Come controllare i supporti del motore e quando farlo (5 sintomi)

Tenendo conto che i supporti del motore (sono anche cuscini) servono in media 80-100 mila chilometri, non sorprende che molti proprietari di auto non abbiano familiarità con il malfunzionamento di queste parti. Ma se l'auto non è più nuova e nel vano motore sono comparse maggiori vibrazioni, allora dovresti pensare a come controllare i supporti del motore.

Soddisfare:

  • Quando controllare il supporto del motore
  • Come vengono controllati i cuscinetti di montaggio
  • Possibili conseguenze e cosa prolungherà la loro vita di servizio

Controllo del supporto motore

Analizzeremo qui tutti i punti principali riguardanti la diagnosi di un malfunzionamento e le modalità di verifica. In breve, le informazioni su come vengono controllati i cuscini sono raccolte nella tabella e di seguito considereremo in dettaglio ciascuno dei loro metodi. Se sei interessato prima a "come appare", "dov'è" e "perché è necessario", controlla l'articolo sui supporti del motore.

Come puoi controllareCuscini in gomma-metalloSupporti idraulici a comando meccanicoSupporti idraulici controllati elettronicamente
Ispezione esterna del vano motore
Revisione esterna dal fondo vettura
Metodo di prova delle vibrazioni per un'auto con cambio automatico
Metodo di ispezione del tubo del vuoto

Quando è necessario controllare i supporti del motore

Come fai a sapere quando hai bisogno di una diagnosi del cuscino del motore? I sintomi di questa parte sono i seguenti:

Supporto motore rotto

Cuscinetto motore danneggiato

  • vibrazione, possibilmente forte, che si avverte sul volante o sulla carrozzeria dell'auto;
  • colpi dal vano motore, che sono udibili anche al minimo;
  • la trasmissione sussulta durante la guida (soprattutto su macchine automatiche);
  • colpi sotto il cofano durante la guida su dossi;
  • aumento delle vibrazioni, sobbalzi, colpi in partenza e in frenata.

perciò se la tua auto “scalcia”, “trema”, “bussa”, soprattutto quando si cambia modalità del motore, si cambiano le marce, si avvia e si frena fino all'arresto, il problema è probabilmente nel supporto del motore.

Non è sempre il cuscino a causare i problemi sopra descritti. Vibrazioni, sobbalzi e urti possono essere causati da problemi agli iniettori, cambio e violazioni elementari dei supporti di protezione del carter o di parti del sistema di scarico. Ma in ogni caso controllare i supporti del motore è l'operazione più semplice che si possa eseguire. Identificherai la causa del problema mediante un'ispezione visiva o capirai che devi passare alla verifica di altre opzioni.

Come controllare il supporto del motore

Esistono diversi metodi di base per l'ispezione dei supporti del motore. Due sono universali e vengono utilizzati sia per la diagnostica dei tradizionali supporti motore gomma-metallo che per i supporti idraulici. Se si dispone di una Toyota, Ford o un'altra auto straniera su cui sono installati i supporti idraulici, il controllo delle prestazioni dei supporti del motore può essere eseguito con altri metodi, anche utilizzando uno smartphone. Consideriamoli tutti in dettaglio.

Controllo dei gommini del motore

Il primo modo, che aiuterà a determinare il malfunzionamento: il più semplice, ma il meno informativo. Aprite il cofano, chiedete all'assistente di avviare il motore, quindi mettetevi in ​​moto lentamente, passando letteralmente di 10 centimetri, quindi attivate la retromarcia e tornate indietro. Se il motore cambia posizione a causa del cambiamento delle modalità di guida dell'auto, o vibra troppo, molto probabilmente il problema è nei cuscini. Soprattutto, questo metodo è adatto per controllare il diritto, è anche la parte superiore, i supporti del motore - è chiaramente visibile sotto il cofano. Tuttavia, diversi cuscini o un problema con il supporto inferiore possono fallire contemporaneamente, quindi vale la pena passare all'opzione successiva.

Aiuterà ad assicurarsi che l'integrità sia rotta e controllare le condizioni di tutti i cuscini. secondo metodo... Per lui avrai bisogno di una fossa o di un cavalcavia, un martinetto, un supporto o supporto, una leva o una leva forte. Quindi segui l'algoritmo.

