TOP 10 migliori caricabatterie per auto. Quale caricatore scegliere

Miglior caricabatterie questo è quello ottimale per caricare una specifica batteria. Nella scelta di un "caricabatterie" è necessario tener conto del suo tipo, della compatibilità con vari tipi di batterie, della possibilità di regolare i parametri di carica, della potenza e della presenza di funzioni aggiuntive. Inoltre, è necessario tenere conto della qualità della custodia, dei fili, dei morsetti. Naturalmente, tutto ciò si rifletterà nel prezzo.

Soddisfare:

  • Parametri di selezione del caricatore
  • Recensione dei migliori caricabatterie per auto
  • Quale dispositivo è meglio scegliere

Nome del modello del caricatoreBreve descrizione e caratteristicheprofessionistiSvantaggiPrezzo all'inizio del 2020, rubli russi
Hyundai HY400Dispositivo automatico intelligente a impulsi. Può funzionare con tre tipi di batterie e una capacità di 40 ... 80 A • h. Voltaggio: 6 o 12 Volt. Funzionamento automatico, disponibilità di funzioni aggiuntive e protettive, facilità d'uso.Nessuna regolazione della corrente e commutazione manuale della tensione.2500
HECHT 2012Funziona con i seguenti tipi di batterie: AGM, PIOMBO-ACIDO, batterie al piombo (WET), Pb, GEL con una capacità da 4 a 120 Ampere-ora.Impostazioni e funzioni aggiuntive, desolfatazione disponibile, alloggiamento sigillato.Bassa corrente di carica, nessuno schermo.1700
Auto Welle AW05-1208Batterie revisionate - piombo-acido, gel, AGM con una capacità da 4 a 120 Ampere / ora. Corrente regolabile da 2 a 8 Ampere.La presenza di protezioni aggiuntive, è presente una modalità di ricarica invernale.Alto prezzo.5000
Gagliardetto 55Un dispositivo programmabile in grado di funzionare con assolutamente tutti i tipi di batterie moderne con una tensione di 4, 6 e 12 volt. Ampia gamma di regolazione della corrente e della tensione.Gamma estremamente ampia di possibilità e algoritmi di ricarica, possibilità di autoprogrammazione, funziona con batterie diverse.Inaffidabilità degli elementi, prezzo elevato.5000
Aurora SPRINT 6Può funzionare con batterie acido, gel e AGM con una capacità da 14 a 130 Ampere-ora. Voltaggio: 6 e 12 volt.Possibilità di rianimare batterie scariche, prezzo contenuto.Peso e dimensioni grandi, pinze scadenti.3100
FUBAG MICRO 80/12Può funzionare con batterie WET (piombo acido), AGM e GEL con una capacità da 3 a 80 Amp-ora. Esiste una modalità di funzionamento a basse temperature. Ha una funzione di desolfatazione.Piccole dimensioni, alta funzionalità, prezzo contenuto.Bassa corrente di carica e lungo tempo di ricarica.3200
Cedar Auto 10Può funzionare solo con batterie acide da 12 volt. C'è una modalità di pre-avvio (riscaldamento della batteria) e desolfatazione.Prezzo basso, la capacità di far rivivere le batterie scariche.Incapacità di regolare la corrente di carica.1500
Gagliardetto 27Progettato per caricare batterie ad acido per auto, batterie da trazione come AGM, EFB, batterie con elettrolita gel: Long Life, Deep-Cycle. Dispone di un'ampia gamma di impostazioni.Può caricare batterie al calcio, c'è una funzione per ripristinare le batterie completamente scariche, un gran numero di protezioni e impostazioni.Corpo fragile, elementi inaffidabili, fili corti.2300
Deca MATIC 119Trasformatore in carica. Può funzionare con le classiche batterie al piombo con una capacità da 10 a 120 Ampere-ora. La corrente di carica è di 9 Ampere. Alta affidabilità, custodia sigillata.Nessuno schermo, grandi dimensioni e peso, prezzo elevato per dispositivi di questo tipo.2500
Centaur ZP-210NPCaricatore del trasformatore. Progettato per caricare batterie ricaricabili piombo-acido, ferro-nichel, nichel-cadmio, ioni di litio, polimeri di litio, nichel-zinco.La capacità delle batterie ricaricabili va da 30 a 210 Ampere ore. Voltaggio - 12 e 24V. Alta affidabilità, ampia gamma di capacità della batteria, basso costo.Grandi caratteristiche di peso e dimensioni.2500

Come scegliere un buon caricabatteria

Per scegliere il miglior caricabatterie per una batteria per auto, prima di tutto, devi decidere il suo tipo, per quali batterie è adatto, e anche per determinare i parametri tecnici e la funzionalità necessaria per te stesso.

