Quale scanner è il migliore per la diagnostica. Revisione degli scanner automatici TOP

Quale scanner diagnosticare Selezionare? I proprietari di auto sia nazionali che straniere chiedono sui forum. Dopotutto, tali dispositivi sono suddivisi in categorie non solo per prezzi e produttori, ma anche per tipo. In particolare esistono scanner autonomi e adattivi, e si dividono anche in dealer, branded e multibrand. Ogni tipo ha le sue caratteristiche di utilizzo, vantaggi e svantaggi. Pertanto, la scelta dell'uno o dell'altro scanner universale per la diagnostica dell'auto è sempre una soluzione di compromesso.

Soddisfare

  • Cos'è un autoscanner
  • Tipi di scanner automatici
  • Valutazione degli autoscanner più diffusi
  • Caratteristiche di utilizzo dei dispositivi

Quale scanner automatico è migliore

Tutti gli scanner automatici di vari produttori possono essere approssimativamente suddivisi in professionali e amatoriali. I primi offrono opportunità avanzate per trovare errori nell'auto, ma il loro principale svantaggio è il loro costo significativo. Pertanto, tra i normali proprietari di auto, gli autoscanner amatoriali sono i più popolari. Che sono più spesso appena acquistati. Alla fine di questo materiale, c'è un TOP dei migliori scanner per auto, creato su test e recensioni di proprietari di auto trovati su Internet.

A cosa serve un autoscanner?

Prima di cercare una risposta alla domanda su quale scanner è meglio per diagnosticare un'auto, è necessario decidere a cosa serve questo dispositivo, cosa si può fare con esso e quali funzioni svolge. Dopotutto, se sei un proprietario inesperto, ce ne sarà abbastanza che renderebbe possibile solo leggere gli errori, ma gli esperti usano la massima funzionalità possibile.

Spesso, quando si verifica un problema, la spia "Check Engine" sul pannello si accende. Ma per capire il motivo, bastano lo scanner più semplice e un programma gratuito sul tuo telefono o laptop, con l'aiuto del quale riceverai un codice di errore e una breve decrittazione del suo significato. Ciò ti consentirà di non contattare il servizio per tale servizio.

Gli scanner diagnostici sono più complicati, consentono di misurare qualsiasi indicatore, stabilire problemi più specifici nel funzionamento del motore e consentono di cambiare gli indicatori incorporati nell'ECU senza programmi aggiuntivi, perché tale scanner è un mini-direzionale computer. Per usarlo appieno, hai bisogno di abilità speciali.

Tipi di scanner automatici

Per capire quale è meglio acquistare un autoscanner, decidi in quale tipologia sono suddivisi. Questi dispositivi sono autonomi e adattivi.

Scanner automatici autonomi - si tratta di dispositivi professionali utilizzati, anche nei servizi automobilistici. Si collegano direttamente alla centralina elettronica e da lì leggono le relative informazioni. Il vantaggio degli scanner autonomi è la loro elevata funzionalità. In particolare, possono essere utilizzati non solo per rilevare un errore, ma anche per ottenere ulteriori informazioni diagnostiche su una particolare unità automobilistica. E questo successivamente consente di eliminare rapidamente e facilmente gli errori che si sono verificati. Lo svantaggio di tali dispositivi è uno e risiede nel costo elevato.

Scanner automatici adattivi sono molto più semplici. Sono piccole scatole collegate a un dispositivo elettronico portatile: uno smartphone, un tablet, un laptop, su cui è installato il software aggiuntivo corrispondente. Pertanto, con l'aiuto di un autoscanner adattivo, è possibile ricevere semplicemente le informazioni dall'ECU e l'elaborazione delle informazioni ricevute viene eseguita utilizzando il software su un gadget esterno. La funzionalità di tali dispositivi è generalmente inferiore (sebbene dipenda dalle capacità dei programmi installati).Tuttavia, il vantaggio degli scanner adattivi è il loro prezzo ragionevole, che, insieme a funzionalità abbastanza decenti, è diventato un fattore decisivo per l'ubiquità di questo tipo di scanner. La maggior parte dei normali appassionati di auto utilizza scanner automatici adattivi.

