Rumore nella scatola. 7 motivi per cui il cambio fa rumore

Cause di occorrenza rumore nel cambio dipende dal tipo di trasmissione. Quindi, nei cambi manuali, può apparire un ronzio, ad esempio, a causa dell'usura di cuscinetti, ingranaggi dell'albero, molle sulla slitta, differenziale. Per quanto riguarda il cambio automatico, molto spesso ronza a causa del basso livello dell'olio, a causa di problemi con il convertitore di coppia e il braccio della leva.

Soddisfare:

  • Perché ci sono rumori nella scatola
  • Cause di ronzio e ululato in una scatola
  • Quale additivo può eliminare il rumore

Per eliminare il rumore nell'area della scatola, è opportuno controllare prima il livello dell'olio al suo interno. Se non è sufficiente, è necessario ricaricare o sostituire. Come soluzione temporanea, a volte viene utilizzato un additivo nella scatola contro il rumore (non consentirà di rimuovere completamente, ma almeno ridurrà il rumore del lavoro). Per eliminare efficacemente il ronzio, la scatola deve essere smontata, controllata e completamente riparata. Leggi tutti i motivi della presenza di rumore nel cambio nell'articolo e per una breve informazione sul motivo per cui compaiono vari tipi di rumore nel cambio, vedi la tabella.

Condizioni in cui la trasmissione è rumorosaPossibili cause di rumore
Trasmissione meccanica
Ronzio ad alta velocità (durante la guida)
  • usura dei cuscinetti degli alberi primari e / o secondari;
  • usura degli accoppiamenti dei sincronizzatori;
  • non c'è abbastanza olio nel cambio oppure è sporco / vecchio.
Al minimo
  • usura del cuscinetto dell'albero di entrata;
  • olio insufficiente nel cambio
Overclock
  • usura dei cuscinetti dell'albero secondario.
Quando si rilascia la frizione
  • usura dei cuscinetti dell'albero secondario;
Con una certa marcia
  • usura dell'ingranaggio nel cambio corrispondente alla trasmissione;
  • usura del manicotto sincronizzatore dell'ingranaggio corrispondente.
In marce basse (prima, seconda)
  • usura dei cuscinetti dell'albero di entrata;
  • usura delle marce basse;
  • usura della frizione sincronizzatore marce basse.
In marce alte (4 o 5)
  • usura dei cuscinetti dell'albero secondario;
  • usura delle ruote dentate;
  • usura dei giunti del sincronizzatore di marce alte.
Al freddo
  • olio troppo denso nella trasmissione;
  • l'olio della trasmissione è vecchio o sporco.
In folle
  • usura del cuscinetto dell'albero di entrata;
  • basso livello dell'olio nel cambio.
Trasmissione automatica
Quando si guida ad alta velocità
  • basso livello di ATF;
  • cedimento dei cuscinetti dell'albero primario e / o secondario;
  • guasto del convertitore di coppia (i suoi singoli componenti).
Al freddo
  • olio troppo viscoso utilizzato.
Al minimo
  • basso livello dell'olio;
  • usura del cuscinetto dell'albero di entrata;
  • rottura di parti del convertitore di coppia.
Overclock
  • usura dei cuscinetti degli alberi motore o condotti.
Con una certa marcia
  • usura degli ingranaggi di trasmissione;
  • guasto delle corrispondenti coppie di attrito nel convertitore di coppia.
A bassa velocità (fino a circa 40 ... 60 km / h)
  • guasto parziale del convertitore di coppia (sue parti).

Perché il cambio fa rumore

Molto spesso, il rumore in un cambio, sia manuale che automatico, si verifica quando il livello dell'olio è più basso oppure il lubrificante per ingranaggi non è più utilizzabile. Il carattere del suono ricorda un clang metallico, che aumenta all'aumentare della velocità del veicolo. Quindi, si verifica il rumore in un cambio con un livello dell'olio basso:

Asta di livello ATF

  • quando l'auto si muove a velocità (maggiore è la velocità, più forte è il clang);
  • al minimo del motore;
  • durante l'accelerazione (c'è un aumento graduale del volume del ronzio);
  • in folle;
  • quando il motore funziona a freddo.

