Sensore della temperatura dell'aria aspirata: che aspetto ha, dove si trova, come controllare, pulire e sostituire il DTVV

Tipico DTVV

Sensore temperatura aria aspirata è uno dei tanti sistemi e sensori presenti nell'auto. Un malfunzionamento nel suo funzionamento può influire direttamente sul funzionamento del motore, specialmente nella stagione fredda.

Soddisfare:

  • Cos'è DTVV e la sua posizione
  • Sintomi di malfunzionamento
  • Come controllare la funzionalità del sensore aria aspirata
  • Riparazione e sostituzione del sensore

Cos'è un sensore di aria aspirata e dove si trova

Sensore della temperatura dell'aria aspirata (abbreviato in DTVV o IAT in inglese) necessario per regolare la composizione della miscela di carburantefornito al motore. Ciò è necessario per il normale funzionamento del motore in diverse condizioni di temperatura. Di conseguenza, un errore nel sensore della temperatura dell'aria aspirata al collettore minaccia un consumo eccessivo di carburante o un funzionamento instabile del motore.

DTVV si trova sull'alloggiamento del filtro dell'aria o dietro di esso... Dipende dal design del veicolo. Lui eseguita separatamente o può far parte del sensore MAF (DMRV).

Luoghi in cui si trova il sensore della temperatura dell'aria aspirata

Malfunzionamento del sensore della temperatura dell'aria aspirata

Ci sono diversi segni che il sensore della temperatura dell'aria aspirata non funziona correttamente. Tra loro:

  • interruzioni al minimo del motore (soprattutto nella stagione fredda);
  • regime minimo del motore troppo alto o basso;
  • problemi con l'avviamento del motore (in caso di forti gelate);
  • diminuzione della potenza del motore;
  • consumo eccessivo di carburante.

I malfunzionamenti possono essere il risultato di tali motivi:

  • danni meccanici al sensore causati dall'esposizione a particelle solide;
  • perdita di sensibilità dovuta all'inquinamento (maggiore inerzia dei processi transitori);
  • tensione insufficiente nell'impianto elettrico dell'auto o cattive connessioni elettriche;
  • guasto del cablaggio del segnale del sensore o suo funzionamento errato;
  • cortocircuito all'interno dello IAT;
  • contaminazione dei contatti del sensore.

Controllo e pulizia DTVV.

Controllo del sensore di temperatura dell'aria aspirata

Prima di controllare il sensore di temperatura dell'aria aspirata, è necessario comprendere il principio del suo funzionamento. Il sensore è basato su un termistore. A seconda della temperatura dell'aria in ingresso, il DTVV cambia la sua resistenza elettrica. I segnali generati da questo vengono inviati all'ECM per ottenere il corretto rapporto di carburante. Il sensore di temperatura dell'aria aspirata deve essere diagnosticato in base alle misurazioni della resistenza e all'ampiezza dei segnali elettrici da esso emanati.

Il test inizia con il calcolo della resistenza... Per fare ciò, utilizzare un ohmmetro, rimuovendo il sensore dall'auto.La procedura viene eseguita scollegando due fili e collegandoli a un dispositivo di misurazione (multimetro). La misurazione viene eseguita in due modalità di funzionamento del motore - "freddo" e alla massima velocità.

Misurazione della resistenza del sensore

Nel primo caso, la resistenza sarà alta (diversi kΩ). Nel secondo - bassa impedenza (fino a un kOhm). Nelle istruzioni per l'uso del sensore, deve essere presente una tabella o un grafico con valori di resistenza dipendenti dalla temperatura. Deviazioni significative indicano un funzionamento errato del dispositivo.

A titolo di esempio, forniamo una tabella del rapporto tra temperatura e resistenza del sensore aria aspirata per i motori dell'auto VAZ 2170 "Lada Priora":

Temperatura aria aspirata, ° СResistenza, kOhm
–4039,2
–3023
–2013,9
–108,6
05,5
+103,6
+202,4
+301,7
+401,2
+500,84
+600,6
+700,45
+800,34
+900,26
+1000,2
+1100,16
+1200,13

Nella fase successiva, verificare il collegamento dei fili al dispositivo di controllo... Cioè, usando un tester, assicurati che ogni contatto sia conduttivo a terra. Utilizzare un ohmmetro tra il connettore del sensore di temperatura e il connettore scollegato sul dispositivo di controllo. In questo caso, il valore dovrebbe essere 0 Ohm (si noti che è necessario un pinout per questo). Controllare ogni traccia sul connettore del sensore con un ohmmetro con il connettore scollegato a terra.

Misurazione della resistenza del DTVV su Toyota Camry XV20

Ad esempio, per verificare la resistenza del sensore su un'auto Toyota Camry XV20 con motore a 6 cilindri, è necessario collegare un ohmmetro (multimetro) al 4 ° e 5 ° terminale del sensore (vedi figura).

Tuttavia, molto spesso DTVV ha due uscite del termistore, tra le quali è necessario controllare la resistenza dell'elemento. Portiamo anche alla vostra attenzione lo schema di collegamento IAT nell'auto Hyundai Matrix:

Schema di collegamento per DTVV con DBP in Hyundai Matrix

La fase finale della verifica è scoprire la tensione di alimentazione al connettore... In questo caso, è necessario accendere l'accensione dell'auto. L'intensità del segnale elettrico dovrebbe essere di 5 V (per alcuni modelli DTVV questo valore potrebbe differire, verificarlo nei dati del passaporto).

Il sensore di temperatura dell'aria aspirata è un dispositivo a semiconduttore. Di conseguenza, non può essere configurato. È possibile solo pulire i contatti, controllare i cavi del segnale e anche sostituire completamente il dispositivo.

Riparazione del sensore della temperatura dell'aria aspirata

Come si può riparare il sensore di temperatura esplosivo?

Maggior parte il tipo più semplice di riparazione IATpulizia... Per fare questo, avrai bisogno di un liquido detergente (carbcliner, alcool o altro detergente). Tuttavia, ricorda di lavorare con attenzione in modo che non danneggiare i contatti esterni.

Se riscontri un problema in cui il sensore mostra la temperatura sbagliata, invece di sostituirlo completamente, puoi farlo riparare. Per questo acquistare un termistore con caratteristiche uguali o simili, di cui dispone il termistore già installato sull'auto.

L'essenza della riparazione è risaldarli e sostituirli nel corpo del sensore. Per fare questo, avrai bisogno di un saldatore e delle relative abilità. Il vantaggio di eseguire questa riparazione è che consente di risparmiare denaro, poiché un termistore costa circa un dollaro o meno.

Sostituzione del sensore di temperatura dell'aria aspirata

La procedura di sostituzione non è difficile e richiede tempo. Il sensore è montato su 1-4 bulloni che devono essere svitati e, con un semplice movimento, scollegare il connettore di alimentazione per rimuovere il sensore aria aspirata dalla sua sede.

Durante l'installazione di un nuovo DTVV, fare attenzione a non danneggiare i contatti, altrimenti il ​​dispositivo non funzionerà.

Quando acquisti un nuovo sensore, assicurati che si adatti alla tua macchina. Il suo prezzo varia da $ 30 ... $ 60, a seconda della marca e del produttore dell'auto.