Quali lampade per auto è meglio mettere. Lampadine h7, h4, h1

Quali sono le migliori lampadine per i fari? Molti automobilisti si pongono questa domanda quando acquistano lampade installate anziché bruciate o insoddisfatte per la luce emessa. Quando si scelgono determinate sorgenti luminose, è necessario tener conto del tipo, del dispositivo, del consumo energetico (compreso il calore emesso), della quantità di flusso luminoso e così via. Secondo gli standard UNECE, le lampade sono suddivise in diversi tipi. Tuttavia, i più comuni per i fari delle auto sono i tipi H4 (doppio filamento) e H7 (singolo filamento). Entrambi sono utilizzati nel sistema di illuminazione dei veicoli CR adottato in Europa. Le migliori lampade per auto sono prodotte da produttori di fama mondiale come Hella, Philips, Osram, IPF, IL Trade, MTF-Light.

Le migliori lampadine per auto

Soddisfare:

  • Tipi di lampade
  • Quali lampade comprare
  • Valutazione delle lampade con attacco h1
  • Valutazione della lampada H7
  • Valutazione della lampada H4

Tipi di lampade per auto

Per capire bene quali lampade nei fari è meglio scegliere, è necessario determinare quali tipi di esse esistono attualmente. Quindi, le lampade utilizzate nell'illuminazione delle auto sono:

Faro alogeno

Lampada alogena "per xeno"

  • xeno;
  • laser;
  • alogeno;
  • GUIDATO.

I primi sono vietati, i secondi inaccessibili, quindi ci concentreremo solo su alogeni e LED.

Quindi, le lampade alogene sono una sorta di evoluzione delle tradizionali vecchie lampade ad incandescenza. Strutturalmente, rappresentano un pallone sigillato, all'interno del quale sono presenti degli elettrodi con un filamento di tungsteno. Tuttavia, al posto dell'aria, nel pallone è stato pompato un gas inerte e alogeno, la cui miscela, in primo luogo, aumenta la luminosità del bagliore e, in secondo luogo, aumenta la durata.

I vantaggi delle lampade alogene includono il basso costo, la semplicità del design, nonché l'assenza della necessità di installare auto-correttori e lavafari. Gli svantaggi sono una durata relativamente breve (rispetto ai campioni di LED e xeno), bassa efficienza (molta energia viene spesa per surriscaldare il filamento) e un flusso luminoso relativamente debole (rispetto ai tipi di lampade sopra elencati).

Recentemente, sempre più automobilisti installano lampade a LED nei fari delle loro auto. Ciò è servito dai vantaggi che hanno. In particolare:

Lampadine a LED

Lampadine LED per auto

  • vita utile molto lunga;
  • consumo energetico estremamente basso;
  • flusso luminoso potente (con un gran numero di LED nella lampada, la luce è molto più brillante di quella emessa dalle lampade alogene e allo xeno);
  • design spettacolare, bell'aspetto (ci sono varie soluzioni di design, il cui scopo non è solo quello di fornire un potente flusso luminoso dei fari, ma anche di renderli originali);
  • flusso luminoso uniforme del proiettore (non è necessario installare un correttore aggiuntivo).

Tuttavia, come altri dispositivi tecnici, anche i fari a LED presentano degli svantaggi. Questi includono il prezzo elevato (anche se nel tempo diminuirà, poiché tutto dipende dal fatto che le lampade a LED stanno sostituendo altri tipi di dispositivi. Così come la dipendenza del flusso luminoso dal design (design) dell'ottica del proiettore. in quest'ultimo caso, si verifica spesso una situazione in cui il produttore sacrifica deliberatamente il numero di LED nella lampada a favore del design originale.

Tuttavia, qui dovrebbe essere fatta un'importante digressione! Sta nel fatto che le lampade a LED sono adatte solo per i fari che sono destinati al loro utilizzo. Cioè, Se, secondo le istruzioni, devi utilizzare lampade alogene standard nella tua auto, le lampade a LED non funzioneranno per loro! Il loro uso in tali fari è irto di una serie di problemi. Innanzitutto, brillano molto debolmente, a causa del design dell'ottica. In secondo luogo, diventano molto calde e possono danneggiare il vetro e il riflettore del faro. Terzo, stupiscono i conducenti in arrivo con la loro luce.

Le lampadine a LED possono essere installate solo nei fari designati!

Quali lampade per auto comprare

Quando si scelgono determinate lampade, è necessario tenere conto della loro potenza (di norma, questo valore è standard ed è 55 W), del valore del flusso luminoso, della temperatura della luce e del tipo di base.

Non dovresti comprare una lampada molto più potente di una bruciata. Troverai le informazioni rilevanti nel manuale o nella documentazione di riferimento per la tua auto.

Se una lampada (o una delle sue modalità) si guasta in un faro, è consigliabile acquistarne un paio nuove e sostituirle contemporaneamente in entrambi i fari. Ciò garantirà che abbiano lo stesso bagliore e approssimativamente la stessa durata. Troverete anche informazioni sul tipo di base nella documentazione della macchina. Diamo uno sguardo più da vicino alla temperatura del colore e al flusso.

Temperatura colore e flusso luminoso

Quando si scelgono le lampade, vale anche la pena considerare la loro temperatura di colore. Dopotutto, dipende direttamente dal tipo e dalla potenza delle lampadine. Per l'occhio umano, la temperatura del colore ottimale è compresa tra 4000 ... 6500 Kelvin. Questa gamma corrisponde alla luce diurna bianca emessa da sorgenti artificiali o naturali. Ad esempio, una lampada fluorescente bianca fredda emette luce con una temperatura di 4000 K. E la luce bianca di mezzogiorno ha una temperatura di 6500 K.

Temperatura della luce

Tuttavia, le lampade sopra menzionate non sono sempre appropriate. Se all'esterno c'è scarsa visibilità o nebbia, è meglio usare lampadine con una temperatura più bassa (ad esempio 3000 K e inferiore). Per riferimento: una lampada a incandescenza da 200 W emette luce con una temperatura di 3000 K. Sulla base di questo, la seguente scelta sarebbe l'opzione migliore:

  • per i fendinebbia, è meglio scegliere sorgenti luminose con una temperatura compresa tra 3000 ... 3500 K;
  • per i fari ordinari, è meglio acquistare lampade con una temperatura di 4000 K e superiore.
Le lampade con una temperatura compresa tra 4200 ... 4500 K forniscono una luce bianca ottimale. Se la temperatura è inferiore a 3500 K, si nota già una tinta giallastra. E se la temperatura è compresa tra 5000 K e superiore, puoi osservare una tinta bluastra.

Quando si acquista una lampada, prestare attenzione al valore del flusso luminoso. In conformità con l'attuale standard GOST R 41.37-99 (Regolamento UNECE n. 37), per i tipi di lampada h7 dovrebbe essere 1350 lumen per lampade a 6 volt e 1550 lumen per lampade a 12 volt... Questo requisito è dovuto al rispetto dei requisiti di sicurezza sia per il conducente del veicolo diretto che per i conducenti delle auto in arrivo.

Non comprare lampadine troppo potenti! La potenza nominale è indicata nella documentazione del veicolo. In caso contrario (se la lampadina è molto potente) c'è il rischio di danneggiare il riflettore a causa del suo costante surriscaldamento. E questo promette di sostituire l'intero faro, che, ovviamente, costerà molto.

Produttori

Attualmente, sul mercato è rappresentato un gran numero di marchi e produttori. A parte i cinesi poco conosciuti e altri marchi, i più comuni sono i seguenti: OSRAM, Philips, BOSCH, Narva, Mayak. La scelta tra di loro dovrebbe essere fatta sulla base di indicatori standard: la presenza del modello di lampadina desiderato nella loro linea, il periodo di garanzia, l'originalità del prodotto, il rapporto qualità-prezzo.

I dipendenti della rinomata casa editrice "Za Rulem" hanno condotto test reali delle lampade dei produttori sopra menzionati. I test sono stati effettuati su una Chevrolet Aveo con una durata utile dei proiettori di un anno e mezzo.Il flusso luminoso è stato misurato utilizzando il dispositivo Ecolight-02 separatamente per i fari destro e sinistro. I risultati del test sono riassunti nella tabella. La lettera "L" indica il faro sinistro e la "P" - destra.

