Dov'è il sensore di pressione dell'olio sulle auto (VAZ, Lada, Daewoo, Chevrolet, Gazelle e altri)

Molti proprietari di auto sono interessati dov'è il manometro dell'olio nel motore della loro macchina. Questa domanda è rilevante nel contesto del fatto che in situazioni di emergenza il conducente deve controllare questa unità. Questo di solito accade quando la spia dell'olio sul cruscotto è accesa, segnalando che l'impianto dell'olio ha una bassa pressione e / o un basso livello dell'olio nel carter. Ciò può accadere per vari motivi, uno dei quali è un malfunzionamento del sensore di pressione dell'olio.

Funzionamento del sensore di pressione dell'olio

Dov'è il manometro dell'olio

Sulle auto sono installati due tipi di sensori: il cosiddetto vecchio e il nuovo. Di conseguenza, i vecchi sono montati su modelli di auto già obsoleti, ad esempio sui "classici" VAZ, UAZ e altre auto domestiche degli anni passati. Ne vengono installati di nuovi, anche sui nuovi VAZ, così come su altre auto, sia nazionali che importate.

A cosa serve un sensore di pressione dell'olio?

Il principio per cui è necessario un sensore di pressione dell'olio è abbastanza semplice. Il compito di qualsiasi sensore di questo tipo è controllare il valore della pressione dell'olio nel sistema dell'olio dell'auto e fissarlo andando oltre i limiti consentiti, sui quali trasmette segnali o direttamente alla spia di controllo (vecchi sensori) o all'elettronica centralina controllo motore (ECU). E già fornisce le informazioni rilevanti al conducente nel modo previsto per questo (o con l'aiuto della stessa spia sul pannello di divisione o con l'aiuto di un monitor multifunzionale installato su moderne auto straniere "fantasiose").

Come controllare il sensore di pressione dell'olio

Per verificare il corretto funzionamento del sensore di pressione dell'olio con le proprie mani, sarà necessario un multimetro o una spia di controllo. Il modo principale per verificarlo è misurare la resistenza, ma puoi assicurarti che funzioni con un manometro

Più dettagli

Entrambi questi e altri sensori sono integrati nel sistema dell'olio e l'elemento di rilevamento è una parte obbligatoria di essi. Come elemento sensibile viene utilizzato un diaframma che si piega sotto l'influenza della pressione dell'olio. Nei sensori più vecchi, questa curva meccanica viene fissata mediante un reostato (resistenza con resistenza variabile) e il valore della tensione assoluta (potenziometro) viene visualizzato sul manometro, in base al quale la freccia si muove lungo il dispositivo, graduata in unità di pressione assoluta. Pertanto, il conducente può monitorare visivamente il valore della pressione nel sistema dell'olio del veicolo.

Esempio di posizione DDM

La posizione di installazione dei "nuovi" sensori di pressione dell'olio è simile. Sono anche incorporati nel sistema dell'olio generale e si trovano da qualche parte nell'area del filtro dell'olio, nel blocco cilindri o nella testata del cilindro (testata del cilindro). Anche il loro elemento sensibile (membrana) è incorporato nella linea e viene piegato dalla pressione presente in esso. Tuttavia, il loro meccanismo di conversione del segnale è diverso. Quindi, in assenza di pressione, la membrana è dritta e lo stelo posto su di essa non si alza e non apre il circuito elettrico della spia sul cruscotto (di solito passa attraverso il computer). Quindi, in assenza o bassa pressione, la lampada è accesa. Quando c'è pressione nella linea, la membrana si piega, il suo stelo si solleva e apre meccanicamente il circuito citato. Pertanto, la spia di controllo si spegne. Di conseguenza, quando la pressione scende al suo valore critico, il circuito si chiude di nuovo e la lampada si accende.

Dov'è il manometro dell'olio

Ora sarà probabilmente più facile per gli automobilisti rispondere alla domanda su dove può essere posizionato il sensore di pressione dell'olio su un particolare motore.Tuttavia, dipende direttamente dal design dell'unità di potenza. Ad esempio, sulle "Lada" domestiche il sensore si trova sul blocco albero a camme, mentre sulle "Mercedes" si trova nel carter, nella zona del filtro / pompa dell'olio.

Di seguito è riportata una tabella che contiene informazioni su dove si trova il sensore di pressione dell'olio sulle auto popolari comunemente utilizzate nello spazio post-sovietico.