Oltre a questi due tipi, gli scanner automatici sono divisi in altri tre tipi. In particolare:

  • Rivenditore... Questi dispositivi sono sviluppati direttamente dalla casa automobilistica e sono progettati per un modello specifico (in alcuni casi per diversi tipi di auto simili). Per definizione, sono originali e hanno la massima funzionalità. Tuttavia, gli scanner per concessionari presentano due svantaggi significativi. Il primo è la sua azione limitata, ovvero non è possibile utilizzare il dispositivo per diagnosticare varie macchine. Il secondo è un costo molto alto. È per questo motivo che non hanno guadagnato ampia popolarità.
  • Vintage ▾... Questi scanner differiscono dalle concessionarie in quanto non sono prodotti direttamente dalla casa automobilistica, ma da aziende di terze parti. Per quanto riguarda la funzionalità, è simile agli scanner automatici del rivenditore e può differire nel software. Con l'aiuto di scanner di marca, puoi anche diagnosticare errori su uno o un piccolo numero di marche di auto simili. Gli scanner della concessionaria e del marchio sono apparecchiature professionali, rispettivamente, vengono acquistati principalmente dall'amministrazione dei servizi automobilistici o dalle concessionarie per eseguire la diagnostica e le riparazioni appropriate.
  • Multi marca... Gli scanner di questo tipo sono diventati molto popolari tra i normali proprietari di auto. Ciò è dovuto ai suoi vantaggi. Tra questi, c'è un prezzo relativamente basso (rispetto ai dispositivi professionali), funzionalità sufficienti per l'autodiagnosi, disponibilità per la vendita e facilità d'uso. E la cosa più importante è che non è necessario selezionare scanner multimarca per una marca automobilistica specifica. Sono universali e adatti a qualsiasi veicolo moderno dotato di centralina elettronica del motore.

Indipendentemente dal tipo di scanner diagnostico automatico, questi dispositivi attualmente utilizzano gli standard OBD - diagnostica per auto del computer (l'abbreviazione inglese sta per diagnostica di bordo). Dal 1996 ad oggi, lo standard OBD-II è stato in vigore, fornendo il pieno controllo del motore, delle parti del corpo, dei dispositivi aggiuntivi installati, nonché la capacità di diagnosticare la rete di controllo dell'auto.

Quale scanner scegliere

Gli appassionati di auto domestiche utilizzano vari scanner autonomi e adattivi. Questa sezione fornisce una valutazione di questi dispositivi, in base alle recensioni trovate su Internet. L'elenco non è di natura commerciale e non promuove nessuno degli scanner. Il suo compito è fornire le informazioni più oggettive sui dispositivi disponibili sul mercato. La valutazione è divisa in due parti: scanner professionali, che hanno un'ampia funzionalità e che sono meglio utilizzati nei servizi automobilistici, dato il loro prezzo elevato, nonché dispositivi economici disponibili per i normali proprietari di auto. Cominciamo con dispositivi professionali.

Autel MaxiDas DS708

Questo autoscanner è posizionato come uno professionale e con il suo aiuto è possibile diagnosticare e regolare i parametri delle auto europee, americane e asiatiche. Il dispositivo è collegato direttamente alla ECU. Il vantaggio dell'autoscanner Autel MaxiDas DS708 è la presenza di un monitor antiurto con diagonale di sette pollici e la funzione Touch Screen. Al momento dell'acquisto, è importante prestare attenzione alla versione linguistica, in particolare, è presente un sistema operativo russificato del dispositivo.

Caratteristiche del dispositivo:

  • Ampio supporto per le funzioni del rivenditore: procedure e test speciali, adattamenti, inizializzazioni, codifica.
  • Capacità di lavorare con auto provenienti da Europa, Giappone, Corea, USA, Cina.
  • La capacità di eseguire una diagnostica completa, inclusa l'elettronica della carrozzeria, i sistemi multimediali, gli elementi del motore e della trasmissione
  • Capacità di lavorare con più di 50 marchi automobilistici.
  • Supporta tutti i protocolli OBD-II e tutte le 10 modalità di test OBD.
  • Supporta la comunicazione wireless Wi-Fi.
  • Aggiornamento automatico del software tramite Wi-Fi.
  • Il dispositivo è dotato di una copertura in gomma e ha un alloggiamento antiurto.
  • La possibilità di registrare, salvare e stampare i dati necessari per ulteriori analisi.
  • Supporta la stampa tramite una stampante su una rete Wi-Fi wireless.
  • Intervallo di temperatura di funzionamento - da 0 ° C a + 60 ° C.
  • Intervallo di temperatura di stoccaggio: da -10 ° C a + 70 ° C.
  • Peso: 8,5 chilogrammi.

Tra i difetti di questo dispositivo, si può notare solo il suo prezzo elevato. Quindi, dall'inizio del 2019, il suo costo è di circa 60 mila rubli. In questo caso, l'aggiornamento del software è gratuito per il primo anno, quindi viene addebitato denaro aggiuntivo. In generale, possiamo dire che questo dispositivo è più adatto per l'uso in officine di riparazione auto professionali che riparano auto in modo continuativo.

Bosch KTS 570

Lo scanner Bosch KTS 570 può essere utilizzato per lavorare con auto e camion. In particolare, si consiglia di utilizzarlo per la diagnostica dei sistemi diesel BOSCH. Le capacità del software dello scanner sono estremamente ampie. Può funzionare con 52 marche di auto. Tra i vantaggi del dispositivo, va notato quanto segue:

  • Il set di consegna include un oscilloscopio a due canali e un multimetro digitale per la diagnostica strumentale dei circuiti elettrici e di segnale automobilistici.
  • Il software include il database di riferimento ESItronic, che contiene cataloghi di schemi elettrici, descrizioni di procedure operative standard, dati di regolazione per veicoli specifici e altro ancora.
  • La possibilità di utilizzare un autoscanner per eseguire la diagnostica strumentale.

Tra le carenze, si può notare solo il prezzo elevato dello scanner, ovvero 2.500 euro o 190 mila rubli russi per la versione KTS 590.

Carman Scan VG +

Scansione automatica professionale Carman Scan VG + è uno dei dispositivi più potenti nel suo segmento di mercato. Può funzionare con quasi tutte le auto europee, americane e asiatiche. Il kit include inoltre:

  • Oscilloscopio digitale a quattro canali con risoluzione di scansione di 20 microsecondi e analisi del segnale CAN bus.
  • Multimetro a quattro canali con una tensione di ingresso massima di 500 V, modalità di misurazione di tensione, corrente, resistenza, frequenza e pressione.
  • Oscilloscopio ad alta tensione per lavorare con circuiti di accensione: misurazione del contributo dei cilindri, ricerca di difetti del circuito.
  • Generatore di segnali per simulare il funzionamento di vari sensori: resistivi, frequenza, sorgenti di tensione.

Il dispositivo ha un alloggiamento antiurto. In realtà, questo non è solo un autoscanner, ma un dispositivo che combina direttamente uno scanner, un tester per motori e un simulatore di segnali del sensore. Pertanto, può essere utilizzato per eseguire non solo la diagnostica del computer, ma anche strumentale.

Lo svantaggio di tali dispositivi è lo stesso: il prezzo elevato. Per il Carman Scan VG + autoscanner, è di circa 240 mila rubli.

Successivamente, passiamo alla descrizione degli scanner automatici economici per automobilisti, poiché sono più richiesti.

Autocom CDP Pro Car

Gli autoscanner multibrand originali del produttore svedese Autocom sono divisi in due categorie: Pro Car e Pro Trucks. Come suggerisce il nome, i primi sono per le auto, i secondi per i camion. Tuttavia, attualmente esiste una controparte cinese in vendita chiamata Autocom CDP Pro Car + Trucks, che può essere utilizzata sia per auto che per camion. Gli utenti notano che l'attrezzatura non originale funziona così come l'attrezzatura originale. L'unico inconveniente del software jailbroken è l'aggiornamento dei driver.

