Chi spara alla marmitta e perché: cause comuni di scoppio nel tubo di scarico

Spara alla marmitta può su auto con carburatore e motore a iniezione. Allo stesso tempo, stranamente, il silenziatore stesso non ha nulla a che fare con esso. È solo una fonte di suono e i fattori per la comparsa di suoni forti si trovano in completamente altre parti dell'auto. Le cause più comuni di scoppi nella marmitta sono malfunzionamenti del sistema di accensione, alimentazione del carburante o sistema di distribuzione del gas. Successivamente, cerchiamo di capire come sbarazzarsi del problema quando spara al tubo di scappamento, ea cosa prima di tutto bisogna prestare attenzione in caso di “esplosioni”.

Spara alla marmitta

Cause degli errori pop

  • Filtro dell'aria intasato
  • Carburatore non messo a punto
  • Sistema di accensione difettoso
  • Divario termico errato
  • Tempismo difettoso
  • Problemi con i veicoli a iniezione
  • Motivi aggiuntivi
  • Applausi per le auto con HBO

Perché spara a un silenziatore

Il motivo principale per cui il motore spara alla marmitta è carburante incombustoche è entrato nel sistema di scarico e si è acceso in esso. Più benzina è fuoriuscita, più forte sarà il pop, e in alcuni casi potrebbe anche esserci un'intera serie di "colpi". A sua volta, il carburante può entrare nel sistema di scarico per vari motivi. Questi possono essere malfunzionamenti del carburatore, della fasatura, del sistema di accensione, di vari sensori (sulle macchine a iniezione) e così via.

La situazione in cui si spara nel tubo di scarico può verificarsi in circostanze diverse. Ad esempio, in caso di gas eccessivo, al minimo del motore o durante lo scarico del gas. Di norma, quando il cotone viene prodotto dal tubo di scarico, molto fumo... Questo malfunzionamento è anche accompagnato da ulteriori sintomi: perdita di potenza del motore, regime del minimo fluttuante, aumento del consumo di carburante. Analizziamo in ordine i motivi per cui spara al silenziatore, nonché i metodi di risoluzione dei problemi.

Filtro dell'aria intasato

Filtro dell'aria

Filtri dell'aria

Uno dei motivi per cui ci sono applausi del silenziatore, è una miscela di carburante formata in modo improprio. Per crearlo, hai bisogno direttamente di benzina e una certa quantità di aria. Entra nel motore attraverso un sistema che contiene un filtro dell'aria all'ingresso. Se è intasato, non lascia passare aria a sufficienza, quindi si ottiene una sorta di "carenza di ossigeno" del motore. Di conseguenza, benzina non brucia completamente, e parte di essa scorre nel collettore e quindi entra nel sistema di scarico. Lì il carburante si riscalda ed esplode. Per questo motivo, nella marmitta si ottiene una specie di cotone.

Non è difficile eliminare la causa di questo fenomeno. È necessario controllare le condizioni del filtro dell'aria e sostituirlo se necessario. Ciò è particolarmente vero se non si cambia il filtro da molto tempo, ma secondo le normative, tale procedura deve già essere eseguita. Questo è il problema più semplice, perché spara a un silenziatore. Andiamo avanti.

Carburatore non messo a punto

Carburatore

Auto con carburatore

Spesso il motivo per cui il motore spara al silenziatore è un carburatore mal regolato. Il suo compito è creare una miscela aria-carburante, che viene poi alimentata al motore. Se è configurato in modo tale che la miscela sia sovrasatura di benzina, si crea una situazione simile a quella sopra descritta. La via d'uscita qui è controllare e regolare il "karba".

Il primo passo è controllare il livello del carburante nella camera in cui si trova il galleggiante. Ogni carburatore è regolabile individualmente e ha il proprio livello. Tuttavia, se il coperchio viene rimosso, il galleggiante dovrebbe essere a filo con il livello del coperchio. In caso contrario, regolare il livello. Richiesto anche controllare l'integrità del galleggiante... Se è danneggiato, il carburante può penetrarvi, il che porta al fatto che non visualizza correttamente il livello.