ProduttoriDistanza [m] e valore del flusso luminoso [lx]
10203040506070
LPLPLPLPLPLPLP
OSRAM13418817,742,45,2514,52,248,081,115,050,333,05-1,8
"Faro"12717323,638,36,14162,569,051,276,060,643,60,32,35
Philips (+ 30%)11018812,433,33,5913,61,237,640,544,84-2,8-1,57
BOSCH94,315214,834,43,1313,11,256,370,653,89-2,3-1,35
Narva91,51779,3430,72,2410,30,74,81-2,83-1,27-0,46
Lampade standard78,31029,0321,32,057,030,323,6-1,73-0,69-0,17
GUIDATO64,389,617,724,98,6510,44,984,013,143,862,172,581,61,78

La tabella mostra anche i valori per le lampade a diodi a emissione di luce (LED) che sono state inserite nei proiettori progettati per lampade alogene standard. Come si evince dalle prove effettuate e dai risultati presentati, i loro valori di flusso luminoso sono estremamente bassi. Pertanto, ripetiamo le informazioni di cui sopra che Le lampadine a LED possono essere utilizzate solo con i fari abbinati!

Valutazione delle lampade con attacco h1

I fari con base h1 sono ancora abbastanza comuni nelle auto, sebbene siano ampiamente sostituiti da dispositivi di illuminazione più moderni. Ti presentiamo una valutazione di 11 lampadine con una base corrispondente, che sono adatte per un faro reflex di un'auto VAZ-2110. Di seguito è riportato un rating che indica una diminuzione o un aumento del flusso luminoso rispetto alle lampade standard installate dalla casa automobilistica sul nastro trasportatore.

GE_Megalight_Ultra_90

Vincitore della classifica

  • 11 ° posto... Osram H1 Original Line 12V 55W (64150). Questa è una lampada standard installata dalla casa automobilistica VAZ-2110 dalla fabbrica.
  • 10 ° posto... GE MegaLight Plus + 50%. Emette il 106% di una lampada standard.
  • 9 ° posto... GE Sportlight + 50%. Emette il 110% di una lampada standard.
  • 8 ° posto... PHILIPS White Vision 4300K ​​+ 60%. Emette il 113% di una lampada standard.
  • 7 ° posto... PHILIPS Vision + 30%. Emette il 114% di una lampada standard.
  • 6 ° posto... KOITO Whitebeam III. Emette il 117% di una lampada standard.
  • 5 ° posto... OSRAM SILVERSTAR + 60%. Emette il 128% di una lampada standard.
  • 4 ° posto... PHILIPS Vision Plus + 60%. Emette il 128% di una lampada standard.
  • 3 ° posto... OSRAM NIGHT BREAKER ILLIMITATO + 110%. Emette il 133% di una lampada standard.
  • 2 ° posto... PHILIPS X-treme Vision + 130%. Emette il 134% di una lampada standard.
  • 1 ° posto... GE MegaLight Ultra + 90%. Emette il 138% di una lampada standard.
Ricordare che tutti i fari con attacco h1 devono essere regolati dopo l'installazione nel proiettore. Ciò è dovuto al fatto che hanno una base piccola e l'intensità e la direzione del raggio di luce cambiano dalla geometria di molte lampade.

Valutazione della lampada H7

Ora diamo un'occhiata alle famose lampade h7. La valutazione presentata di seguito si basa sul flusso luminoso prodotto da una particolare lampada. I dati sono stati ottenuti utilizzando un esposimetro integrato nel dispositivo di regolazione dei fari. Quindi, la valutazione è la seguente:

  • 15 ° posto... MTF PLATINUM. Emette 20,8 klx (kilolux).
  • 14 ° posto... PHILIPS CRYSTAL VISION. Allo stesso modo, 22,7 klx.
  • 13 ° posto... Tre diverse lampade si trovano contemporaneamente in questa posizione, poiché mostrano approssimativamente gli stessi risultati. In particolare: PHILIPS Long Life ECO vision - 24,6 klx, OSRAM ULTRA LIFE - 24,5 klx, OSRAM ALLSEASON - 24,5 klx.
  • 12 ° posto... ORIGINALE OSRAM - 25,3 klx.
  • 11 ° posto... PHILIPS Blue Vision Ultra - 26,1 clx. OSRAM_Night_Breaker_H7

    Primo posto in classifica

  • 10 ° posto... NARVA LONG LIFE - 26,4 klx.
  • 9 ° posto... PHILIPS + 30% - 27 cl.
  • 8 ° posto... NARVA CONTRASTO + - 27,5 klx.
  • 7 ° posto... NARVA RANGE POWER 50+ - 28,1 klx.
  • 6 ° posto... PHILIPS + 60% - 28,4 klx.
  • 5 ° posto... GE - 28,6 klx.
  • 4 ° posto... PHILIPS + 130% - 29,1 cl.
  • 3 ° posto... PHILIPS + 80% - 30,2 klx.
  • 2 ° posto... GE MEGALIGHT PLUS + 50% - 30,6 cl.
  • 1 ° posto... OSRAM NIGHT BREAKER Illimitato + 110% - 32,1 cl.