Caratteristiche del dispositivo:

  • La connessione viene effettuata tramite connettore OBD-II, tuttavia, la connessione è supportata tramite il connettore diagnostico J1962 a 16 pin.
  • La capacità di supportare diverse lingue, incluso il russo. Si prega di notare questo al momento dell'acquisto.
  • La possibilità di connettere il dispositivo a un PC o smartphone tramite comunicazione wireless, oltre che tramite Bluetooth entro un raggio di 10 metri.
  • La tecnologia brevettata Autocom ISI (Intelligent System Identification) viene utilizzata per l'identificazione rapida e completamente automatica del veicolo diagnosticato.
  • La tecnologia brevettata Autocom ISS (Intelligent System Scan) viene utilizzata per la scansione automatica rapida di tutti i sistemi e blocchi del veicolo.
  • Ampia funzionalità del sistema operativo (lettura e ripristino dei codici di errore dalla ECU, ripristino degli adattamenti, codifica, ripristino degli intervalli di manutenzione, ecc.).
  • Il dispositivo funziona con i seguenti sistemi del veicolo: motore che utilizza protocolli OBD2 standard, motore che utilizza i protocolli del produttore del veicolo, sistemi di accensione elettronica, climatizzatore, sistema immobilizzatore, trasmissione, ABS ed ESP, airbag SRS, cruscotto, sistemi di elettronica del corpo e altri.

Le recensioni su questo autoscanner trovato su Internet ci consentono di giudicare che il dispositivo è di alta qualità e affidabile. Pertanto, sarà un ottimo acquisto per i proprietari di auto e / o camion. Il prezzo dello scanner multimarca Autocom CDP Pro Car + Trucks nel periodo sopra indicato è di circa 6.000 rubli.

Avvia Creader VI +

Launch Creader 6+ è uno scanner automatico multimarca che può essere utilizzato con qualsiasi auto OBD-II. In particolare, il manuale afferma che funziona con tutte le auto americane costruite dopo il 1996, tutte le auto europee a benzina costruite dopo il 2001 e tutte le auto diesel europee costruite dopo il 2004. Non ha funzionalità così ampie, tuttavia, può essere utilizzato per eseguire operazioni standard, come ricevere e cancellare codici di errore dalla memoria della centralina elettronica, oltre a eseguire alcuni test aggiuntivi, come lo stato dell'auto, lettura del flusso di dati in dinamica, visualizzazione di "stop-frame" di vari dati diagnostici, test di sensori ed elementi di vari sistemi.

Dispone di un piccolo schermo TFT a colori con diagonale di 2,8 pollici. Si collega utilizzando un connettore DLC standard a 16 pin. Dimensioni (lunghezza / larghezza / altezza) - 121/82/26 millimetri. Peso: meno di 500 grammi per set. Le recensioni sul funzionamento dell'autoscanner di Launch Creeder sono per lo più positive. In alcuni casi, si nota la sua funzionalità limitata. Tuttavia, tutto ciò è compensato dal prezzo basso del dispositivo, vale a dire circa 5 mila rubli. Pertanto, è del tutto possibile consigliarlo ai normali proprietari di auto per l'acquisto.

OLMO 327

Gli scanner ELM 327 non sono uno, ma un'intera linea di dispositivi riuniti sotto un unico nome. Sono prodotti da varie aziende cinesi. Gli scanner automatici hanno design e funzionalità diversi. Quindi, attualmente in vendita è possibile trovare più di una dozzina di autoscanner ELM 327. Tuttavia, hanno tutti una cosa in comune: trasmettono tutte le informazioni sugli errori di scansione a uno smartphone o un computer tramite una connessione Bluetooth wireless. Esistono programmi adattivi per vari sistemi operativi, inclusi Windows, iOS, Android. L'autoscanner è multimarca e può essere utilizzato per quasi tutte le auto prodotte dopo il 1996, cioè quelle che supportano lo standard di trasmissione dati OBD-II.

Caratteristiche tecniche dell'autoscanner ELM 327:

  • La capacità di scansionare gli errori nella memoria della ECU e cancellarli.
  • Possibilità di visualizzare i parametri tecnici dei singoli veicoli (in particolare, velocità del motore, carico del motore, temperatura del liquido di raffreddamento, stato del sistema di alimentazione, velocità del veicolo, consumo di carburante a breve termine, consumo di carburante a lungo termine, pressione dell'aria assoluta, fasatura dell'accensione, temperatura dell'aria di aspirazione, flusso d'aria di massa, posizione dell'acceleratore, sonda lambda, pressione del carburante).
  • Caricamento dei dati in vari formati, possibilità di stampare quando collegato a una stampante.
  • Registrazione di parametri tecnici individuali, creazione di grafici basati su di essi.