Il motivo del ronzio dal checkpoint quando il motore funziona a freddo può essere coperto nella densità dell'olio della trasmissione e il suo inquinamento.

Il prossimo motivo comune per cui il cambio ronza è un guasto parziale dei cuscinetti degli alberi primari o secondari. In questo caso, il suono assomiglierà a un rombo metallico. Cuscinetti dell'albero primario (trasmissione) ronzierà nelle seguenti situazioni:

  • subito dopo aver avviato il motore a freddo;
  • quando il motore gira a basse velocità (al primo, al secondo, poi il ronzio diminuisce);
  • quando si guida un'auto che procede per inerzia;
  • quando il motore gira ad alta velocità.

In caso di guasto dei cuscinetti dell'albero secondario (condotto) si osserverà il ronzio della scatola:

Cuscinetto dell'albero di ingresso del cambio VAZ-2110

  • quando l'auto si muove in qualsiasi modalità;
  • in movimento, invece, quando si tira fuori la frizione, il ronzio scompare;
  • Il ronzio nella scatola aumenta all'aumentare della marcia e della velocità (ovvero, il ronzio è minimo nella prima marcia e il più forte nella quinta).

Con un'usura significativa degli ingranaggi o dei sincronizzatori, può verificarsi anche una situazione in cui il cambio urla. Allo stesso tempo, il suono assomiglia a un clang metallico, che si intensifica man mano che il motore gira. Di regola, il ronzio si verifica in una marcia specifica. In questo caso, sorgono ulteriori problemi:

  • le trasmissioni sono strettamente incluse nella trasmissione manuale;
  • in movimento, la velocità inserita può "volare", cioè la leva selettrice è in folle.

Come per le trasmissioni automatiche, il loro ronzio può verificarsi anche a causa dell'usura dei cuscinetti, del basso livello dell'olio, dell'usura degli ingranaggi. Tuttavia, in una trasmissione automatica, può verificarsi un ronzio anche quando fallisce:

  • coppie di attrito;
  • singole parti del convertitore di coppia.

Che rumore può esserci nel cambio

Il rumore dalla scatola può essere sentito di natura diversa, a seconda del danno, non solo funziona con un aumento del rumore, ma anche ululati o ronzii. Descriviamo brevemente i motivi per cui i nodi di cui sopra portano al fatto che il cambio ulula e ronza. In modo da capire cosa farne e come risolvere il problema.

Il cambio urla

La causa più comune di un ululato nel cambio è vecchia, sporca o selezionata in modo improprio olio di trasmissione... Se il suo livello è insufficiente, di conseguenza i cuscinetti e le altre parti mobili della scatola funzioneranno "a secco", emettendo un rumore significativo. Questo non è solo scomodo durante la guida, ma anche dannoso per le parti. Pertanto, è sempre necessario monitorare il livello dell'olio del cambio e la sua viscosità.

Il secondo motivo per cui il cambio urla è nell'usura dei suoi cuscinetti... Possono ululare a causa dell'usura naturale, della scarsa qualità, di una piccola quantità di lubrificante o dello sporco che è penetrato all'interno.

Se il cambio fa rumore al minimo con la frizione rilasciata, in folle e quando l'auto è ferma, molto probabilmente il cuscinetto sull'albero di ingresso sta facendo rumore. Se la scatola ronza di più in prima o seconda marcia, allora i cuscinetti anteriori sono molto caricati... Di conseguenza, è necessario diagnosticare il cuscinetto dell'albero di ingresso.

Allo stesso modo, il cuscinetto dell'albero di ingresso può fare rumore quando l'auto procede per inerzia o subito dopo aver avviato il motore, e non importa a quale velocità. Spesso il rumore scompare in questo caso quando si preme la frizione. La ragione di ciò è che quando la frizione è premuta, la primaria non gira, anche il cuscinetto non gira e, di conseguenza, non fa rumore.

