P0500 - Codice errore sensore velocità. Cause e soluzioni

Errore P0500 simboleggia malfunzionamenti nel sensore di velocità del veicolo o nel suo circuito elettrico ("Errore del sensore di velocità" o in inglese - Sensore di velocità del veicolo). Inoltre, questo errore si verifica su vetture dotate di sistema di frenata antibloccaggio (ABS), che impedisce lo slittamento della macchina. Il fatto è che il funzionamento del sistema citato è controllato dalla centralina elettronica (ECU) dell'auto, in particolare, confronta la velocità di rotazione dell'albero motore e la ruota stessa. Un segnale a quattro impulsi con le informazioni corrispondenti passa attraverso l'ECU. Per generare l'errore P0500, devono essere soddisfatte cinque condizioni contemporaneamente.

Soddisfare:

  • Perché si verifica l'errore
  • Segni di errore esterni
  • Condizioni per la sua formazione
  • Controllo del sistema
  • Come controllare il sensore
  • Come riparare un guasto

Errore P0500

Per quanto riguarda la diagnosi del codice P0500, puoi farlo da solo, avendo solo un tester elettrico (multimetro) e attrezzi da fabbro di base. Come mostra la pratica, un'interruzione nel cavo del segnale o una diminuzione critica del valore del suo isolamento spesso porta a un errore con il codice P0500 (in poche parole, è sfilacciato). Secondo le statistiche, più spesso di altri, si verifica un errore simile nei seguenti marchi automobilistici: Toyota, Ford, VAZ, Peugeot, Chevrolet e Opel.

Cause dell'errore P0500

Indipendentemente dal modello di macchina, i motivi della formazione del codice P0500 possono essere uno o più dei seguenti motivi:

  1. Sensore di velocità difettoso su una o entrambe (quattro) ruote motrici.
  2. Cavo rotto o cortocircuito nel circuito elettrico o di segnale del sensore di velocità.
  3. Scarso contatto nel circuito elettrico o di segnale del sensore (ci possono essere molte opzioni, dall'ossidazione al cattivo fissaggio del chip).

In genere, collegamenti elettrici difettosi o assenti sono la causa di un codice di errore del sensore di velocità. Quindi, durante la diagnosi, il programma visualizza un messaggio che non vi è alcun segnale dal sensore di velocità del veicolo.

Sintomi dell'Errore Sensore di velocità del veicolo

I segni esterni del codice P0500 sono una o più delle seguenti situazioni:

  1. Il tachimetro e / o il contachilometri (se presente) funziona in tutto o in parte (in modo errato). Ciò è particolarmente vero per i tachimetri elettronici.
  2. Nelle auto con cambio automatico, la marcia potrebbe cambiare in modo errato (errato), poiché l'ECU non può prendere la decisione corretta a quale velocità si sta muovendo l'auto.
  3. Il sistema ABS e / o il sistema di controllo della trazione del motore (TCS) possono essere disabilitati (le ECU li mettono forzatamente in modalità di emergenza).
  4. Le spie per l'ABS e / o l'impianto frenante si attivano sul quadro della strumentazione.
  5. Su alcune macchine, la velocità massima e / o il regime del motore saranno limitati forzatamente.

Se si verifica almeno uno dei problemi elencati, è necessario diagnosticare la ECU utilizzando il software appropriato.

Condizioni per la generazione del codice di errore P0500

Per generare il codice di errore P0500 e, di conseguenza, attivare la spia di controllo del motore di controllo sul cruscotto, devono essere soddisfatte le seguenti cinque condizioni:

  1. La velocità angolare di rotazione dell'albero motore supera i 1600 giri / min.
  2. La temperatura del liquido di raffreddamento del motore supera i +80 gradi Celsius.
  3. Il segnale informativo della ECU sulla velocità del veicolo corrisponde a 5 km / h (per alcune auto questo valore può differire, ad esempio, 9 km / h) e meno.
  4. Il parametro di caricamento TL supera i 3 millisecondi.
  5. Le quattro condizioni sopra elencate durano tutte insieme da 4 secondi o più.

Tuttavia, va notato che la spia Check Engine si attiva la prima volta su auto con cambio automatico e la seconda volta (secondo viaggio, avviamento) su auto con cambio manuale convenzionale.

Verifica dello stato del sistema

Le unità problematiche in questo caso possono essere un sensore di velocità (sulle auto a trazione anteriore è installato sul cuscinetto del mozzo, sulle auto a trazione posteriore - su un cambio o differenziale), un cruscotto (un pannello, la sua parte elettronica) , un sistema di controllo di bordo (ECM in abbreviazione inglese). Prima del controllo, è consigliabile assicurarsi che il tachimetro dell'auto funzioni correttamente. Non è difficile convincersene facendo un breve viaggio.

Quando si verifica un codice di errore P0500, attenersi alla seguente procedura:

  1. Utilizzando speciali apparecchiature diagnostiche, viene verificato se il sensore di velocità funziona correttamente. Se l'attrezzatura appropriata non è disponibile, è possibile installare sulla macchina un sensore di lavoro noto dello stesso modello.
  2. Utilizzando un multimetro, controllare se il circuito non è chiuso tra il segnale di ingresso del sensore e il suo cavo di terra o di alimentazione (è spesso a causa di un guasto di isolamento che si verifica un cortocircuito nel circuito e, di conseguenza, un funzionamento errato del sensore e l'intero sistema).
  3. Utilizzare uno strumento di scansione per scoprire se una tensione che genera tensione dal sensore passa attraverso il cavo del segnale più volte al secondo. Inoltre, per i primi secondi, la connessione può essere interrotta, ma poi viene ripristinata nuovamente.
  4. Viene verificato il collegamento tra il sensore e la sua massa.
  5. Se il sensore è a quattro fili, viene controllata anche la continuità del quarto filo utilizzando un multimetro.

Si prega di notare che all'avvio e all'arresto dell'auto sul posto, il collegamento con il sensore viene interrotto e viene ripristinato direttamente in movimento. Pertanto, il processo di verifica viene eseguito secondo un determinato algoritmo.

Come controllare il sensore di velocità P0500

Lo schema di collegamento per le diverse marche di auto sarà diverso, ma la logica generale per il controllo del sensore di velocità sarà la stessa. Consideriamo la procedura sull'auto Toyota RAV 4, che è popolare nella vastità domestica. La diagnosi degli errori deve essere eseguita utilizzando uno speciale strumento diagnostico. Alcuni passaggi possono variare a seconda del modello e del software utilizzato. L'algoritmo ha le seguenti azioni:

  1. Appendere le ruote motrici in modo che ruotino liberamente.
  2. Collegare il connettore ECU e lo strumento diagnostico (laptop) al DLC3 utilizzando un cavo di segnale.
  3. Accendi l'accensione e lo strumento di scansione. Seleziona nel suo programma il menu che mostra la velocità reale del veicolo.
  4. "Guida" l'auto per un breve tratto, notando le letture del tachimetro. Smetti di girare le ruote. Guarda quale velocità ha segnato il programma, confrontale. Se tutto corrisponde, è sufficiente reimpostare l'errore a livello di programmazione, molto probabilmente si tratta di un'operazione episodica.
  5. Se le letture differiscono, il passo successivo è controllare il valore della tensione sul cruscotto. Per fare ciò, scollegare il connettore E22 (alimentazione) del cruscotto e inserire l'accensione.
  6. Se tutto è in ordine, tra la massa ei contatti E22-39 ci sarà una tensione nell'intervallo da 9 a 14 Volt. Nota! Questa azione deve essere verificata sia con ruote non rotanti che rotanti. Tuttavia, è necessario ruotare le ruote non con l'aiuto del motore, ma meccanicamente (manualmente, impostando il cambio in folle).
  7. Successivamente, è necessario misurare la resistenza del filo tra i contatti E22-39 e A12-8, ovvero viene verificata la presenza di un circuito aperto e un cortocircuito. La resistenza del filo specificato secondo il multimetro non deve essere inferiore a 1 Ohm e non deve superare i 10 kOhm. In caso contrario, c'è una rottura del filo o un cortocircuito (danno all'isolamento).
  8. In rari casi, il controller "guasta". Se il valore della tensione è +12 V, è presente un cortocircuito alla fonte di alimentazione.Il controller può anche "spegnersi". Per una diagnostica aggiuntiva, ha senso avviare il motore, quindi toccare il suolo con una sonda e con la seconda - contattare il n. 2 del blocco del cablaggio dal sensore. In questo caso, è necessario esaminare le letture del dispositivo diagnostico (programma). Se il valore della velocità è indicato lì come 0 km / h, il controller è fuori servizio.
  9. In condizioni simili, è necessario controllare la tensione tra la massa e il terminale n. 1 del blocco di cablaggio. Se c'è tensione lì - buono, altrimenti c'è una rottura o un danno del filo (spesso il suo isolamento fallisce).
  10. In condizioni simili, è necessario controllare la tensione tra la massa e il filo n. 3 del blocco di cablaggio. Se c'è tensione, significa che il sensore è completamente difettoso o ha un contatto scadente. Se la tensione non passa attraverso il multimetro, c'è una rottura del filo.

È interessante notare che in alcuni casi, con uno scarso isolamento, potrebbero esserci interferenze con il segnale del sensore di velocità di altri sistemi. Ad esempio, nelle auto Toyota Camry, il problema descritto si verifica durante il prelievo dai sensori di parcheggio situati nelle vicinanze nel cablaggio. Pertanto, ha senso ispezionare e controllare non solo l'isolamento dei fili del sensore e del suo sistema, ma anche altri situati nelle immediate vicinanze.

