Risonatore del silenziatore del sistema di scarico dell'auto. A cosa serve, come funziona il risonatore e come funziona

Risonatore silenziatore - la parte del sistema di scarico, i cui compiti includono la soppressione dei suoni a bassa frequenza derivanti dal funzionamento del motore. Sarà utile per ogni appassionato di auto sapere dove si trova il risonatore e quali possibili problemi dovrà affrontare durante il suo servizio. Un guasto al risonatore del tubo di scarico non è critico, ma può causare molti disagi non solo al conducente, ma anche alle persone intorno. Come eliminare i problemi che sono sorti, come smantellare e installare l'unità, nonché come fare un risonatore con le tue mani - parleremo di tutto questo in questo articolo.

Risonatore

Scopo del risonatore

Per prima cosa, scopriamolo a cosa serve un risonatore?... Come accennato in precedenza, fa parte del sistema di scarico del motore di un'auto. La sua funzione principale è quella di smorzare i suoni a bassa frequenza che si verificano durante lo scarico dei gas e il loro ingresso nel sistema di uscita del gas. Ci sono due ragioni per cui si verifica del rumore:

  • suono dall'espansione dei gas;
  • rumore da vibrazioni di elementi del sistema di scarico.
dov'è il risonatore

Posizione del risonatore

Insieme a una marmitta ai compiti di un risonatore automobilistico si riferisce a una diminuzione della velocità di movimento dei gas di scarico di scarico. Ciò diventa possibile a causa della legge fisica, secondo la quale i gas che si muovono rapidamente in un tubo stretto, quando entrano in un grande volume, perdono la loro velocità e, di conseguenza, l'energia. Nell'impianto di scarico, il risonatore si trova davanti al silenziatore principale, essendo, infatti, il primo anello del circuito di smorzamento dell'impianto di scarico. Cioè, i suoi compiti principali sono preliminare ridurre il rumore e bilanciare le pulsazioni del flusso dei gas di scarico.

Alcuni proprietari di auto lo chiamano "marmitta centrale" (a causa della sua posizione fisica approssimativamente al centro del fondo dell'auto) o "seconda marmitta". Tuttavia, questo non è vero perché risonatore del sistema di scarico e il silenziatore hanno principi di funzionamento diversi.

Risonatore del sistema di scarico dell'auto svolge anche la funzione di rilasciare lo scarico del motore dai gas di scarico e creare una pressione uniforme al suo interno. Ciò garantisce una resistenza minima al movimento dei gas di scarico e diventa possibile l'utilizzo quasi tutto potenza netta del motore.

Poiché il risonatore prende ancora una parte della potenza del 10 ... 15%, i cosiddetti silenziatori a flusso diretto vengono utilizzati nelle auto sportive e i risonatori non sono installati.

Dispositivo risonatore

Strutturalmente, il risonatore è costituito da un tubo forato (forato per tutta la lunghezza all'interno del dispositivo), posto in una custodia metallica. Inoltre, il design ha un foro per l'acceleratore progettato per aumentare l'efficienza di smorzamento delle vibrazioni delle onde nel tubo. La cavità interna del risonatore è divisa in due o più parti disuguali da partizioni situate nel piano trasversale al tubo. Inoltre, include il design di risonatori di scarico più moderni isolamento termico e / o insonorizzazione (spesso lo stesso materiale) situato sotto la custodia e progettato per ridurre la sua temperatura e / oi suoni emanati dal dispositivo.

Struttura interna del risonatore

Cavità interne hanno un volume diseguale al fine di garantire un periodico restringimento ed espansione del flusso dei gas di scarico, che a sua volta dà l'equalizzazione della loro pulsazione irregolare. Cioè, ogni camera ha la sua frequenza di risonanza. Inoltre, hanno un leggero offset rispetto all'asse del corpo. Ciò è necessario per ottenere un cambiamento nella direzione del flusso di scarico. E la perforazione interna del tubo è necessaria per smorzare la grande ampiezza delle onde sonore che producono i gas.

I seguenti fattori influenzano l'efficienza del risonatore:

  • il grado di deterioramento, tenuta;
  • il livello di contaminazione da fuliggine (più pulito, più efficace);
  • diametro (maggiore è il diametro del dispositivo, maggiore è la sua efficienza).

Malfunzionamento del risonatore

Come ogni dettaglio risonatore per auto periodicamente fallisce. Dopotutto, passa attraverso se stesso i gas di scarico che hanno una temperatura di diverse centinaia di gradi Celsius. E in combinazione con elementi chimici aggressivi contenuti nella miscela di gas in uscita, questo porta a un graduale esaurimento delle parti metalliche del sistema.

Il principale segni di rottura del risonatore siamo:

  • Deterioramento della marmitta e dell'impianto di scarico... Ciò si manifesta con l'aumento del suono proveniente dal tubo di scarico, in particolare i suoni a bassa frequenza (ruggito).
  • L'aspetto dei gas di scarico da sotto il fondo dell'auto... Questo è un chiaro segno di depressurizzazione del risonatore o di altre parti del sistema di evacuazione del gas.
  • La presenza di un caratteristico suono metallico tintinnante dal lato del risonatore... Sembra dovuto al fatto che uno (o più) dei componenti interni del dispositivo si brucia. Di solito in questi casi "penzola" o si stacca e rimbomba in una delle telecamere.
  • Notevole calo della potenza del motore... A causa del malfunzionamento che si è verificato, il rendimento del risonatore diminuisce in modo significativo, quindi peggiora o non spegne affatto le pulsazioni irregolari dei gas di scarico. E questo fornisce un feedback sul deterioramento del funzionamento dell'unità di potenza.

Se si verificano uno o più dei suddetti sintomi di un problema con il risonatore, è necessario più velocemente possibile verificare il suo lavoro.

Come controllare il catalizzatore?

La potenza del motore dipende dalle condizioni del catalizzatore. Se ci sono sintomi caratteristici di un guasto, è imperativo controllarlo. Questo può essere fatto mediante luce (smontaggio) e contropressione o contenuto di CO senza rimozione

Più dettagli

Spara alla marmitta

Hai sparato alla marmitta del motore della tua macchina? Quindi vale la pena controllare il sistema di accensione, l'alimentazione del carburante oi segni di fasatura. Scopri i motivi e come sbarazzarti dei pop del silenziatore

Più dettagli

Sostituzione del risonatore VAZ 2110

La riparazione del sistema di scarico o la sostituzione di un silenziatore su un VAZ 2110 consiste molto spesso nella sostituzione del risonatore, poiché non ci vuole molto per risolvere il problema della combustione mediante saldatura. Il compito principale è rimuovere rapidamente il risonatore

Più dettagli

Controllo del risonatore

Quando si identificano i problemi sopra elencati, ogni automobilista dovrebbe saperlo come controllare il risonatore... Ciò consentirà non solo di normalizzare il funzionamento del motore e dell'impianto di scarico, ma anche di aumentare il comfort di utilizzo della macchina, anche per le persone intorno.

Per controllare, avrai bisogno di un foro di osservazione (se non c'è, puoi sollevare l'auto con un cric). La diagnostica viene eseguita mediante ispezione visiva. Nel processo, è necessario esaminare attentamente integrità sia il dispositivo stesso che i tubi ad esso collegati (specialmente alle loro articolazioni).

Usare sempre cautela e sicurezza quando si lavora nel foro di ispezione e quando si solleva la macchina.

Un chiaro segno di un problema è la formazione di condensa nel risonatore di raffreddamento, dopodiché inizia a gocciolare a terra. Ciò significa che il suo corpo ha perso la sua tenuta e deve essere riparato, o meglio ancora sostituito.È possibile verificare la presenza di condensa dopo un po ', quando il motore è spento (per consentire al corpo del risonatore di raffreddarsi). Nota! Alcuni automobilisti, quando costruiscono da soli i risonatori, perforano specialmente il suo alloggiamento foro di drenaggio dell'umidità... Pertanto, se hai acquistato un'auto con un risonatore simile, questo metodo di verifica non funzionerà per te.

Risuonatore danneggiato

Inoltre, l'integrità dell'alloggiamento del risonatore può essere determinata dalla presenza di gas di scarico che ne escono. Ciò indica anche una depressurizzazione e la necessità di sostituirla. Questo fatto può essere verificato con il motore dell'auto in funzione guardando sotto il fondo. Per sicurezza, puoi chiedere all'assistente di "gasare" contemporaneamente in modo che più gas di scarico passino attraverso il sistema. Inoltre, un sospetto di depressurizzazione è causato dalla comparsa di fumo da sotto il fondo dell'auto durante la guida o quando è parcheggiata con il motore acceso.

Come mostra la pratica, è meglio non riparare il risonatore, ma sostituirlo. Ciò è particolarmente vero per i veicoli con un chilometraggio significativo (oltre 100 mila chilometri).

Tipi di risonatori per auto

Quando si sceglie un risonatore per un sistema di scarico, è necessario sapere cosa sono e di quali materiali sono fatti. Risuonatori automobilistici in acciaio alluminizzato e acciaio inossidabile... I primi si distinguono per un prezzo basso, ma una breve durata. Il loro corpo è realizzato in acciaio non spesso, rivestito in alluminio sulla parte superiore per prevenire la corrosione. Tuttavia, un tale composto anticorrosivo non è durevole. perciò non lo consiglio si acquista un risuonatore di scarico in acciaio alluminato. È meglio acquistare un risonatore per auto in acciaio inossidabile. Questo materiale ha una superficie più liscia (cioè crea un minimo di turbolenza nel sistema) ed è anche più stabile quando si lavora a temperature estreme.

Risonatore fai da te

Prima di progettare e assemblare un risonatore del tuo progetto, devi capire una cosa semplice. Più spesso è il materiale di cui è composto il sistema di scarico (compreso il risonatore), più efficace sarà la lotta alle vibrazioni e al conseguente rumore. È per questo motivo che il collettore di scarico, il primo a prendere in consegna i gas dalla testata, ha un peso così impressionante.

Gli elementi del sistema di scarico delle auto straniere hanno una massa maggiore di quella delle auto domestiche. Di conseguenza, sono più silenziosi e più confortevoli.

Tuttavia, quando scegli un materiale, non dovresti esagerare e scegliere spazi vuoti troppo grandi. Altrimenti, la massa del risonatore sarà significativa e ciò influenzerà le caratteristiche dinamiche dell'auto e il carico sul suo telaio.

Ci sono una serie di ragioni per cui i proprietari di auto creano i propri risuonatori di scarico. Uno di questi è la riduzione del rumore che produce un silenziatore di serie standard. Di solito, per questo, un risuonatore aggiuntivo è installato nel sistema di scarico. La seconda ragione è la produzione e l'installazione risuonatore per auto a flusso diretto... Le sue caratteristiche sono le seguenti:

Risuonatore fatto in casa

  • riduzione della perdita di potenza del motore (infatti, è insignificante, è di circa il 5 ... 10%);
  • cambiando il sottofondo sonoro del motore e dell'impianto di scarico (per gli amanti della bassa rumorosità).

Per la produzione di dritto risonatore avrai bisogno di:

  • un set di attrezzi da fabbro;
  • saldatrice (si consiglia di utilizzare moderni dispositivi semiautomatici o inverter);
  • smerigliatrice angolare con una serie di dischi da taglio e molatura.

Il design del risonatore varierà a seconda dei materiali utilizzati e dell'immaginazione del proprietario dell'auto. Offriamo per te una delle opzioni Fai da te risuonatore per auto diretto:

  • Prepara il tubo, che sarà la base interna del risonatore. Dovrebbe avere lo stesso diametro o leggermente più grande di quello di fabbrica. Assicurarsi che in futuro possa essere facilmente saldato al sistema esistente, quindi non scegliere un diametro troppo grande (a condizione che non sia possibile fissare il tubo utilizzando una flangia).
  • Inoltre, in questo tubo devono essere praticati dei fori, simili al risonatore di scarico.
  • Dopodiché, è necessario trovare un tubo di diametro leggermente più grande (circa 3 ... 5 cm), che fungerà da corpo esterno. La sua lunghezza deve essere ridotta (a seconda del design, in media di 5 ... 10 cm su ciascun lato).
  • Sono realizzati tappi, necessari per sigillare il corpo dalle estremità. Per questo, viene utilizzata la lamiera, dove vengono disegnati i diametri esterni dei tubi grandi e piccoli. Successivamente, i pezzi vengono ritagliati e lavorati utilizzando una smerigliatrice.
  • Un tubo di grande diametro viene posizionato su un tubo di diametro inferiore e la cavità tra di loro viene riempita con lana di vetro (o meglio con lana minerale moderna con buone caratteristiche di isolamento termico e acustico).
  • Successivamente, è necessario saldare i punti alle estremità del tubo di grande diametro con tappi prefabbricati dalle estremità.
  • Dopo la saldatura, pulire le cuciture con una smerigliatrice angolare. Dopodiché, vale la pena dipingerli.
  • L'ultimo passaggio consiste nel saldare il nuovo risonatore nel sistema di scarico del veicolo. Pulire anche i cordoni di saldatura dopo il lavoro.

Risonatore fai da te

Dato l'algoritmo è approssimativo... C'è un'ampia varietà di opzioni di risonatore fatte in casa. In alcuni casi, vengono semplicemente buttati fuori dal sistema, sostituendoli con un pezzo di tubo. ma non lo consigliamo lo fai, poiché non otterrai un'aggiunta significativa alla potenza dell'auto, ma è garantito un ulteriore rombo del tubo di scarico!

Problemi aggiuntivi

Dopo aver installato un risonatore autocostruito, il proprietario dell'auto dovrà sicuramente affrontare una serie di problemi che devono essere risolti. Prima di tutto, stiamo parlando di un aumento della massa del sistema di scarico e, di conseguenza, dell'auto nel suo insieme. Questo è vero se hai usato elementi di metalli pesanti per creare il risonatore. Pertanto, può verificarsi una situazione in cui è necessario sostituire le staffe e / o gli ammortizzatori. Cioè, per rafforzarli. In caso contrario, il corpo della macchina "affonderà" e il telaio subirà ulteriori sollecitazioni.

Inoltre, la sostituzione del risonatore comporta una variazione del rapporto tra l'aria che entra nel motore e la quantità di gas di scarico. Pertanto, empiricamente, è necessario identificare quali impostazioni ottimali scegliere e apportare le opportune regolazioni all'alimentazione del carburante e alla filtrazione dell'aria.

Rimozione e installazione del risonatore

Molti automobilisti sono interessati alla domanda naturale: come rimuovere il risonatore? La risposta a questa domanda sarà diversa a seconda della marca dell'auto. Tuttavia, in generale, l'algoritmo è semplice e sarà approssimativamente il seguente:

  • è necessario scollegare i tubi del risonatore nei punti di collegamento con il sistema di scarico (anteriore, dal lato motore o catalizzatore, e dal retro, dalla marmitta);
  • rimuovere il risonatore dalle sue sospensioni, con cui è attaccato al fondo dell'auto;
  • smontare il risonatore con i suoi tubi.

Come sostituire il risonatore Renault Logan

L'installazione di un nuovo dispositivo viene eseguita nell'ordine inverso. Quando si rimuove il risonatore, è importante non danneggiare gli anelli di tenutache collegano i suoi tubi al resto del sistema di scarico.

A titolo di esempio, presentiamo alla vostra attenzione due video istruzioni dimostrative sostituzione del risonatore sulle famose auto Renault Logan e trazione anteriore VAZ 2110, VAZ 2111, VAZ 2112, VAZ 2114, VAZ 2115, Kalina, Priore, Grant.

Infine

Avaria parziale o totale del risonatore del sistema di scarico del veicolo non è un guasto critico... Non è difficile diagnosticare un guasto al risonatore anche per un proprietario di auto inesperto. Ciò è indicato da una perdita di potenza, dalla diffusione dei gas di scarico sotto il fondo e / o nell'abitacolo, da un aumento del suono di sottofondo a motore acceso. Si prega di notare che l'auto può essere utilizzataTuttavia, consigliamo comunque di non ritardare la riparazione, poiché guidare con un risonatore bruciato può causare il guasto di altri elementi del sistema di scarico del veicolo.