Corrente e tensione

Il primo parametro importante è la corrente di carica della batteria. Il suo valore viene selezionato in base alla capacità di una particolare batteria. In particolare, la corrente di carica massima è del 10% del valore di capacità. Ad esempio, per caricare una batteria da 60 Ah, la corrente massima consentita non deve superare i 6 Ampere. Tuttavia, in pratica è meglio utilizzare una corrente nell'intervallo del 5 ... 10% del valore di capacità.

Aumentando la corrente di carica, è possibile caricare la batteria più velocemente, ma ciò può portare alla solfatazione delle piastre e al guasto più rapido della batteria. Al contrario, l'uso di correnti inferiori aiuta a prolungarne la durata. È vero, quando si carica con correnti basse, il tempo di ricarica aumenterà.

Calcolo online del tempo di ricarica della batteria. Calcolatrice per calcolare quanto è necessario caricare una batteria per auto con un caricabatterie

È possibile caricare una batteria per auto per 8-12 ore fino a 12,5 V in due modi: con corrente continua e tensione. Il tempo stimato di carica completa viene calcolato sulla calcolatrice secondo la formula I = Q * k

Più dettagli

La tensione del caricatore deve essere presa in considerazione. Dovrebbe corrispondere alla tensione della batteria. Ci sono cariche per 6 Volt, 12 Volt, 24 Volt. La maggior parte delle batterie utilizzate nei veicoli leggeri sono 12 volt. Caricabatterie che consentono di impostare la tensione quando è necessario caricare la batteria di tensioni diverse.

Quando si sceglie un caricatore di avviamento e avviamento, è necessario tenere in considerazione anche la corrente di avviamento minima. Per determinare la corrente di avviamento minima consentita, la capacità della batteria deve essere moltiplicata per tre. Ad esempio, se la capacità della batteria è 60 Ah, la corrente di avviamento minima consentita dovrebbe essere 180 A. Cioè, il dispositivo deve fornire 180 ampere o più.

Trasformatori e caricatori ad impulsi

Il prossimo parametro importante è il tipo di caricatore. Esistono due classi principali: trasformatore e caricabatterie a impulsi. Quelli del trasformatore, rispettivamente, funzionano sulla base di un trasformatore integrato e hanno impostazioni manuali. nota che i caricatori per trasformatori non sono adatti per batterie con tecnologia GEL e AGM... Al contrario, è una buona opzione per gestire le classiche batterie al piombo che sono più comuni tra gli appassionati di auto.

I caricabatterie per trasformatori sono abbastanza semplici e il loro prezzo è molto inferiore a quello dell'elettronica (impulso, "intelligente"). Hanno una grande massa e dimensioni. Tipicamente, i trasformatori sono installati sui caricatori di avviamento, che forniscono inizialmente una corrente elevata per "riscaldare" la batteria. Un altro vantaggio dei caricabatterie per trasformatori è alta affidabilità, anche in caso di picchi nel valore di tensione nella rete elettrica.

Per quanto riguarda i caricatori di impulsi, funzionano sulla base dell'elettronica. Di conseguenza, possono essere utilizzati per caricare qualsiasi tipo di batteria. Per ragioni di correttezza, va precisato che attualmente sul mercato, nella maggior parte dei casi, lo è proprio carica ad impulso.

Caricatori automatici, programmabili e manuali

I caricatori manuali sono dispositivi più semplici ed economici. A seconda del modello, possono regolare la tensione e la corrente di carica. Nella maggior parte dei casi, la regolazione avviene in base alla corrente, che deve essere ridotta manualmente all'aumentare della tensione nella batteria ricaricabile.Questi sono spesso caricatori per trasformatori convenzionali progettati per caricare batterie al piombo.

Come per quelli automatici, nel caso più semplice, il dispositivo mantiene una tensione costante durante la carica (circa 14,5 Volt) e riduce gradualmente la corrente in modalità automatica man mano che si carica. Un'altra opzione per il caricabatterie automatico è la ricarica CC. Allo stesso tempo, non c'è regolazione della tensione. Spesso questi caricatori hanno funzioni aggiuntive, ad esempio lo spegnimento automatico. Cioè, quando viene raggiunta la tensione massima consentita, il dispositivo si spegne semplicemente.

Un'altra opzione per i caricatori automatici è con la mancanza di impostazioni flessibili. Di solito sono caricabatterie che sono collegati alla batteria e alla presa. Inoltre, l'elettronica "intelligente" seleziona in modo indipendente le modalità di ricarica in base al tipo di batteria, alla sua capacità, alle sue condizioni e ad altre caratteristiche. Si prega di notare che tale ricarica automatica senza la possibilità di impostazioni flessibili sarà più ottimale per gli appassionati di auto alle prime armi o per i conducenti che non vogliono "preoccuparsi" delle modalità di ricarica per le batterie. Questo è molto comodo, tuttavia, tali caricatori non sono adatti per batterie al calcio.

Il prossimo tipo di dispositivo è il cosiddetto intelligente. Appartengono anche alla classe degli impulsi, ma hanno anche un sistema di controllo più avanzato. Il loro lavoro si basa sull'uso dell'elettronica (dispositivi a microprocessore).

I caricatori intelligenti consentono all'utente di selezionare funzioni e opzioni per caricare batterie specifiche. In particolare, il loro tipo (gel, acido, AGM e altri), potenza, velocità di carica, attivazione della modalità di desolfatazione e così via. Tuttavia, i caricabatterie intelligenti hanno limitazioni attuali. Pertanto, oltre al prezzo, bisogna tenere conto anche di questo parametro. Solitamente sulla custodia (o nelle istruzioni) della ricarica, è direttamente indicato con quali tipi di batterie possono funzionare.

L'opzione più "avanzata" sono i caricatori programmabili. Consentono di impostare la modalità di ricarica. Ad esempio, alcuni minuti con un voltaggio, diversi minuti con un altro, poi una pausa e così via. Tuttavia, tali dispositivi sono adatti solo per quegli automobilisti che sono esperti in questo. Uno svantaggio naturale di tali modelli è il loro prezzo elevato.

Altre classificazioni di caricatori

I caricabatterie sono inoltre suddivisi in base al tipo di avviamento della batteria. Ci sono pre-avviamento, avviamento-ricarica e avviamento.

Ai tratti distintivi pre pranzo si riferisce al fatto che possono erogare brevemente una corrente di carica molto maggiore, il 10% della capacità della batteria. Questo viene fatto per "rallegrare" la batteria prima di iniziare. Ciò è necessario, ad esempio, quando la batteria è notevolmente scarica e / o se la batteria è rimasta inattiva per molto tempo. In alternativa, utilizzare la batteria a temperature estremamente basse.

Il tipo successivo in base alla classificazione specificata è avviamento-ricarica... Questi caricatori sono collegati alle batterie installate e collegate all'impianto elettrico del veicolo. Questo viene fatto quando la batteria è notevolmente scarica ed è difficile avviare il motore da sola. In modalità di avvio, questi dispositivi forniscono una corrente significativa per alcuni secondi (ad es. 80 ... 100 Ampere per 5 secondi). Dipende dal modello di caricatore specifico. L'uso del caricatore di avviamento è strettamente regolato dalle istruzioni per l'uso, poiché il suo funzionamento è associato al surriscaldamento del trasformatore, dei cavi e del carico sulla batteria.

Caricatori di avviamento i dispositivi sono una soluzione universale per un normale appassionato di auto, poiché consentono sia di caricare semplicemente la batteria sia di avviare il motore quando è notevolmente scarico. Su alcuni caricatori è possibile trovare la definizione "diagnostica".Questa parola di solito copre la capacità dell'unità di monitorare la tensione sulla batteria e / o la tensione fornita dal generatore. Nella maggior parte dei casi, questo è, in effetti, solo un voltmetro integrato. Il caricatore di avviamento è l'opzione migliore per utilizzarlo in un garage..

Il tipo successivo sono gli antipasti (chiamati anche "booster"). Si tratta di dispositivi professionali utilizzati principalmente nei servizi automobilistici. Si tratta di batterie ad alta capacità che devono essere precaricate. Può essere trasportato dal garage o da casa al parcheggio. L'unità è in grado di erogare una corrente molto elevata, ed è in grado di avviare il motore dell'auto anche con batteria “scarica”. Il prezzo di tali dispositivi è molto alto, quindi il normale appassionato di auto non sarà interessato a loro.

Molti caricabatterie hanno due modalità di ricarica: standard e veloce. La modalità accelerata ha senso da usare quando devi andare con urgenza e non c'è tempo per una lunga ricarica. Inoltre, la modalità "stress" a volte consente di "ravvivare" la batteria dopo una scarica profonda. Si noti che l'uso frequente della modalità Boost è dannoso in quanto può ridurre la durata della batteria. Ma è comunque utile se il caricabatterie ha la capacità di funzionare in modalità accelerata. Può essere utilizzato, ad esempio, nel caso in cui al mattino nel periodo invernale sia necessario caricare velocemente una batteria scarica durante la notte, o anche simile in campo dopo un lungo parcheggio, purché nel bagagliaio del macchina.

Scegliere un caricabatterie in base al tipo di batteria

Qualsiasi caricatore o caricatore di avviamento può funzionare con batterie ad acido convenzionali. Pertanto, per lavorarci, è possibile acquistare un caricabatterie economico con caratteristiche tecniche adeguate.

Per caricare altre batterie, utilizzare solo caricabatterie a impulsi. nota che per caricare le batterie al calcio è necessaria una tensione di circa 16,5 volt (può differire da modello a modello). Pertanto, i caricatori programmabili sono i più adatti per loro. Di solito hanno programmi integrati per la ricarica di batterie al calcio, GEL, AGM e altre batterie ricaricabili. Inoltre, per i caricabatterie programmabili, il proprietario dell'auto può elaborare autonomamente un algoritmo di ricarica.

Prezzo e qualità costruttiva

Quando si sceglie un buon caricabatterie per auto, è necessario considerare il prezzo e la lavorazione. Il più economico sarà la ricarica del trasformatore. Tuttavia, possono essere utilizzati solo con batterie ad acido. Di prezzo medio sono i caricatori automatici. Sono, infatti, universali e con il loro aiuto puoi lavorare con tutti i tipi di batterie. Il prezzo è superiore a quello dei trasformatori. Il più costoso, ma anche il più comodo da usare: intelligente o programmabile. A seconda dell'amperaggio massimo e della disponibilità di funzioni aggiuntive, il costo sarà diverso.

Indipendentemente dalla potenza e dal tipo di un particolare caricabatterie, è necessario prestare sempre attenzione alla lavorazione del prodotto. In particolare, la correttezza dell'ortografia dei parametri tecnici sulla cassa, la qualità delle cuciture sulla cassa. Se ci sono errori, molto probabilmente, i caricabatterie sono fabbricati in Cina, il che potrebbe indicare la bassa qualità del prodotto. Assicurati di prestare attenzione ai fili: alla loro area della sezione trasversale (spessore) e alla qualità dell'isolamento. Assicurati di prestare attenzione alle clip ("coccodrilli"). In molti caricatori domestici, si rompono o si disintegrano anche dopo una breve durata.

Funzioni aggiuntive

Quando si sceglie la ricarica, è necessario prestare attenzione anche alla presenza di funzioni aggiuntive. Il primo è modalità di desolfatazione... Rilevante per l'utilizzo delle classiche batterie al piombo-acido.Questa funzione permette di ripristinare parzialmente la capacità di una batteria che ha subito frequenti scariche complete.

La funzione successiva è: modalità di controllo dello stato della batteria... Questo è importante per le batterie incustodite, quando il proprietario dell'auto non ha la possibilità di controllare quale delle lattine è guasta e in generale quanto è adatta la batteria per un ulteriore utilizzo. È inoltre auspicabile che il caricabatterie sia in grado di controllare la capacità effettiva della batteria.

Una funzione utile di qualsiasi caricabatterie è quella di spegnere l'unità se è collegata in modo errato alla batteria (il cosiddetto "infallibile"). Un'altra protezione utile è la protezione da cortocircuito.

Valutazione dei migliori caricatori

Di seguito è riportato il TOP dei migliori caricabatterie, basato su test e recensioni degli automobilisti. Le informazioni sono tratte da fonti aperte su Internet, la valutazione è di natura non commerciale, cioè non pubblicitaria. Se hai avuto esperienza nell'uso dei caricabatterie elencati nell'elenco o dei loro analoghi, condividi la tua esperienza nei commenti qui sotto e lascia il tuo feedback sul sito Web PartReview.

Hyundai HY400

Hyundai HY400 è giustamente considerato uno dei migliori caricabatterie intelligenti ad impulso. Può essere utilizzato per caricare batterie al piombo (WET), GEL e AGM. La corrente di carica non è regolata ed è di 4 Ampere. Di conseguenza, può essere utilizzato per batterie da 40 a 80 Amp / ora (o batterie con capacità leggermente superiore). Voltaggio della batteria: 6 o 12 volt. Ha quattro modalità operative: automatica, veloce, invernale, fluida. Ha nove fasi di carica, che gli consentono di caricare la batteria in modo fluido e completo in qualsiasi condizione. In particolare, ha una modalità di desolfatazione, importante per lavorare con batterie al piombo. Prima della ricarica diretta, l'unità esegue la diagnostica della batteria, dopodiché l'elettronica seleziona autonomamente la sua modalità di funzionamento.

La temperatura di funzionamento dell'unità va da + 5 ° C a + 40 ° C, cioè non può essere utilizzata all'aperto in inverno. Ha una classe di protezione da polvere e umidità IP20. La massa del dispositivo è di 0,6 kg. Lo schermo è a cristalli liquidi. C'è una retroilluminazione dello schermo incorporata. Durante il funzionamento, il display mostra la tensione di esercizio in un determinato momento, nonché il livello di carica della batteria. Sono disponibili le seguenti funzioni aggiuntive: memorizzazione delle impostazioni, diagnostica della batteria, funzione di supporto (simulazione della batteria), protezione da cortocircuito, protezione da errata polarità.

Ci sono molte recensioni positive su Internet sul caricabatterie Hyundai HY400. Nel 2020 costerà al proprietario dell'auto circa 2.500 rubli russi.

1
  • Benefici:
  • Piccole dimensioni e peso
  • Capacità di lavorare con tre tipi di batterie
  • La presenza di un gran numero di funzioni aggiuntive
  • Schermo informativo
  • Garanzia di servizio gratuito dal produttore - 3 anni
  • Svantaggi:
  • Non vi è alcuna regolazione regolare della corrente di carica.
  • È necessario selezionare manualmente la tensione di carica - 6 o 12 Volt

HECHT 2012

HECHT 2012 è un buon caricabatterie intelligente universale per batterie per auto, anche uno dei bestseller tra i normali appassionati di auto. Progettato per caricare batterie con una capacità da 4 a 120 Amp / ora e con una tensione di 6 Volt o 12 Volt. In quest'ultimo caso, la corrente di carica continua è di 1 Ampere. Può funzionare con i seguenti tipi di batterie ricaricabili: AGM, PIOMBO-ACIDO, batterie al piombo (WET), Pb, GEL. Funziona con cinque livelli di carica, inclusa la diagnostica preliminare delle condizioni della batteria.

Sono disponibili le seguenti funzioni aggiuntive: protezione da sovraccarico della batteria, protezione da cortocircuito, diagnostica dello stato della batteria, funzione di desolfatazione. Il corpo è realizzato in plastica resistente agli urti con una classe di protezione da polvere e umidità IP65. Non è presente alcun display sull'alloggiamento, invece sono presenti diversi LED di segnalazione. Il periodo di garanzia è di 24 mesi.

Sulla base delle recensioni trovate su Internet, il caricabatterie HECHT 2012 è affidabile e durevole. Tra gli svantaggi significativi, vale la pena notare solo una piccola corrente di carica (1 Ampere per batterie da 12 volt). Di conseguenza, per caricare completamente una batteria con una capacità, ad esempio, di 60 Ampere-ora, saranno necessarie circa 18 ... 20 ore di tempo. Il costo del caricabatterie per il periodo di cui sopra è di circa 1.700 rubli russi.

2
  • Benefici:
  • Un gran numero di funzioni aggiuntive, comprese le funzioni di protezione.
  • C'è una modalità di desolfatazione.
  • Dimensioni compatte, peso leggero.
  • Custodia di alta qualità.
  • Prezzo relativamente basso.
  • Svantaggi:
  • Mancanza di uno schermo intero.
  • Bassa corrente di carica, che richiede molto tempo per la ricarica.

Auto Welle AW05-1208

Auto Welle AW05-1208 è un caricabatterie intelligente buono e affidabile per lavorare con batterie per auto da 6 e 12 volt con una capacità da 4 a 160 ampere-ora. Può essere utilizzato per caricare batterie dei seguenti tipi: piombo-acido, gel, AGM. È possibile regolare la corrente di carica da 2 a 8 Ampere. Sono presenti protezioni contro il sovraccarico della batteria, il surriscaldamento, il cortocircuito, il collegamento con polarità errata. Garanzia del produttore - 12 mesi. È presente un display informativo che mostra le informazioni sulla corrente di carica e lo stato di carica della batteria. Dispone di 9 modalità di funzionamento.

Le recensioni sul dispositivo sono per lo più positive. Molti appassionati di auto notano che con l'aiuto del caricabatterie Auto Welle AW05-1208 sono riusciti a "riportare in vita" le batterie con una scarica profonda, anche a basse temperature. L'unico inconveniente è il prezzo relativamente alto, che è di circa 5.000 rubli.

3
  • Benefici:
  • Esistono molte protezioni diverse.
  • Modalità di desolfatazione.
  • C'è una modalità di ricarica "invernale".
  • Ampia gamma di capacità della batteria ricaricabile.
  • Svantaggi:
  • Prezzo elevato rispetto alla concorrenza.

Gagliardetto 55

Il caricabatterie Vympel 55 è un dispositivo programmabile che può funzionare con quasi tutte le batterie ricaricabili attualmente utilizzate, tra cui gel, ibrido, calcio, AGM, argento, antimonio. Compresi i tipi Long Life e Deep-Cycle. La tensione della batteria può essere di 4, 6 o 12 volt. Differisce in presenza di una gamma molto ampia di impostazioni, anche già con algoritmi specifici per lavorare con determinati tipi di batterie.