Il motivo per cui il carburatore spara alla marmitta potrebbero essere i getti. Sono configurati in modo errato o intasati nel tempo. Se il getto d'aria non fornisce abbastanza aria, la miscela è saturata di benzina con il risultato sopra descritto. Spesso un tale malfunzionamento si manifesta quando il motore passa dal minimo al massimo o con un forte aumento della velocità (accelerazione). Verificare lo stato dei getti e pulirli se necessario.

Rapporto aria / carburanteDescrizioneCommento
6/1 — 7/1Miscela estremamente ricca. Interruzioni dell'accensione.Ricco mix. Lunga combustione, bassa temperatura.
7/1 — 12/1Miscela arricchita.
12/1 — 13/1Ricco mix. Massima potenza.
13/1 — 14,7/1Miscela poco ricca.Miscela normale.
14,7/1Rapporto chimicamente perfetto.
14,7/1 — 16/1Miscela magra debole.
16/1 — 18/1Povera miscela. Massima efficienza.Povera miscela. Combustione veloce, alta temperatura.
18/1 — 20/1Miscela troppo povera.
20/1 — 22/1Miscela estremamente magra. Interruzioni dell'accensione.

Sistema di accensione difettoso

Un altro motivo per cui il carburante non brucia completamente e si sentono schiocchi dal tubo di scarico potrebbe essere un'accensione impostata in modo errato. In particolare, se l'accensione è in ritardo, poi si apre la marmitta al minimo e gli alti regimi sono inevitabili. Questo fatto è molto facile da spiegare. Una situazione si verifica quando una scintilla appare in un momento in cui la valvola di alimentazione è già completamente aperta, a causa della quale parte del carburante non ha il tempo di bruciare, ma filtra nel collettore. E se l'accensione è "anticipata", quindi "sparare" sarà nel filtro dell'aria.

L'accensione tardiva può non solo causare scoppiettii nella marmitta, ma anche la comparsa di un esaurimento della valvola di aspirazione nel tempo. Pertanto, non serrare eccessivamente con la regolazione dell'accensione. candela

Controllo delle candele

Una scintilla debole può anche essere la causa di una combustione incompleta del carburante. A sua volta, questa è una conseguenza di uno dei fatti:

  • Cattivi contatti su cavi ad alta tensione. È necessario rivederli e pulirli se necessario. Dovresti anche controllare l'assenza di penetrazione a terra.
  • Malfunzionamenti nel distributore... Si consiglia inoltre di verificarne il funzionamento.
  • Parzialmente fuori servizio candela... Se almeno uno di loro ha esaurito la sua risorsa, ciò influisce sulla potenza della scintilla che emette. Per questo motivo, non tutto il carburante viene bruciato. Controllare le candele e sostituirle se necessario.
Usa candele con il numero di bagliore corretto. Ciò fornirà la potenza di scintilla necessaria e sufficiente per bruciare tutto il carburante.

Divario termico errato

Divario termico È la distanza alla quale le singole parti del motore aumentano di volume quando vengono riscaldate. In particolare, si trova tra gli alzavalvole e le camme dell'albero a camme. Il divario termico impostato in modo errato è uno dei possibili motivi che spara al silenziatore.

La prova indiretta di un aumento del divario termico può essere un aumento del rumore durante il funzionamento del motore, nonché una diminuzione della sua potenza. Se il gioco è ridotto, può causare la fuoriuscita di gas nel tubo di scarico. Ciò è dovuto al fatto che una valvola non completamente chiusa passa la benzina nel collettore, da dove entra quindi nel sistema di scarico.

Il gioco termico delle valvole della testata può essere regolato. Pertanto, per eliminare questo problema, è sufficiente regolare le valvole. Questa procedura viene sempre eseguita a motore freddo.

Tempismo difettoso

I malfunzionamenti nel funzionamento del meccanismo di distribuzione del gas sono generalmente simili a problemi di accensione. In particolare, la valvola di scarico si apre quando la benzina non è ancora bruciata. Di conseguenza, entra nel sistema di scarico, portando ai pop già familiari nella marmitta.