Ruota dentata usurata

Se la scatola è rumorosa in 4a o 5a marcia, allora in questo caso i cuscinetti posteriori sono molto caricati, cioè l'albero secondario. Questi cuscinetti possono anche fare rumore non solo nelle marce alte, ma anche in qualsiasi marcia, inclusa la retromarcia. Inoltre, il rombo si intensifica in questo caso con l'aumentare delle marce (sulla quinta il ronzio sarà massimo).

Usura degli ingranaggi - questo è il terzo motivo per cui la scatola urla.Tale rumore si verifica in due casi: lo slittamento dei denti e lo schema di contatto errato tra di loro. Questo suono è diverso dal rumore, è più simile a uno stridio metallico. Questo stridio si verifica anche sotto carico o accelerazione.

Spesso la marcia è la causa del rumore quando il suono si verifica in una marcia particolare. Il cambio fa rumore durante la marcia a velocità a causa della banale usura del corrispondente ingranaggio sull'albero secondario. Ciò è particolarmente vero per i cambi con un elevato chilometraggio (da 300 mila chilometri o più) a causa di un significativo esaurimento del metallo e / o del basso livello dell'olio nel cambio.

Urla di scatola automatica

In una trasmissione automatica, il "colpevole" dell'ululato può essere convertitore di coppia... Questo nodo è chiamato colloquialmente "ciambella" a causa della sua forma corrispondente. Il convertitore di coppia emette un ronzio quando si cambia marcia e a basse velocità di guida. All'aumentare della velocità di marcia, il rumore scompare (dopo circa 60 km / h). Ulteriori segni indicano la rottura della "ciambella":

  • slittamento dell'auto in partenza;
  • vibrazione dell'auto durante la guida;
  • sobbalzi della macchina con movimento uniforme;
  • l'aspetto di un odore di bruciato dalla trasmissione automatica;
  • il numero di giri non supera determinati valori (ad esempio, sopra i 2000 giri / min).

A loro volta, i malfunzionamenti del convertitore di coppia si verificano per i seguenti motivi:

Convertitore di coppia con cambio automatico

  • usura dei singoli dischi di attrito, solitamente una o più delle loro coppie;
  • usura o danneggiamento delle lame delle lame;
  • depressurizzazione dovuta alla distruzione dei paraolio;
  • usura dei cuscinetti intermedi e di supporto (il più delle volte tra la pompa e la turbina);
  • rottura del collegamento meccanico con l'albero della scatola;
  • rottura della frizione a ruota libera.

Puoi controllare tu stesso il convertitore di coppia, senza nemmeno smontarlo dal cambio automatico. Ma è meglio non effettuare riparazioni da soli, ma delegare invece la diagnostica e il restauro della "ciambella" ad artigiani qualificati.

Il cambio sta ronzando

Usura frizione sincronizzatore il motivo principale per il ronzio della scatola in velocità. In questo caso, sarà difficile accendere qualsiasi marcia, e spesso anche la scatola ronza in questa particolare marcia. Se l'usura è significativa, la marcia può "volare fuori" quando il veicolo è in movimento. Durante la diagnostica, è necessario prestare attenzione alle condizioni della connessione scanalata dei giunti!

Se le molle della frizione si allentano o si rompono, ciò può anche causare rumore nel cambio. Allo stesso modo, questo accade in una certa marcia, in cui le molle si sono indebolite o rotte.

Il cambio è rumoroso

I veicoli a trazione anteriore hanno differenziale, che distribuisce la coppia tra le ruote motrici. Anche i suoi ingranaggi si consumano nel tempo e, di conseguenza, iniziano a emettere un rumore metallico. Di solito appare senza problemi e non viene notato dai conducenti. Ma si manifesta soprattutto quando l'auto scivola. In questo caso, le ruote motrici ruotano in modo non uniforme, ma con una coppia elevata. Ciò pone uno stress significativo sul differenziale e fallirà più velocemente.

Puoi controllare indirettamente l'usura del differenziale dal segno quando l'auto inizia a contrarsi dopo essere partito (rotolando avanti e indietro). Se escludiamo che la colpa sia del motore, è necessario controllare le condizioni del differenziale nel cambio.