Presenta le seguenti caratteristiche: regolazione della corrente nel range da 0,5 a 15 Ampere, regolazione della tensione nel range da 0,5 a 18 Volt, timer di accensione / spegnimento automatico, salvataggio delle impostazioni, protezione elettronica da surriscaldamento, protezione da cortocircuito, capacità di carica a completamente scarica batteria, è presente uno schermo a cristalli liquidi a matrice, la possibilità di utilizzare il dispositivo come alimentatore, la presenza di protezione elettronica contro il collegamento errato per poli, la possibilità di utilizzarlo come voltmetro elettronico e dispositivo di pre-avviamento. Pertanto, può essere utilizzato non solo nei garage privati, ma anche nei servizi di auto professionali.

Le recensioni del caricabatterie Vympel 55 su Internet sono solo positive. Il prezzo all'inizio del 2020 è di circa 5.000 rubli.

4
  • Benefici:
  • Possibilità di lavorare con qualsiasi tipo di batterie ricaricabili da 12 Volt.
  • La presenza di un numero enorme di algoritmi integrati per la ricarica.
  • La capacità di configurare in modo indipendente algoritmi di ricarica con la possibilità flessibile di modificarli.
  • C'è un timer di accensione / spegnimento.
  • La possibilità di utilizzare come dispositivo di pre-avvio e voltmetro.
  • Un gran numero di protezioni.
  • Svantaggi:
  • Corpo fragile, non tollera una manipolazione brusca.
  • Casi frequenti di guasti rapidi dovuti a scarse risorse di parti interne.

Aurora SPRINT 6

L'avviamento e il caricatore Aurora SPRINT 6 può funzionare con batterie ad acido, gel e AGM. Voltaggio della batteria: 6 e 12 volt. Di conseguenza, la corrente di carica è di 3 ... 6 Ampere. Può caricare batterie da 12 volt con una capacità da 14 a 130 Amp-ora. Il tempo necessario per caricare completamente una batteria scarica è di circa 15 ore. Consumo di energia dalla rete - 0,1 kW.

È controllato da un microprocessore, cioè è pulsato e fornisce una ricarica completamente automatica. Ha cinque gradi di protezione: dall'accensione quando la polarità è invertita, dal superamento della corrente di carica, dalle scintille, dal sovraccarico della batteria e dal surriscaldamento. Funziona in sette passaggi, inclusa la diagnostica dello stato della batteria.

Le recensioni del caricabatterie Aurora SPRINT 6 sono per lo più positive. Tuttavia, date le sue caratteristiche di peso e dimensioni elevate, è più probabile che venga utilizzato in un garage oa casa. Il prezzo è di circa 3100 rubli.

5
  • Benefici:
  • La capacità di "rianimare" anche batterie molto scariche.
  • Una vasta gamma di funzioni e protezioni aggiuntive.
  • Ampia gamma di capacità della batteria.
  • Prezzo basso.
  • Svantaggi:
  • Grande peso e dimensioni.
  • Deboli "coccodrilli" che devono essere corretti periodicamente, e talvolta si rompono anche.

FUBAG MICRO 80/12

FUBAG MICRO 80/12 è un caricatore automatico ad impulsi per i principali tipi di batterie utilizzate - WET, AGM e GEL. Può caricare batterie con una capacità da 3 a 80 Amp-ora. È possibile caricare batterie sia da 6 che da 12 volt. La corrente di carica varia da 1 a 4 ampere. Il numero di passaggi per la regolazione della corrente di carica è di 2 pezzi. Esiste una modalità di funzionamento a basse temperature, in questa modalità viene fornita una tensione maggiore alla batteria. Funziona in 9 cicli, inclusa prima la diagnostica, quindi il dispositivo carica la batteria senza problemi secondo l'algoritmo fornito. Ha una funzione di desolfatazione.

Gli appassionati di auto notano che il caricabatterie FUBAG MICRO 80/12 funziona abbastanza bene per lo standard 55 ... 60 Amp-ora, tuttavia, caricare i volumi massimi consentiti (70… 80 Amp-ora) richiede molto tempo. È poco costoso: circa 3200 rubli.

6
  • Benefici:
  • Piccole caratteristiche di peso e dimensioni.
  • Funzione di desolfatazione automatica.
  • Modalità separata per caricare la batteria durante la stagione fredda.
  • Prezzo relativamente basso.
  • Svantaggi:
  • Piccola corrente di carica.
  • rompere.

Cedar Auto 10

Il caricabatterie automatico domestico "Cedar Auto 10" è progettato per funzionare solo con i classici accumulatori al piombo con una tensione di 12 volt. Può funzionare in due modalità. Il primo è che la corrente di carica inizia a 5 Ampere e inizia a diminuire gradualmente man mano che viene caricata. La seconda modalità è in fase di preavvio. In questo caso, la forza attuale è già di 10 ampere. La corrente aumentata "rinvigorisce" la batteria e, dopo un po '(selezionata automaticamente), la carica passa alla normale modalità a cinque ampere. Questo viene fatto per accelerare la carica in condizioni, ad esempio, a basse temperature.