Meccanismo di distribuzione del gas

Meccanismo di distribuzione del gas

Ci sono diversi motivi per i guasti nel sistema di temporizzazione:

  • Usura della cinghia di distribuzione... Un sintomo di questo malfunzionamento è la comparsa di ulteriori schiocchi o rumori metallici quando il motore funziona a bassi regimi. In questo caso è necessario revisionare la cinghia e, se necessario, stringerla o sostituirla. Puoi leggere come farlo nel materiale corrispondente.
  • Usura puleggia dentata... In questo caso, è necessario sostituirlo.
  • Guasto parziale della valvola... Nel tempo, si coprono di depositi di carbonio (specialmente durante il rifornimento dell'auto con benzina di bassa qualità), il che porta a un deterioramento del funzionamento del meccanismo. E a causa della sospensione delle molle delle valvole, il motore si surriscalda. Pertanto, vale la pena controllare le valvole. Se trovi piccole rugosità o pieghe sulla loro superficie, la molatura è una procedura obbligatoria. Se i graffi sono significativi, levigarli o sostituire le valvole.

Di solito, con un tempismo errato, si sentono scoppiettii nella marmitta con un motore caldo... Se il motore è "freddo", allora non lo sono. Questa è un'altra prova indiretta della colpevolezza del tempismo. Tuttavia, per un rilevamento accurato, è necessario eseguire una diagnostica aggiuntiva.

Problemi con i veicoli a iniezione

Secondo le statistiche, i proprietari di macchine a carburatore hanno maggiori probabilità di incontrare il problema degli spari nella marmitta. Tuttavia, può verificarsi anche con un veicolo a iniezione. Tuttavia, le ragioni degli applausi sono diverse.

In tali macchine, il motore è controllato da una ECU basata sulle informazioni provenienti da più sensori. E se qualcuno di loro fornisce false informazioni, questo porta a un controllo motorio improprio. Ad esempio, se il sensore di aspirazione dell'aria è difettoso, ciò porterà a una formazione errata della miscela di carburante. È inoltre necessario controllare il sensore di posizione dell'albero motore. Se fornisce informazioni sullo spostamento di un dente, ciò comporterà anche un funzionamento errato del sistema. Il sensore di posizione della valvola a farfalla, il sensore di Hall e altri elementi possono essere "buggy".

La prima azione che dovresti intraprendere è eseguire la diagnostica del computer la tua auto. Mostrerà quale sensore o elemento del motore sta avendo problemi. Quando si spara alla marmitta, è anche consigliabile controllare l'iniettore utilizzando la diagnostica del computer.

Motivi aggiuntivi

Ci sono una serie di altri motivi per cui il tubo di scarico sta sparando. Questi includono:

  • Applausi al regime minimo del motore sono possibili per due motivi: una violazione della tenuta del collettore di aspirazione, nonché un sistema di minimo intasato.
  • Benzina di bassa qualità o benzina a basso numero di ottani. Prova a fare rifornimento in stazioni di servizio collaudate e utilizza il carburante consigliato dalla casa automobilistica.
  • Cavi delle candele confusi... Se, durante la sostituzione o il controllo delle candele, hai confuso i fili ad esse collegati, anche questa sarà una probabile causa dello scoppio. In questo caso, l'auto potrebbe non avviarsi e "sparare" alla marmitta.
  • Se la tua macchina ha economizzatore - controlla il suo funzionamento. Spesso un malfunzionamento di questa unità è anche la causa di "colpi".
  • Malfunzionamenti serranda aria... Controllare questo elemento e regolare se necessario.
  • Uno dei motivi per cui spara a un silenziatore allo scarico del gas, è che il tubo di scarico anteriore ("pantaloni") è avvitato male al collettore di scarico. Verificare la tenuta del collegamento, sigillare se necessario.
  • Un'altra probabile causa di pop è l'alta produttività. iniettori di carburante ("Flusso"). Forniscono troppo carburante, che non ha il tempo di bruciare completamente, il che porta alla comparsa di "colpi". C'è un modo semplice per controllare. È necessario provare ad avviare il motore a regimi elevati (con il pedale dell'acceleratore premuto) (la cosiddetta modalità di spurgo). Se in questo momento si verifica uno scoppio, significa che almeno un ugello perde.
  • Nei veicoli a iniezione, l'accensione tardiva e, di conseguenza, i pop possono essere causati dalla "fatica" sensore di battito... Può anche reagire a rumori estranei del motore. Il funzionamento del sensore deve essere verificato utilizzando la diagnostica del computer.
  • Se una quando scarica il gas, spara alla marmitta, quindi uno dei motivi più comuni di ciò è la "combustione" delle valvole di scarico. Inoltre, possono apparire dei pop quando si scende da una montagna con una marcia innestata. Controllali e puliscili.
  • Se la tua auto utilizza un sistema di accensione a contatto, devi controllare spazio sui suoi contatti... I problemi di accensione, come descritto sopra, possono essere la ragione per cui non tutta la benzina brucia.
  • Perdita dall'impianto di scarico dei gas... In questo caso, di regola, si verificano singoli pop quando il gas viene rilasciato. Innanzitutto controllare le guarnizioni in corrispondenza dei giunti dei tubi (catalizzatore, risonatore, silenziatore).

