Istruzioni per l'auto-sostituzione del radiatore Opel Astra H. Sostituzione fai-da-te del radiatore Astra H.

Il sistema di raffreddamento Astra N può funzionare in una delle 3 modalità. Innanzitutto, quando il motore viene avviato, fino a quando la temperatura del liquido di raffreddamento non è salita a un certo valore, il liquido circola in un piccolo cerchio, bypassando il radiatore, e mentre si riscalda, la valvola del termostato si apre e il liquido inizia a fluire nel motore radiatore di raffreddamento. Il liquido di raffreddamento scorre attraverso il radiatore dall'alto verso il basso e viene raffreddato soffiando aria esterna attorno alle alette.

Sostituzione del radiatore Astra N.

Se le alette sono gravemente danneggiate o il radiatore è ostruito da prodotti di decomposizione, a seguito di un lungo funzionamento, la circolazione verrà interrotta e la temperatura aumenterà ulteriormente, quando la temperatura del liquido di raffreddamento raggiunge il valore di controllo successivo, una ventola di raffreddamento elettrica regolabile viene attivato, che viene forzato da un flusso d'aria aggiuntivo che aumenta notevolmente l'efficienza del funzionamento dello scambiatore del radiatore. Il momento in cui la ventola viene accesa e il numero dei suoi giri sono determinati dall'ECU utilizzando i dati ricevuti dal sensore di temperatura del liquido di raffreddamento. E quando questo non è più sufficiente, di regola rimuovono il radiatore per sciacquarlo o sostituirlo completamente con uno nuovo. È in questo caso che saranno necessarie queste istruzioni per la rimozione e la sostituzione del radiatore di raffreddamento Opel Astra N.

Per smontare il radiatore, avrai bisogno dei seguenti strumenti:

  • Chiavi TORX M6, M8;
  • un set di chiavi regolari;
  • pinze;
  • nuovo refrigerante e tanica per fluido tecnico usato.
Gli interventi sulla rimozione / sostituzione del radiatore o sulla riparazione dell'impianto di raffreddamento devono essere eseguiti a motore freddo.

Questa istruzione dal manuale e le foto illustrative della sostituzione del radiatore su Astra possono far fronte all'attività.

Sostituzione del radiatore di raffreddamento Opel Astra H

Breve descrizione:

Il liquido può essere scaricato aprendo il rubinetto o semplicemente rimuovendo il tubo di fondo. Il prossimo passo sarà rimuovere la griglia del radiatore, è fissata con 2 viti dall'alto. Estrarre la griglia con cautela per non rompere il fermo. Quindi rimuovere il pannello superiore del grembiule anteriore (tenuto da sei bulloni). Successivamente, è necessario scollegare tutti i morsetti e il cablaggio che è collegato a entrambi i radiatori dal basso e allo stesso tempo aprire l'accesso ai radiatori per uscire verso il basso, tra il paraurti e il telaio ausiliario, scollegando il supporto del paraurti centrale al telaio ausiliario ( ci sono tre clip). Scolleghiamo gli appositi tubi flessibili al radiatore (dal basso su entrambi i lati e uno dall'alto, proveniente dal vaso di espansione). L'estrazione del radiatore attraverso la parte superiore non funziona, ma attraverso il fondo vengono estratte in modo elementare, dopo aver svitato le alette del suo attacco al telaio ausiliario. Per prima cosa, rimuovere il radiatore del condizionatore d'aria scollegandolo dal radiatore di raffreddamento del motore agli angoli e dai 2 tubi. Mettiamo tutto nell'ordine inverso, senza fretta, aggiungiamo refrigerante al serbatoio di espansione.

Come rimuovere un radiatore Astra NTubo del radiatoreRimozione del radiatore di raffreddamento motore Astra H.Ventola di raffreddamento del radiatoreSostituzione del radiatore Astra N.

Oltre alle istruzioni, puoi anche guardare un video sulla sostituzione del radiatore di raffreddamento motore Opel Astra N: