Come lavare il motore di un'auto. Pro e contro del lavaggio del motore

Prima o poi, ogni guidatore pensa a come lavare il motore di un'auto. Ma questo è preceduto da riflessioni sul fatto che valga la pena lavare il motore, perché c'è il rischio che il suo lavoro venga interrotto. Valutiamo i pro ei contro.

Perché lavare il motore della tua auto

  • un motore sporco si riscalda più velocemente;
  • lo sporco e le gocce d'olio possono danneggiare le apparecchiature elettriche;
  • macchie d'olio possono provocare incendi;
  • un motore sporco interferisce con la risoluzione dei problemi;
  • un motore pulito ha un aspetto più commerciabile quando si vende un'auto.

Perché non dovresti lavare il motore della tua auto

  • una forte pressione dell'acqua può danneggiare le guarnizioni in gomma e il cablaggio;
  • c'è il rischio che l'umidità penetri sulle apparecchiature elettriche, anche se protette;
  • i prodotti per la pulizia del motore sono altamente infiammabili;
  • non tutti i servizi lavano correttamente il motore;
  • un'asciugatura di scarsa qualità durante l'autopulizia può causare un cortocircuito nel cablaggio.

Quindi vale la pena valutare i pro ei contro per decidere se lavare o meno il motore. Se la decisione è stata presa a favore del lavaggio del motore dell'auto, ecco come farlo.

Come lavare il motore di un'auto

Naturalmente, puoi rivolgerti a un autolavaggio specializzato per chiedere aiuto. Ma se lì ti viene offerto di lavare il motore con un getto d'acqua ad alta pressione, è meglio partire immediatamente. E l'avvertimento che l'autolavaggio non è responsabile del malfunzionamento del motore dopo il lavaggio, che si blocca in molte stazioni, non aggiunge fiducia. Ma in linea di principio, è del tutto possibile lavare il motore dell'auto con le proprie mani.

Non lavare il motore a caldo. Si consiglia di lavare quando il motore è leggermente caldo. Prima di lavare il motore dell'auto, è necessario proteggere il sistema di allarme, le prese d'aria, le apparecchiature elettriche dall'umidità coprendole con polietilene e fissandole con nastro adesivo.

Per lavare il motore da soli, è necessario applicare un detergente speciale su di esso e attendere un po '(indicato sullo strumento) che lo sporco si bagni. Quindi lavare delicatamente le aree difficili da raggiungere e sciacquare il motore. Rimuovere polietilene e asciugare bene il vano motore... Verificare che il motore funzioni normalmente.

Perché il motore non si avvia dopo il lavaggio

Se, dopo aver lavato il motore dell'auto, l'auto smette di avviarsi, è molto probabile che la questione sia un'asciugatura negligente. Il cablaggio potrebbe essere stato esposto all'umidità e deve essere asciugato con un compressore. Se il motore si rompe dopo il lavaggio, significa che l'acqua è entrata nei pozzetti delle candele: dovrai rimuovere le candele e asciugarle insieme ai pozzetti.

Come pulire un motore diesel

Un motore diesel è molto più facile da lavare rispetto a un motore a benzina, poiché è abbastanza difficile danneggiarlo con un lavandino. Questo può accadere solo se l'acqua ad alta pressione uccide i tubi del carburante e l'umidità entra nel sistema... Un altro pericolo è il rischio di ossidazione, ma questo minaccia se il motore è stato lubrificato male durante il montaggio. In caso contrario, non dovrebbero sorgere difficoltà, è sufficiente asciugare bene la batteria, il generatore e il motorino di avviamento.

Autore: Ivan Matieshin