Un controllo più dettagliato del sensore prevede l'uso di un oscilloscopio. Con il suo aiuto, puoi scoprire non solo se le informazioni provengono da diversi sensori delle ruote motrici, ma anche vedere la forma d'onda. E in alcuni casi, il modulo può essere giudicato in base al funzionamento del sistema ABS. Ci sono casi in cui l'anello ABS sull'una o sull'altra ruota motrice ha iniziato a ruotare da solo, cioè non ha funzionato in modo sincrono con il giunto CV. E questo porta a una situazione in cui l'ECU riceve informazioni false. E in alcuni casi (ma non sempre, dipende dal firmware della ECU), una tale situazione è la causa diretta dell'errore P0500.

Come risolvere il codice P0500

I rimedi per un errore del sensore di velocità del veicolo P0500 dipendono dalla causa. Il metodo di eliminazione più semplice è semplicemente resettare l'errore (programmaticamente o semplicemente scollegando il terminale negativo della batteria) nella ECU. Tuttavia, questo metodo è adatto solo nei casi più lievi, ad esempio, quando si verifica un funzionamento accidentale del controller, il suo cosiddetto "glitch". Tuttavia, in alcuni casi, anche una misura così semplice aiuta.

Azioni più serie riguardano la risoluzione dei problemi nel circuito elettrico (segnale) di uno e / o un altro sensore di velocità, nel cruscotto o nel computer. Su alcuni forum è possibile trovare l'opinione che in caso di errore P0500, è necessario cambiare l'unità ABS. Infatti, questo non è il caso. Questo viene fatto solo in casi estremi, quando la parte indicata è davvero fuori uso.

La causa più comune dell'errore P0500 (ad eccezione del software) è uno scarso contatto o un isolamento danneggiato sui singoli fili. Pertanto, è necessario iniziare con la diagnostica del software e quindi utilizzare un multimetro per "squillare" in modo coerente il circuito. Per questo, oltre al dispositivo, è necessario anche uno schema del componente elettrico della macchina. Puoi trovarlo nella documentazione o su Internet. Ha anche senso controllare i contatti direttamente sul sensore. Sui forum, puoi spesso trovare informazioni dai proprietari di auto che ossidi sui suoi contatti portano a un errore. Naturalmente, devi sbarazzartene. Poiché le piastre di contatto sono piccole e inserite in profondità, viene spesso utilizzato un liquido per rimuovere l'ossidazione, quindi trattato con un lubrificante conduttivo e forma uno strato protettivo.

Sebbene il codice P0500 non sia critico, la ricerca delle cause che lo hanno causato può essere piuttosto difficile e lunga. Nelle situazioni più difficili, è necessario smontare le singole parti dell'abitacolo, ad esempio i canali cablati sopra i davanzali dell'auto. Quindi preparati per questo.

In rari casi, è possibile sostituire il sensore di velocità (se si guasta completamente), anche se ciò accade raramente, poiché è un'unità abbastanza affidabile e durevole. In casi ancora più rari, viene sostituita la trasmissione del sensore meccanico, che è usurata. Questo stesso dispositivo è un sensore elettromagnetico basato su un anello di relè rotante. È proprio il meccanismo rotante che può usurarsi nel tempo.

Nel caso sopra descritto, quando l'anello ABS non ruota in sincronia con il giunto omocinetico, tutto viene "trattato" in modo molto semplice. Per fare questo, è necessario utilizzare un'anima per mettere l'anello nella sua sede o semplicemente sostituirlo se è notevolmente usurato. La procedura è semplice, ma richiede molto tempo.

Su alcuni modelli Opel, il connettore diagnostico è tagliato sotto il cofano dell'auto (anche i funzionari dicono che è possibile il rilevamento magnetico da altri cavi). Tuttavia, se decidi di farlo, devi sapere esattamente quale filo tagliare! In altri casi, su Opel (rilevante anche per altre marche di auto), viene eseguita una semplice pulizia dei contatti (da polvere e eventuale sporco). In casi ancora più rari, alcuni proprietari di auto eliminano l'errore 0500 risaldando i contatti (connettore) del sensore di ingresso (rilevante per le auto a trazione posteriore con un sensore installato sul cambio).

Dopo aver eliminato i malfunzionamenti tecnici che hanno portato alla formazione di un errore con codice P0500, non dimenticare di resettare le informazioni a riguardo nella centralina dell'auto. Questo può essere fatto in due modi. Il primo è rimuovere il terminale negativo dalla batteria per alcuni secondi. Dopo il ripristino del contatto elettrico, la centralina elettronica si riavvierà e ripeterà la diagnosi della macchina, dove non ci sarà più un errore. Tuttavia, questo metodo è impopolare e può essere utilizzato solo se assolutamente necessario.

Il secondo metodo consiste nel reimpostare l'errore a livello di codice. Per fare ciò, è necessario utilizzare uno strumento diagnostico e un software con cui è stato rilevato l'errore. Ogni programma ha una funzione corrispondente che permette di liberare la memoria della ECU da tutte le informazioni.

In generale, va notato che l'errore P0500 non è critico, quindi, quando si genera il suo codice nella ECU, la macchina può essere utilizzata. Tuttavia, è ancora meglio eliminarlo, se non altro perché la spia del motore di controllo si attiverà e se vengono rilevati problemi più gravi con l'auto, il conducente non sarà in grado di scoprirlo.