Secondo le statistiche, gli scanner ELM327 sono uno dei modelli più popolari di questi dispositivi. Nonostante la funzionalità limitata, hanno abbastanza capacità di scansione degli errori, che è abbastanza per la risoluzione dei problemi di vari sistemi del veicolo. E dato il prezzo basso di un autoscanner (dipende da un produttore specifico e varia da 500 rubli e oltre), è decisamente consigliato per l'acquisto da parte dei proprietari di auto di una varietà di auto dotate di un moderno sistema di gestione del motore.

XTOOL U485

L'autoscanner XTOOL U485 è un dispositivo autonomo multimarca. Per il suo funzionamento, non è necessario installare software aggiuntivo sul proprio smartphone o laptop. Il dispositivo è collegato direttamente al connettore OBD-II dell'auto tramite un cavo e le informazioni corrispondenti vengono visualizzate sul suo schermo. La funzionalità dell'autoscanner è piccola, ma con il suo aiuto è del tutto possibile leggere ed eliminare gli errori dalla memoria dell'unità di controllo elettronica.

Il vantaggio dell'autoscanner XTOOL U485 è il suo buon rapporto qualità-prezzo, nonché l'ampia disponibilità per la vendita. Tra le carenze, vale la pena notare che il suo sistema operativo integrato supporta solo l'inglese. Tuttavia, il suo controllo è semplice e intuitivo, quindi di solito i proprietari di auto non hanno problemi a usarlo. Il prezzo di questo autoscanner è di circa $ 30 o 2000 rubli.

Funzionalità di utilizzo degli scanner automatici

Le informazioni esatte su come utilizzare esattamente l'uno o l'altro autoscanner sono disponibili nel manuale di istruzioni per il suo funzionamento. Pertanto, prima di utilizzare il dispositivo, è imperativo leggere le istruzioni e seguire scrupolosamente le raccomandazioni in esso fornite. Tuttavia, in generale, l'algoritmo per l'utilizzo dell'autoscanner adattivo sarà il seguente:

  1. Installa il software appropriato su un laptop, smartphone, tablet (a seconda del dispositivo con cui intendi utilizzare lo scanner). Di norma, quando si acquista un dispositivo, il software è incluso con esso o può essere scaricato dal sito Web ufficiale del produttore del dispositivo.
  2. Collega il dispositivo al connettore OBD-II dell'auto.
  3. Attiva il dispositivo e il gadget ed esegui la diagnostica in base alle capacità del software installato.

Ci sono alcune sfumature da considerare quando si lavora con uno scanner automatico. Tra loro:

  • Quando si utilizzano scanner multifunzionali (di solito quelli professionali), è necessario studiarne attentamente il funzionamento e l'algoritmo di funzionamento prima di utilizzare questa o quella funzione. In particolare, molti di questi dispositivi hanno la funzione "Riprogrammazione" (o può essere chiamata diversamente), che ripristina le impostazioni elettroniche della vettura alle impostazioni di fabbrica. E questo può portare a un funzionamento improprio dei singoli componenti e gruppi con tutte le conseguenze che ne derivano.
  • Quando si utilizzano alcune marche di noti scanner automatici multimarca, sorgono problemi nella sua interazione con la centralina elettronica del motore. In particolare, la ECU “non vede” lo scanner. Per eliminare questo problema, è necessario eseguire il cosiddetto pinout degli ingressi.

L'algoritmo di pinout dipende dalla marca dell'auto specifica, per questo è necessario conoscere lo schema di connessione. Se è necessario collegare l'autoscanner a un'auto prodotta prima del 1996 oa un camion, è necessario disporre di un adattatore speciale per questo, poiché tale tecnica ha uno standard di connessione OBD diverso.

Conclusione

Uno scanner elettronico per auto è una cosa molto utile e necessaria per qualsiasi proprietario di auto. Con il suo aiuto, puoi diagnosticare rapidamente e facilmente gli errori nel funzionamento dei singoli componenti e dei gruppi dell'auto. Per un normale appassionato di auto, uno scanner multibrand economico abbinato a uno smartphone è il più adatto. Per quanto riguarda la marca e un modello specifico, la scelta rimane dell'automobilista.

Ha senso scegliere in termini di rapporto qualità-prezzo, oltre che di funzionalità. Se hai avuto esperienza di acquisto, scelta o conosci le sfumature dell'utilizzo di questo o quello scanner automatico, scrivilo nei commenti.