Succede che nel tempo il fissaggio filettato del cambio stesso si indebolisce. Di conseguenza, inizia a vibrare durante il funzionamento. La vibrazione, che si trasforma in rumore solido, si verifica quando il veicolo è in movimento e aumenta con la velocità del motore e la velocità complessiva del veicolo. Per la diagnostica, l'auto deve essere guidata in una fossa di ispezione per consentire l'accesso al cambio. Se gli elementi di fissaggio sono veramente allentati, devono essere stretti.

Additivi per la scatola del rumore

Gli additivi per la riduzione del rumore di trasmissione possono ridurre temporaneamente il ronzio durante la trasmissione.In questo caso, la causa del ronzio non verrà eliminata. Pertanto, ha senso utilizzare additivi solo a scopo preventivo o durante la preparazione prevendita di un'auto per eliminarla il prima possibile.

Diversi tipi di additivi sono adatti a diversi problemi, quindi quando lo si sceglie è importante determinare esattamente cosa ronza nella scatola. I suggerimenti per la riduzione del rumore più popolari per le trasmissioni manuali sono:

  • Liqui Moly Getriebeoil-Additiv... Forma una pellicola protettiva sulla superficie delle parti a causa del bisolfuro di molibdeno e riempie anche le microfessure. Riduce bene il rumore nelle trasmissioni manuali, prolunga la durata della trasmissione.
  • RVS Master TR3 e TR5 sono progettati per una dissipazione del calore ottimale con surriscaldamento costante dell'unità. Questo aiuta anche a ridurre il rumore nella scatola.
  • XADO 1Stage... Questo additivo può essere utilizzato in qualsiasi trasmissione: meccanica, automatica e robotica. La composizione contiene nitruro di boro. Rimuove il rumore e le vibrazioni nella trasmissione. Permette di arrivare in officina in caso di una grave perdita di olio nel cambio.

Esistono additivi simili nelle trasmissioni automatiche. Esempi di trasmissioni automatiche sono:

  • Additivo Liqui Moly ATF... Additivo complesso. Rimuove il rumore e le vibrazioni, elimina gli urti del cambio, ripristina le parti di trasmissione in gomma e plastica. Può essere utilizzato con ATF Dexron II e ATF Dexron III.
  • Composizione tribotecnica "Suprotek"... Può essere utilizzato sia con trasmissioni automatiche che con variatori. L'additivo è un additivo rigenerante, che include la rimozione di vibrazioni e rumore nelle trasmissioni automatiche.
  • XADO Revitalizant EX120... È un rivitalizzante per il ripristino delle trasmissioni automatiche e dell'olio per trasmissioni. Elimina gli urti durante il cambio di marcia, elimina vibrazioni e rumore.

Il mercato degli additivi viene costantemente rifornito con nuove formulazioni per sostituire quelle vecchie. Pertanto, gli elenchi in questo caso sono lungi dall'essere completi.

Conclusione

Molto spesso, una trasmissione manuale fa rumore a causa di un basso livello di olio in essa, o non è adatta in termini di viscosità o è vecchia. Al secondo posto c'è l'usura dei cuscinetti. Meno spesso: usura di ingranaggi, giunti. Per quanto riguarda la trasmissione automatica, allo stesso modo, molto spesso il motivo del ronzio è un basso livello dell'olio, l'usura di ingranaggi e cuscinetti, malfunzionamenti di elementi del sistema idraulico. Pertanto, la prima cosa da fare quando appare un ululato o un rumore di natura diversa è controllare il livello dell'olio, quindi osservare la situazione, in quali condizioni si verifica, quanto rumore, ecc.

In ogni caso, si sconsiglia di far funzionare qualsiasi trasmissione che emetta un ronzio o mostri altri segni di malfunzionamento. In questo caso, la scatola si consuma ancora di più e costerà di più per ripararla. Il motivo esatto può essere trovato solo durante lo smontaggio e la risoluzione dei problemi dell'unità.