Istruzioni su come cambiare la catena di distribuzione per il Grand Vitara. Sostituzione catena distribuzione Suzuki Grand Vitara

Si consiglia di diagnosticare la catena di distribuzione Suzuki Grand Vitara ogni 40-45 mila chilometri. Tale prevenzione salverà il conducente da problemi indesiderati derivanti da un malfunzionamento di questo elemento del meccanismo di distribuzione del gas.

Esempi di conseguenze negative includono danni alla valvola, interruzioni della temporizzazione, rottura dell'ammortizzatore o deformazione del pattino. Tutto ciò richiede costi aggiuntivi per riparare o sostituire le parti danneggiate, rendendo l'ispezione regolare della catena una procedura ancora più importante.

Sostituzione catena distribuzione Suzuki Grand Vitara

Quando vale la pena sostituire la catena di distribuzione?

Il motivo principale del malfunzionamento della parte è l'usura e il rumore sferragliante della catena. Può essere causato non solo da un fattore temporaneo, ma anche da una tensione errata, perdite di olio o rulli danneggiati. Anche il funzionamento attivo di un'auto in condizioni difficili può accelerare l'usura.

La diagnostica consentirà di determinare il grado di deterioramento e di capire se è necessario sostituire la catena di distribuzione o se può continuare ad essere utilizzata per i prossimi 5-10 mila km. Durante l'ispezione, vale la pena prestare attenzione agli elementi che interagiscono con la catena. Se sono danneggiati o troppo usurati, devono essere sostituiti anche loro.

Quando è necessario cambiare la catena di distribuzione per Grand Vitara 2.0?

Ogni Suzuvod sa che con una corsa di circa 150.000 km, c'è un tipico tintinnio di catene sotto il cofano - questo è l'indicatore principale quando è il momento di cambiare le catene sul Grand Vitara, tenditori, ammortizzatori e un paio di altri piccoli cose. E in modo che questo periodo non arrivi ancora più velocemente, monitorano da vicino il livello dell'olio e lo cambiano in tempo. Infatti, con un livello e una pressione deboli, il tenditore idraulico si guasta. Quando i canali di conduzione dell'olio sono ostruiti dalla sporcizia, il funzionamento del tenditore idraulico si deteriora e, di conseguenza, può verificarsi il rumore metallico della catena.

Quali parti sono necessarie e cosa cambiare quando si sostituiscono le catene

L'elenco dei pezzi di ricambio necessari per la sostituzione è costituito solo da parti originali e presenta il seguente elenco:

  • 12832-77E00 Tendicatena della distribuzione
  • 12761-77E11 Catena di distribuzione grande
  • 12762-77E00 Catena di distribuzione piccola
  • 12771-77E00 Guida catena (barra guida)
  • 12772-77E01 Ammortizzatore catena (superiore)
  • 12811-77E00 Tendicatena (pattino catena grande)
  • 12831-77E02 Tendicatena della distribuzione
  • 12835-77E00 Guarnizione tenditore (catena piccola superiore)
  • 11189-65J00 Guarnizione coperchio valvole

Come cambiare la catena di distribuzione su una Suzuki Grand Vitara con le tue mani.

È inoltre opportuno sostituire in modo amichevole: il paraolio anteriore KB (09283-45012) e gli anelli di tenuta dei pozzetti delle candele nel coperchio della valvola (11179-81402).

Servizi di auto-sostituzione o stazioni di servizio?

L'opinione che le riparazioni di auto di alta qualità possano essere eseguite solo in un servizio di auto è da tempo obsoleta. Ora ogni pilota della Suzuki Grand Vitara che vuole sostituire qualche parte è in grado di farlo da solo.

Per sostituire la catena di distribuzione, avrai bisogno di una serie di strumenti, una serie di materiali di consumo e istruzioni dettagliate con raccomandazioni. Successivamente, puoi familiarizzare con il set di pezzi di ricambio necessari per la sostituzione della catena del sistema di distribuzione del gas, l'algoritmo di funzionamento descritto dal produttore Suzuki Grand Vitara, nonché alcuni suggerimenti su come rendere questo lavoro molto più semplice e veloce. Innanzitutto, vedere le informazioni sull'installazione dei contrassegni di fasatura su un motore da 2,0 litri. J20A dell'auto della Suzuki, e poi un piano di lavoro con una foto illustrativa di tutto ciò che accade.

Elementi del meccanismo di distribuzione del gas nel motore Grand Vitara


Installazione VMT Grand Vitara
Istruzioni per la sostituzione della catena sul Grand Vitara

Come puoi vedere le illustrazioni dalle pagine del manuale di riparazione Grand Vitara possono aiutare il proprietario dell'auto a scoprire solo dove sono i segni di fasatura, come installarli e con quale sforzo stringere i bulloni, ma vedere i dettagli e le sfumature del procedura di sostituzione della catena di distribuzione di seguito. Narrato e mostrato dall'esempio dell'esperienza personale dei proprietari di questa vettura.

Sequenza di lavoro:

  1. Rimuovere la copertura decorativa dal motore.
  2. Rimuovere il tubo PCV dal coperchio della valvola ed estrarre l'astina di livello.
  3. Scollegare il connettore del sensore di posizione dell'albero a camme (sensore di fase)
  4. Svitiamo e rimuoviamo le bobine di accensione ed è anche auspicabile svitare il dispositivo di fissaggio del cavo del gas.
  5. Svitiamo e rimuoviamo l'accoppiamento alto.
  6. Dreniamo il liquido di raffreddamento e rimuoviamo i tubi di raffreddamento.
  7. Svitiamo e rimuoviamo il radiatore di raffreddamento.
  8. Rimuoviamo le cinghie di trasmissione e il rullo di accoppiamento alto.
  9. Svitiamo e rimuoviamo la pompa del servosterzo e l'occhiello del motore con un tubo.
  10. Rimuovere il meccanismo del tendicinghia del condizionatore d'aria.
  11. Svitiamo e rimuoviamo la puleggia della pompa (in modo che non giri, puoi fissarla con un cacciavite).
  12. Svitiamo e smontiamo il rullo di bypass, il rullo della pompa dell'acqua dal coperchio che copre la catena di distribuzione.
  13. Svitiamo i 6 dadi di fissaggio e rimuoviamo il coperchio della valvola (sotto di essi ci sono rondelle in gomma o gomma-metallo, non perderle, se sono aggraffate, puoi sostituirle con quelle nuove, il loro numero: 11188-85FA0).
  14. Svitiamo e rimuoviamo la pompa del compressore del climatizzatore (è fissata con 3 bulloni ed è difficile raggiungerli).
  15. Svitiamo e rimuoviamo la puleggia dell'albero motore. Il suo dado è serrato con una coppia elevata, avrai bisogno di una chiave lunga, metti la testa sul dado e inserisci la chiave stessa sotto il longherone destro (nella direzione del movimento dell'auto), e prova a girare lo starter per un frazione di secondo.
  16. Svitare e rimuovere la copertura del motore anteriore. Ci sono 15 bulloni davanti e 2 fissano la coppa dell'olio dal basso (per svitarli, probabilmente dovrai rimuovere la protezione del carter). Scolleghiamo con attenzione il carter della distribuzione, estraendolo gradualmente dall'alto e premendolo con un piccolo sforzo.
  17. Impostiamo tutti gli asterischi per etichette, come illustrano le immagini del manuale, ovvero:
    • la sede chiavetta sull'albero motore deve essere allineata con il segno sul blocco cilindri;
    • su una ruota dentata intermedia la freccia deve essere rivolta verso l'alto;
    • i segni sulle ruote dentate degli alberi a camme devono essere allineati con i segni di gocciolamento sulla testata del cilindro.
  18. Svitiamo i bulloni che fissano i pignoni degli alberi a camme, tenendo gli alberi a camme per la parte esagonale.
  19. Svitiamo e rimuoviamo il tenditore idraulico della catena di distribuzione principale.
  20. Svitiamo e rimuoviamo il tenditore idraulico della catena superiore (piccola).
  21. Svitiamo e rimuoviamo l'ammortizzatore superiore.
  22. Svitare e rimuovere il pattino tendicatena principale.
  23. Rimuoviamo i pignoni dagli alberi a camme e dalla piccola catena di distribuzione.
  24. Rimuoviamo il pignone della catena grande e la catena di distribuzione principale stessa.
  25. Svitare e rimuovere la serranda del circuito principale.
  26. Rimuovere la ruota dentata dell'albero motore.
  27. Puliamo la superficie di contatto del coperchio anteriore.
  28. Puliamo il coperchio del motore stesso dal sigillante o dalla vecchia guarnizione.
  29. Cambiamo il paraolio dell'albero motore anteriore e le guarnizioni delle candele.

Assembliamo nell'ordine inverso, osservando i segni di temporizzazione.

  1. Installare la ruota dentata dell'albero motore allineando il segno sulla ruota dentata con il segno sul blocco.
  2. Installare l'albero e la ruota dentata intermedia e posizionare la catena grande, allineando il segno sulla ruota dentata intermedia con la maglia della catena blu e la maglia della catena gialla con il segno sulla ruota dentata KB.
  3. Installare la barra tendicatena grande e il tendicatena grande tirando il nottolino del tendicatena e facendo affondare lo stantuffo nel corpo. Non dimenticare di mettere una guarnizione sotto il tenditore!
  4. Installare i pignoni dell'albero a camme, mettere una piccola catena, allineando il segno sulla ruota dentata intermedia con il segno della catena gialla e i segni blu sulla catena con le frecce sui pignoni e serrare i pignoni con i bulloni.
  5. Installare il tendicatena affondando lo stantuffo e fissandolo con un fermo. Dopo l'installazione, rimuoviamo il tappo. Quando si installano catene, tenditori e guide, non dimenticare di lubrificarli con olio motore.
  6. Installare il coperchio anteriore sul formatore della guarnizione. Non ci sono osservazioni speciali nell'ulteriore assemblaggio, l'importante è non dimenticare di avvitare assolutamente tutte le parti e i bulloni svitati. Motore J20A su Suzuki Grand Vitaratubi di ventilazione del basamento Grand Vitararimuovendo il tubo VKGBobine di accensione Vitaracollegamento del cavorimozione del giunto alto SuzukiRubinetto per scaricare il liquido di raffreddamento dal radiatore Suzuki Grand VitaraTubo di diramazione del sistema di raffreddamentoCollegamento della pompaRimozione del radiatore di raffreddamento con una ventolaRimozione della cinghia di trasmissione degli attacchi Grand Vitara 2.0Occhio motoreRimozione della pompa del servosterzo Grand Vitarapuleggia tendicinghiaRimozione della puleggia della pompapuleggia pompa acqua suzuki grand vitaraTendicinghia incernieratocome svitare il coperchio valvole Suzuki 2.0Rimozione del coperchio della valvola Grand VitaraRimozione del compressore dell'aria condizionataSvitando la puleggia KVSvitando il cofano motore anteriorePosizione dei bulloni inferiori del coperchio del motoreSmontaggio carter distribuzione Grand VitaraSegni di fasatura sui pignoni della trasmissione a catena Suzuki Grand VitaraElementi del meccanismo di temporizzazioneSvitando il pignone dell'albero a camme del motore SuzukiRimozione del tenditore idraulico del tendicatena superioreTendicatena principaleTendicatena superioreTendicatena distribuzione Grand VitaraAttacco smorzatore catena principaleRimozione dell'ammortizzatore della catena di distribuzione principaleRimozione della guida catena di distribuzione superiore Grand VitaraAmmortizzatore catena di distribuzione superioreRimozione dei pignoni dell'albero a camme e della catena piccola superioreSostituzione della catena di distribuzione sulla Suzuki Grand Vitara 2.0Pulizia della copertura lateraleSostituzione del paraolio dell'albero motore Grand VitaraInstallazione di una nuova catena e tenditore

Versione semplificata della sostituzione della catena senza smontare il compressore e il servosterzo

Alcune note e trucchi su come rendere più facile e veloce la sostituzione della catena di distribuzione su una SUZUKI GRAND VITARA 2.0 (J20A) con le proprie mani:

  1. La coppa dell'olio potrebbe non essere rimossa per sostituire le catene di distribuzione, come scrive il primer, perché questa è una preoccupazione aggiuntiva. Tale raccomandazione viene fornita per non far cadere nulla durante lo smontaggio o lo sporco non penetra durante il funzionamento, lo spazio sottostante deve semplicemente essere pavimentato con uno straccio pulito.
  2. Non è affatto necessario rimuovere il radiatore di raffreddamento (e, di conseguenza, scaricare il liquido di raffreddamento), smontare il serbatoio del servosterzo e svitare la pompa del servosterzo, è possibile raggiungere il meccanismo di distribuzione del gas senza tutto questo lavoro extra, sebbene le istruzioni nel manuale prevedono tali manipolazioni.
  3. Inoltre, non scaricare l'olio dal motore, perché è tutto fuoriuscito nella coppa e non interferirà con la rimozione del coperchio anteriore.
  4. Non è necessario svitare il capocorda del motore con il tubo saldato (interferirà durante la rimozione del coperchio), quel tubo di rame può essere piegato delicatamente e liberarsi dal laborioso processo di svitamento di un numero extra di bulloni.
  5. Per svitare il bullone sulla puleggia KV non serve alcun attrezzo, basta una testina su "19", pochi pomelli in modo che la loro lunghezza gli permetta di appoggiarsi al longherone e girare per una frazione di secondo con lo starter.
  6. Non dovresti iniziare a rimuovere la catena dai tenditori, poiché i tuoi ingranaggi possono saltare fuori dai segni, quindi segui rigorosamente l'ordine di analisi. E dopo aver rimosso il coperchio, iniziare a sostituire la catena di distribuzione del Grand Vitara da due litri svitando il bullone albero a camme sinistro (per svitarlo senza problemi, è necessario fissare l'albero con una chiave su "27" in un apposito posto, tra il 3 ° e il 4 ° cilindro).

Dopo aver sostituito la catena, assicurati di controllare di averlo fatto correttamente: devi azionare l'albero motore due volte (720 gradi), i segni sugli ingranaggi sottostanti (rischi) dovrebbero corrispondere alla fusione e il segno sull'HF dovrebbe corrispondere .