  1. Solleva la parte anteriore del veicolo con un martinetto (se hai un motore posteriore, poi la parte posteriore).
  2. Fissare il veicolo rialzato con candelieri o un supporto / blocco.
  3. Utilizzare il martinetto rilasciato per sostenere il motore e sollevarne il peso dai supporti.
  4. Esaminare i supporti del motore per rilevare eventuali danni.
Processo di controllo del supporto idrico

Controllo dell'ammortizzo idraulico con il motore in moto

Controllo visivo del supporto motore

Ispezione visiva del supporto in gomma

Cosa puoi vedere esaminandoli? Tracce di distruzione o danneggiamento della struttura, strappi, crepe, delaminazione dello strato di gomma, distacco della gomma dalla parte metallica. Durante l'ispezione, è necessario prestare particolare attenzione ai giunti tra gomma e metallo.

Qualsiasi danno evidente al cuscino significa guasto. Questa parte non è riparabile o rigenerata. Se è difettoso, deve solo essere cambiato.

Se l'ispezione visiva non ha dato risultati, è necessario eseguire un'altra procedura. Chiedi a un assistente di afferrare una leva o una leva e spostare leggermente il motore attorno a ciascun pad. Se è presente un gioco evidente nel punto di attacco, è sufficiente serrare i supporti di supporto. Oppure, con tali azioni, sarai in grado di identificare la separazione del supporto in gomma dalla sua parte metallica.

Metodo per determinare la fonte di vibrazione

Se l'ispezione non aiuta e le vibrazioni continuano, è possibile utilizzare il metodo descritto in questo video. Per determinare con precisione l'origine della vibrazione, poiché può provenire non solo dal motore, ma anche dal cambio, dal tubo di scarico o dal contatto della protezione sul carter, gli specialisti dell'officina utilizzano un martinetto con un tampone di gomma. Il dispositivo sostituirà il supporto, prendendo tutto il carico su se stesso. Sospendendo alternativamente il motore in punti vicini ai supporti nativi, si determina dove la vibrazione scompare durante tali manipolazioni.

Come controllare i supporti del motore su un VAZ

Se parliamo delle auto VAZ più popolari, ad esempio il modello 2170 (Priora), tutti i cuscini in essa contenuti sono ordinari, in gomma-metallo. Anche la moderna Lada Vesta non utilizza supporti idraulici. Pertanto, per i "vasi" è rilevante solo l'ispezione esterna degli airbag, sopra descritta, anche se solo nel caso di installazione di supporti standard, e non modernizzati, poiché esistono alternative di produttori terzi, o cuscini idonei da altre auto. Ad esempio, su "Vesta" in sostituzione del cuscino destro originale (articolo 8450030109) si utilizza un supporto idraulico della BMW 3 nella parte posteriore della E46 (articolo 2495601).

I segni caratteristici dei cuscini del motore VAZ "morti" sono:

  • scatti troppo forti e acuti del motore;
  • il volante si contrae alle alte velocità;
  • spegne le marce durante la guida.

Come controllare i supporti del motore destro, posteriore, anteriore, sinistro

A seconda del design dell'auto, i cuscini possono essere installati in luoghi diversi. Ad esempio, nelle auto VAZ 2110-2112, vengono utilizzati un supporto superiore (noto come "chitarra"), lato destro e lato sinistro, nonché cuscini posteriori. La maggior parte dei veicoli Mazda ha il supporto destro, sinistro e posteriore. Molte altre auto (ad esempio Renault) hanno: destra, anteriore e posteriore.

Molto spesso, è il cuscino giusto che viene installato nella parte superiore dell'auto, motivo per cui può ancora essere chiamato quello superiore. Pertanto, il primo metodo di prova, senza fossa, è più adatto per il supporto destro (superiore). Il secondo metodo è per gli airbag anteriori e posteriori che trattengono il motore al di sotto.

Notare separatamente la caratteristica che in diversi modelli di auto, non tutti i cuscini possono essere dello stesso tipo. Accade spesso che i supporti nella parte superiore siano idraulici, e nella parte inferiore siano gomma-metallo. Nelle auto costose, tutti i supporti sono idraulici (possono anche essere chiamati gel).Puoi controllarli utilizzando i metodi che verranno descritti di seguito.