Esiste anche una modalità di funzionamento ciclico, in particolare la desolfatazione più semplice. Si noti che le istruzioni dicono che in questa modalità è necessario collegare un carico aggiuntivo al caricabatterie, ad esempio una lampadina a incandescenza. La forza attuale durante la carica può essere visualizzata sull'amperometro integrato.

In generale, il caricabatterie "Kedr Auto 10" è una ricarica semplice, economica, ma abbastanza efficace con desolfatazione, in grado di funzionare con batterie ad acido. Ha un prezzo basso, circa 1.500 rubli.

7
  • Benefici:
  • Prezzo basso.
  • La capacità di ricaricare rapidamente una batteria scarica.
  • Regime di desolfatazione semplice ed efficace.
  • Svantaggi:
  • Incapacità di regolare la corrente di carica.
  • Funziona solo con batterie al piombo da 12 Volt.
  • rompere.

Gagliardetto 27

Il caricabatterie Vympel 27 è destinato alla ricarica di batterie ad acido per auto, batterie di trazione come AGM, EFB, batterie con elettrolita gel: Long Life, Deep-Cycle, comprese batterie completamente scariche, di varie capacità, sia in modalità completamente automatica che non automatica con possibilità di regolazione manuale della corrente di carica. È possibile cambiare forzatamente la tensione di carica. Quindi, 14,1 Volt vengono utilizzati per caricare gel, tipo AGM, barca, trazione; 14,8 Volt - per la manutenzione di batterie ad acido per autoveicoli; 16 Volt: ricarica automatica di altri tipi di batterie, comprese quelle al calcio, ibride e altre, che richiedono una maggiore tensione di carica. La tensione nominale è di 12 Volt. La capacità massima della batteria al calcio ricaricabile è di 75 Ampere-ora. Esistono anche modelli più potenti della stessa marca.

C'è una regolazione della corrente nell'intervallo da 0,6 a 7 Ampere. Dispone dei seguenti tipi di protezione: contro il surriscaldamento, contro il cortocircuito, protezione elettronica contro l'accensione quando i poli non sono collegati correttamente. Consente di caricare una batteria completamente scarica. C'è uno schermo LCD digitale. Può essere utilizzato come alimentatore e voltmetro digitale.

Recensioni e test indicano che il caricabatterie è abbastanza buono da poter essere utilizzato in un garage. Il prezzo di un dispositivo è di circa 2300 rubli.

8
  • Benefici:
  • La capacità di caricare vari tipi di batterie, compreso il calcio.
  • Un gran numero di serrature e protezioni.
  • Tutte le informazioni operative necessarie vengono visualizzate sullo schermo.
  • È possibile caricare una batteria che è stata scaricata fino a zero.
  • Prezzo abbordabile.
  • Svantaggi:
  • Corpo fragile.
  • Fili corti.
  • I componenti inaffidabili, se maneggiati con noncuranza, possono guastarsi rapidamente.

Deca MATIC 119

Il caricabatterie automatico Deca MATIC 119 non è un caricabatterie ad impulsi, ma un trasformatore. Può funzionare con le classiche batterie al piombo con una capacità da 10 a 120 Ampere-ora. La corrente di carica è di 9 Ampere. La massa del dispositivo è di 2,5 kg. Dispone dei seguenti tipi di protezione: contro il cortocircuito, contro il collegamento errato dei poli, contro la sovratensione, contro il surriscaldamento. Nonostante la presenza di un trasformatore, il dispositivo ha un meccanismo di ricarica automatico. Sulla custodia sono presenti indicatori di colore che segnalano ricarica, fine lavoro, collegamento errato.

A giudicare dalle recensioni, il caricabatterie Deca MATIC 119 è abbastanza buono e potrebbe essere utilizzato in condizioni di garage. Il suo prezzo è di circa 2500 rubli.

9
  • Benefici:
  • Alta affidabilità del dispositivo, capacità di funzionare anche con tensione di ingresso instabile nella rete.
  • C'è una maniglia per il trasporto.
  • L'alloggiamento è sigillato, polvere e umidità non entrano in esso.
  • Svantaggi:
  • Grandi caratteristiche di peso e dimensioni.
  • A volte la maniglia di trasporto si rompe.
  • Non è disponibile lo schermo intero con le informazioni di lavoro.
  • Design obsoleto.
  • Prezzo relativamente alto per tali apparecchiature.