Naturalmente oggi sul mercato ci sono molte altre lampadine, soprattutto perché dipende anche dalla logistica. Pertanto, in diverse regioni del paese, potresti non trovare alcuni tipi di lampade.

Valutazione delle lampadine con attacco h4

Allo stesso modo, ti diamo la valutazione dei fari con base h4. Inoltre si basa sul principio dell'intensità del bagliore. Le misurazioni sono state effettuate utilizzando un dispositivo utilizzato per correggere i fari, che dispone anche di un luxometro incorporato. Quindi, la valutazione è simile a questa:

  • Nono posto... General Electric (GE) H4. Emette circa 12,5 kilolux (klx).
  • Ottavo posto... OSRAM Cool Blue Intense. La lampada è realizzata "per xeno", emette luce bianca. L'intensità della radiazione luminosa è di 12,5 klx.
  • Settimo posto... NARVA Contrast Plus. Tale lampada emette una luce giallastra ed è eccellente per l'uso in condizioni meteorologiche avverse (pioggia, nebbia). Il flusso luminoso è di 14,4 klx. Al settimo posto si trova anche la lampada PHILIPS Crystal Vision con un flusso luminoso simile.
  • Sesto posto... OSRAM Bilux H4. Questa è una lampada standard, che viene spesso installata sui veicoli che escono dalla catena di montaggio. Il suo flusso luminoso è di 14,5 klx. OSRAM_NightBreaker_H4

    Vincitore della classifica

  • Quinto posto... PHILIPS Longlife EcoVision. Una caratteristica distintiva di queste lampade è la loro lunga durata. Il flusso luminoso è di 14,8 klx.
  • Quarto posto... PHILIPS VisionPlus + 60%. Le lampade hanno un rapporto qualità prezzo ideale. Viene emesso un flusso luminoso con un valore di 18,8 klx.
  • Terzo posto... PHILIPS + 30%. Il loro flusso luminoso è di 19,4 klx.
  • Secondo posto... PHILIPS H4 X-treme Vision + 130%. Emette un flusso luminoso di 20 klx.
  • Primo posto... OSRAM Night Breaker Unlimited. Il loro flusso luminoso è di 21,1 klx.

Ci sono anche due lampade h4 che è fortemente sconsigliata l'installazione. Questi sono MTF ARGENTUM LIGHT e OSRAM SUPER BRIGHT. Nel primo caso, la spirale della lampada è montata in modo tale che la luce diffusa sia di intensità molto bassa e molto distorta. È praticamente inalterabile. Inoltre, sul bulbo della lampada viene applicato un rivestimento bluastro simile allo xeno, che riduce ulteriormente la sua intensità luminosa. Per quanto riguarda la seconda lampada, ha una potenza maggiore - 100/80 W. Pertanto, può essere installato su veicoli che non circolano su strade pubbliche. Al contrario, viene utilizzato per varie auto da rally, SUV, fuoristrada e così via. Inoltre, emettono molto calore, il che causerà problemi al riflettore e ai contatti elettrici.

Conclusione

La cosa principale da ricordare quando si scelgono determinate lampade per i fari della propria auto sono le raccomandazioni del produttore. In particolare, non installare mai lampadine a LED nei proiettori progettati per lampadine alogene standard, poiché richiedono ottiche diverse. Inoltre, non dovresti installare lampadine troppo potenti, in quanto ciò può danneggiare non solo il riflettore del faro, ma anche gli elementi in plastica del suo alloggiamento. E ciò comporterà la sostituzione dell'intero faro, che di per sé costerà molto.

Inoltre, non acquistare lampade cinesi apertamente economiche di marche sconosciute. È meglio utilizzare prodotti di produttori affidabili: PHILIPS, OSRAM, BOSCH, NARVA e così via. Tuttavia, prova a fare acquisti in negozi verificati e autorizzati per escludere la possibilità di acquistare un falso. Ricorda che per la maggior parte delle lampade esiste una relazione inversa tra la loro luminosità e la durata. Quindi, cosa scegliere dipende da te!