo il lavaggio, trattare il vetro con un agente antighiaccio.

Porte e guarnizioni

Una delle paure di lavare un'auto in inverno è che il lavaggio con tempo gelido porta al fatto che le porte si congelano semplicemente. Pertanto, il problema principale diventa come sbrinare le portiere dell'auto in inverno dopo il lavaggio. Tuttavia, non dovresti aver paura di una situazione così spiacevole. Se non c'è molto ghiaccio, puoi provare a usare prodotti che contengono alcol o, meglio, silicone. Quindi, ad esempio, uno sbrinatore di blocco può facilmente aiutare.

Ma affinché una tale situazione non sia possibile, è meglio che le guarnizioni in gomma siano lubrificate con grasso siliconico prima del lavaggio, o almeno dopo di esso.

Trattamento corpo dopo il lavaggio

In condizioni invernali, dopo il lavaggio, non basta lasciare l'auto perché il corpo si asciughi da solo. Se il proprietario dell'auto utilizza i servizi di un autolavaggio professionale, alla fine del processo di lavaggio, è necessario chiedere ai lavoratori di asciugare il corpo nella fase finale del lavoro. Si prega di notare che per alcuni autolavaggi questo servizio è incluso nel prezzo direttamente per il lavaggio, ma per alcuni è considerato un servizio aggiuntivo. Tuttavia, in questo caso, non è necessario risparmiare, ed è consigliabile ordinare il soffiaggio del corpo e delle guarnizioni in gomma con aria compressa (compressore). E devi lasciare l'autolavaggio solo dopo che la carrozzeria e le guarnizioni in gomma sono asciutte.

Dopo che l'auto è partita per l'aria fresca, è necessario aprire tutte le porte, bagagliaio, cofano e sportello del serbatoio in modo che le piccole goccioline d'acqua rimanenti si congelino immediatamente al freddo, evitando che si congelino sulla carrozzeria dell'auto.

Si consiglia inoltre di allontanare le leve dei tergicristalli dal parabrezza in modo che gli elastici bagnati delle loro spazzole non si congelino sul vetro e non vengano danneggiati. Allo stesso modo, il tergicristallo posteriore, se disponibile. Il tempo impiegato per la procedura di congelamento è di diversi minuti (5 ... 10), a seconda del valore di temperatura. Più è basso, meno tempo ci vuole.

Nel caso di lavare l'auto con le proprie mani a temperatura inferiore allo zero o vicino ad essa, si consiglia di pulire l'acqua sulla carrozzeria, almeno parzialmente.Allo stesso modo, è necessario pulire i bordi del cofano del bagagliaio, lo sportello del bocchettone di rifornimento del carburante e la cavità interna vicino al collo. Dopodiché, dovrebbero anche essere aperti, come le porte.

Grasso al silicone

Dopo che le guarnizioni in gomma sono garantite asciutte e pulite, devono essere trattate con grasso al silicone. Aiuterà la gomma a diventare più morbida, prolungherà la sua durata e impedirà anche che le porte si congelino sulla carrozzeria dell'auto in futuro. Questo vale per le guarnizioni di tutte le porte, del bagagliaio, del cofano e dello sportello del serbatoio. Si consiglia inoltre di spruzzare una piccola quantità del grasso specificato nel foro della serratura sulle portiere del conducente e del passeggero anteriore del veicolo. Ciò contribuirà anche a prevenire il congelamento del castello in caso di forti gelate. Puoi anche trattare le guarnizioni dei finestrini laterali con grasso siliconico in modo che il vetro non si congeli al loro interno. Può anche essere usato per trattare i lavafari, se disponibili. Dopo il lavoro, il silicone in eccesso dalla superficie trattata deve essere accuratamente rimosso con uno straccio morbido.

Sistema di frenaggio

Si prega di notare che durante il processo di lavaggio, l'acqua non entra solo nella carrozzeria dell'auto, ma anche negli altri sistemi, in particolare il freno. Pertanto, affinché al freddo i dischi dei freni e le pastiglie dei freni non si congelino tra loro dopo aver lasciato l'autolavaggio, è consigliabile accelerare bruscamente più volte e frenare bruscamente in modo che i dischi si riscaldino e l'acqua evapori dalla loro superficie. Inoltre, quando si mette la macchina in un parcheggio notturno, non è necessario inserire completamente il freno di stazionamento per lo stesso motivo. Per il fissaggio minimo dell'auto, è sufficiente alzare il freno a mano di uno o due clic. Per i veicoli con cambio manuale, è possibile rinunciare al freno a mano e impostarlo semplicemente sulla velocità.

Conclusione

Si consiglia di lavare l'auto in inverno durante il disgelo e prima dell'inizio del gelo. Se la temperatura scende al di sotto di –15 ° С, è meglio rifiutare del tutto il lavaggio e l'intervallo di temperatura ottimale per la procedura corrispondente va da –5 ° С a + 5 ° С. È meglio utilizzare i servizi di un autolavaggio professionale con asciugatura del corpo. Se vuoi lavare l'auto da solo, devi usare acqua non calda. Dopo il lavaggio, assicurarsi di trattare le guarnizioni in gomma con grasso al silicone e ventilare l'interno.