Centaur ZP-210NP

Centaur ZP-210NP è un classico caricatore per trasformatore basato su schede cinesi. Progettato per caricare batterie ricaricabili piombo-acido, ferro-nichel, nichel-cadmio, ioni di litio, polimeri di litio, nichel-zinco. La capacità delle batterie ricaricabili va da 30 a 210 Ampere ore. Voltaggio: 12 e 24 Volt. Sono presenti protezioni contro: sovraccarico, cortocircuito, errato collegamento dei terminali. Sono disponibili due modalità di ricarica. Può essere utilizzato come caricatore di avviamento. Garanzia del produttore - 12 mesi. Dispositivo indicatore - quadrante amperometro. Consumo energetico dalla rete: 390 watt. La massa del dispositivo è di 5,2 kg.

Centaur ZP-210NP è una buona soluzione per caricare le batterie in un garage, soprattutto se è necessario caricare le batterie non solo per un'auto, ma anche per camion e / o attrezzature speciali. Soprattutto in condizioni in cui la tensione nella rete domestica "salta".Il prezzo del dispositivo è di circa 2500 rubli.

10
  • Benefici:
  • Possibilità di lavorare con tensione - 12 e 24 volt.
  • Ampia gamma di capacità della batteria.
  • Tollera normalmente le cadute di tensione.
  • Prezzo abbordabile.
  • Svantaggi:
  • Ha grandi caratteristiche di peso e dimensioni.
  • Si noti che la maniglia di trasporto non è affidabile e potrebbe rompersi.

Quale caricatore acquistare

Quindi, per riassumere, quali sono le caratteristiche dei caricatori di cui sopra?

  1. Hyundai HY400... La migliore opzione per l'uso in garage e anche a casa. Perfetto per l'appassionato di auto medio che ha una batteria da 40 a 80 Ampere ora nella sua auto. Alta qualità e prezzo contenuto.
  2. HECHT 2012... Una buona soluzione per uso domestico. Prezzo basso e buona fattura. Questo dispositivo è perfetto se hai abbastanza tempo libero per caricare la batteria.
  3. Auto Welle AW05-1208... Caricatore di fabbricazione tedesca di buona qualità. Funziona bene con una batteria, ma il suo unico inconveniente è il prezzo elevato.
  4. Gagliardetto 55... Un ottimo caricatore universale che può funzionare con quasi tutti i tipi di batterie ricaricabili con tensioni fino a 12 volt. Ha un'interfaccia programmabile con una gamma molto ampia di impostazioni. Può essere utilizzato sia in garage privati ​​che in servizi di auto professionale.
  5. Aurora SPRINT 6... Caricatore di avviamento a impulsi. Aiuta non solo a recuperare batterie molto scariche, ma anche ad avviare il motore dell'auto, ad esempio, quando fa freddo. A causa delle sue grandi dimensioni e del suo peso, può essere utilizzato solo in garage oa casa.
  6. FUBAG MICRO 80/12... Un buon caricabatterie da utilizzare in garage o in casa. Ideale per batterie standard per autovetture. Una caratteristica distintiva è la presenza di una modalità di ricarica a basse temperature.
  7. Cedar Auto 10... Un'ottima scelta di ricarica automatica per le tradizionali batterie al piombo. La ricarica è automatica. È disponibile una modalità di carica accelerata (pre-avviamento del motore) e una modalità di desolfatazione. Una caratteristica distintiva è il prezzo contenuto.
  8. Gagliardetto 27... Una caratteristica distintiva del caricabatterie Vympel 27 è che può cambiare forzatamente la tensione di carica, quindi può essere utilizzato per caricare batterie al calcio senza manutenzione con una capacità fino a 75 Ampere-ora. Può anche essere utilizzato per riparare le tradizionali batterie ad acido e gel.
  9. Deca MATIC 119... Caricatore automatico basato su un trasformatore. Può funzionare solo con batterie classiche da 12 volt ad acido. Ha grandi caratteristiche di peso e dimensioni e un prezzo elevato.
  10. Centaur ZP-210NP... Una buona soluzione economica per l'utilizzo in garage, la migliore quando è necessario caricare non solo batterie da 12, ma anche da 24 volt. Ha un'elevata affidabilità e un prezzo basso.

Produzione

Quasi tutti i caricabatterie funzioneranno con una batteria ad acido. Per una batteria al calcio, è meglio acquistare un caricabatterie programmabile (ma non intelligente). Per le batterie GEL e AGM, è preferibile utilizzare la ricarica programmabile o intelligente con una scelta del tipo di batteria.

Non è consigliabile acquistare caricabatterie automatici di tipo universale senza una scelta del tipo di batteria, della corrente e di altre caratteristiche. Come ultima risorsa, puoi caricarlo da noti produttori come Bosch, Hyundai. Hanno impostazioni simili. Le controparti cinesi a buon mercato non le hanno.