Inoltre, quando compare la lombalgia e la trazione si deteriora, si consiglia di controllare la pressione del carburante nel sistema, nonché la compressione (tenuta del cilindro per perdite), per rivedere la bobina di accensione.

Condensa nella marmitta

Il motivo principale della formazione di condensa nella marmitta è la differenza di temperatura tra l'aria ambiente e la marmitta. La sua educazione in un'auto con un catalizzatore funzionante è un fenomeno naturale. È peggio se non lo è, ma una quantità eccessiva è dannosa per la corrosione. Sì n

Più dettagli

Come puoi vedere, ci sono molte ragioni per sparare a un silenziatore. Pertanto, ti consigliamo di avviare la diagnostica con controlli di tenuta sistemi di scarico. Effettuare una verifica delle connessioni bullonate e delle guarnizioni tra i suoi singoli elementi. Questo ti farà risparmiare tempo e denaro. Ciò è particolarmente vero se gli applausi vengono distribuiti allo scarico del gas o in discesa con marcia innestata (con freno motore).

Se l'audit non ha dato risultati positivi, è necessario controllare il funzionamento del carburatore, delle valvole e delle altre parti sopra descritte. Questo controllo è utile se spara a un silenziatore. quando si preme il gas.

Applausi per le auto con HBO

Sfortunatamente, questo problema non è stato risparmiato e le auto che utilizzano gas liquefatto come carburante. Secondo le statistiche, il più delle volte i proprietari di auto con motori a iniezione e motori a GPL di terza generazione lo incontrano.

Si possono sentire scoppi di gas sia nel collettore di aspirazione che nel sistema di scarico (in particolare, nella marmitta). Ci sono due ragioni principali per questo:

  • Nessuna fornitura di gas stabile e sufficiente... Ciò è dovuto a un'impostazione errata del regolatore del gas o ad un filtro dell'aria intasato. Nei veicoli a iniezione, il colpevole potrebbe essere il sensore di flusso d'aria di massa (MAF). "Glitch" nel suo lavoro portano a un funzionamento errato dell'elettronica. Cioè, otteniamo una miscela di gas esaurita o arricchita, a seguito della quale compaiono i pop.
  • Angolo di accensione errato... In questo caso la situazione è simile a quella sopra descritta. Se l'accensione è in ritardo - la marmitta "sbatte", se in anticipo - il collettore di aspirazione o il filtro.

Tieni traccia dello stato del tuo HBO e delle sue impostazioni. Non trascurare il verificarsi di problemi. Altrimenti, potresti non solo affrontare costose riparazioni, ma anche una combustione spontanea del gruppo motore della macchina.

Conclusione

Scoppi di scarico - segni acritico, ma piuttosto una spiacevole "malattia".Oltre alle manifestazioni esterne, ciò deteriora il motore e il sistema di scarico, oltre a un consumo eccessivo di carburante, che porta a sprechi inutili del proprietario dell'auto. Inoltre, se il problema viene ignorato per lungo tempo, una valvola, un tubo di scarico, un risonatore o un silenziatore possono bruciarsi. In generale, con un tale guasto la macchina può essere utilizzatatuttavia, si consiglia di eseguire i lavori di riparazione il prima possibile. Se non puoi o non vuoi farlo da solo, contatta la stazione di servizio per chiedere aiuto.