Come controllare il video sui montaggi del motore

Controllo e sostituzione del supporto motore destro Logan

Controllo e sostituzione dei supporti del motore a combustione interna su VAZ 2113, 2114, 2115

Controllo del supporto idraulico del motore

Metodo di oscillazione e vibrazione Quando si avvia il motore, è anche importante per controllare i cuscini idraulici (gel), ma vale anche la pena ispezionare il loro alloggiamento per perdite di fluido idraulico. Devi guardare sia nella parte superiore del supporto, dove ci sono buchi tecnologici, sia nella parte inferiore, dove può usurarsi. Questo vale per tutti i cuscini idraulici, sia a controllo meccanico che a depressione elettronica.

I cuscini idraulici guasti sono molto più facili da identificare rispetto a quelli convenzionali. Non notare scuotimento del motore, colpi, vibrazioni sul corpo all'avviamento, guida su dossi e superamento di dossi o contraccolpi sul pomello del cambio non funzioneranno. È anche più facile rilevare il gioco in direzione verticale e orizzontale quando si allenta un motore sollevato con una leva.

Il metodo più semplice, con il quale è possibile verificare la praticità del cuscino idraulico in alto a destra: installando l'auto sul freno a mano, è molto brutto gas. Le deviazioni del motore e della corsa nel supporto possono essere notate da qualsiasi guidatore.

Controllo dei supporti del motore idraulico

Il prossimo modo adatto per veicoli con supporto motore idraulico su veicoli con cambio automatico. Richiede uno smartphone con installato un software di misurazione delle vibrazioni (ad esempio, Accelerometer Analyzer o Mvibe). Innanzitutto attiva la modalità di guida. Quindi guarda sullo schermo per vedere se il livello di vibrazione è aumentato. Quindi fare lo stesso in retromarcia. Determina in quale modalità il motore vibra più del solito. Quindi chiedi all'assistente di mettersi al volante, mentre tu stesso guardi il motore. Lascia che accenda la modalità in cui le vibrazioni si sono intensificate. Presta attenzione a quale lato il motore si abbassa in questo momento: è questo cuscino che è danneggiato.

Un altro metodo di verifica Adatto per veicoli esclusivamente con supporti idraulici che utilizzano il controllo elettronico del cuscino di depressione. Per fare ciò, è necessario avviare il motore ed è meglio aprire il tappo del bocchettone di rifornimento dell'olio, in modo che i colpi del motore si sentano più chiaramente. Quindi devi trovare i tubi del vuoto che vanno a ciascuno dei cuscini. Di solito si accede a quello di destra dall'alto semplicemente aprendo il cofano (come in questo video). Rimuoviamo il tubo del cuscino, lo pizzichiamo con il dito: se il battito scompare, allora c'è uno spazio nel cuscino e c'è depressurizzazione, quindi bussa.

Cosa può succedere se non si cambiano i supporti difettosi

Cosa succederà se non presti attenzione a possibili malfunzionamenti dei supporti del motore? All'inizio, quando vibrazioni e colpi sono impercettibili, non accadrà nulla di critico. Ma con la distruzione dei cuscini del motore, il propulsore inizierà a trasmettere vibrazioni alle parti del telaio e inizieranno a guastarsi molto più velocemente, questo potrebbe essere nelle stesse condizioni operative. Inoltre, il motore può battere contro gli elementi del vano motore e causare danni a vari tubi, tubi flessibili, fili e altre parti. E le condizioni del motore stesso possono soffrire a causa di shock costanti che non si spengono.

Come prolungare la vita dei cuscini del motore

I supporti del motore funzionano meglio quando il motore vibra di più. Questo è principalmente avviamento, accelerazione e frenata. Di conseguenza, una modalità di guida con un avvio dolce e meno accelerazioni e arresti improvvisi prolunga la vita dei cuscini del motore.

Naturalmente, queste parti durano più a lungo su strade buone, ma questo fattore è molto difficile da influenzare per noi. Così come per i lanci a temperature sotto zero, quando la gomma dubita e tollera peggio le vibrazioni. Ma in generale, possiamo dire che una guida pulita e tranquilla può prolungare la vita di molte parti, compresi i supporti del motore.