Marca / modello dell'autoDov'è il manometro dell'olioDov'è l'accesso più conveniente ad esso
VAZ 2108/09/099, nonché motori a 8 valvole sul VAZ 2110/11Vicino alla protezione della cinghia, nella presa del blocco dei cilindri, dietro, sul lato destro del motore. Notare che c'è un filo di segnale dal sensore di pressione.Sopra.
Motore a 16 valvole per VAZ 2110/11Sul blocco albero a camme, a sinistra dietro il motore. Una caratteristica distintiva è che lascia un filo e accanto al sensore ci sono due fasci di fili in un nastro termico isolante di colore nero (il più delle volte).Sopra.
VAZ 2112, motore a 16 valvoleIl sensore di pressione dell'olio si trova sul lato sinistro del motore, alla sua estremità (lato carrozzeria), nelle immediate vicinanze dell'albero a camme.Sopra.
VAZ 2114Il sensore è installato sulla testata del cilindro, appena sotto il coperchio della valvola e più vicino alla cinghia di distribuzione. Il diaframma del sensore si trova sulla linea del canale dell'olio della testata.Sopra. Si smonta con chiave 21. Per lo smontaggio è necessario rimuovere il cappuccio protettivo in gomma e scollegare il morsetto di collegamento elettrico con la lampada di segnalazione.
Vaz OkaSull'Oka, il sensore si trova anche sulla flangia di montaggio del filtro dell'olio.Sopra, con lo smantellamento della protezione.
"Lada Priora"Situato sotto il collettore di aspirazione, vicino al filtro dell'olio, direttamente sulla testata del cilindro.Sopra. Tuttavia, è necessario prima smontare la protezione in plastica dell'alloggiamento del motore.
"Lada Kalina"Nella presa del monoblocco principale, in prossimità della protezione della cinghia, dietro, a destra del motore stesso. Allo stesso modo, un filo di segnale lascia il sensore di pressione.Sopra. Per l'accesso, è necessario prima smontare la copertura protettiva in plastica del blocco cilindri.
"Lada Granta", motore a 8 valvoleSotto il rivestimento decorativo in plastica del motore sul lato destro, è possibile vedere il sensore di pressione dell'olio desiderato avvitato nella testata. Sopra, dopo aver rimosso la protezione in plastica dal motore. Smontato con una chiave 22.
GAZ "Gazelle" (motore ZMZ-405)Il sensore si trova in alto a destra, direttamente sul blocco cilindri principale. Un filo di segnale lascia il sensore.Sopra.
Audi, la maggior parte dei modelli di autovettureSe è presente un solo sensore, è in prossimità del filtro dell'olio. Se ci sono due sensori, il secondo si trova solitamente sul blocco motore principale. Un filo di segnale parte sempre da esso.Dipende dal modello.
Audi 100 C4Su Audi C4 con motori a 4 cilindri, i sensori si trovano sulla staffa del filtro dell'olio a sinistra del motore. Sui motori a 5 cilindri, il sensore è montato sul lato sinistro del blocco cilindri. Sui motori V6, il sensore si trova dietro il lato sinistro del blocco cilindri (nelle versioni pre-styling), nonché davanti al lato sinistro del blocco.Parte superiore nel vano motore.
Chevrolet lanosNella parte inferiore del motore, sulla pompa dell'olio. Può essere trovato dal fascio di fili che ne va ed è isolato termicamente (può essere di diversi colori).Dal basso, quindi è meglio guidare un'auto nella fossa di ispezione o sollevarla su un ascensore in un servizio di auto.
Chevrolet LacettiSituato sul lato destro nella direzione di marcia dalla parte inferiore del motore.Sotto. Per accedere al sensore, è necessario smontare la ruota anteriore destra o guidare l'auto su un ascensore. Inoltre, devi prima svitare il volante completamente a destra. Ciò faciliterà l'accesso. Smontato con una chiave 24.
Daewoo NexiaSi trova nel nido della linea dell'olio, che scorre sul lato destro del vano motore, sul lato inferiore di esso, cioè sotto il motore.Sotto. Per fare ciò, sollevare la ruota anteriore destra della macchina su un martinetto per smontarla. Una procedura simile può essere eseguita su un ascensore. Per un migliore accesso si consiglia di svitare completamente il volante verso destra. È anche possibile smontare la protezione del carter motore.
Volkswagen Passat B5Tutte le versioni (versioni) di questa macchina hanno due sensori di pressione dell'olio. Il primo si trova su una staffa nella linea fino al filtro dell'olio. E il secondo, rispettivamente, all'uscita dopo il filtro dell'olio.In alto, vicino al filtro dell'olio.
Ford TransitLa posizione di questa vettura non è molto comoda per la manutenzione, in particolare il sensore si trova sotto il paraurti anteriore vicino al radiatore dell'olio stesso, al centro del motore dell'auto.Dal basso, è meglio guidare l'auto sulla fossa di ispezione / cavalcavia o sollevarla su un ascensore in un servizio di auto.
Mercedes-BenzSulla maggior parte dei modelli passeggeri di questo famoso marchio, i sensori di pressione dell'olio si trovano direttamente sul carter, leggermente a destra del centro dell'auto.Sotto. Di conseguenza, è meglio guidare l'auto in una fossa / cavalcavia o in un ascensore in un servizio di auto.
Mitsubishi LancerDirettamente accanto al filtro dell'olio, in particolare dietro e leggermente a destra del motore, mentre è avvitato nella carcassa del motore. Può essere trovato dall'unico filo di segnale che si estende da esso.Sotto. È meglio guidare l'auto su una fossa / cavalcavia o su un ascensore in un servizio di auto.
Nissan x-trailNella parte inferiore del blocco cilindri, nelle immediate vicinanze della pompa del servosterzo.Per accedere al sensore è necessario smontare la ruota anteriore destra, così come il copri cintura in plastica.
Opel astraDal lato del generatore, a filo con il carter sul lato destro. Come con altri modelli, da esso si estende un singolo cavo di segnale.Per accedere al sensore è necessario smontare la ruota anteriore destra.
Volkswagen Golf, JettaQueste macchine hanno due manometri dell'olio. Il primo è a sinistra all'estremità della testata. Il secondo sensore di allarme (sotto pressione) si trova direttamente sul filtro dell'olio sul lato destro del motore dell'auto.È più comodo raggiungere il primo dall'alto e il secondo: rispettivamente dal basso, l'auto deve essere guidata in un foro di osservazione o sollevata su un ascensore in un servizio di auto.
Skoda OctaviaSkoda Octavia ha 2 sensori dell'olio, funzionano a pressioni diverse: 0,3 e 1,8 bar. Il primo è montato sulla testata del cilindro, a destra. Il secondo è montato con un filtro dell'olio sulla staffa. In alto, nel vano motore.

In ogni caso, troverai le informazioni tecniche esatte con schemi e descrizioni nel manuale della tua auto. Se non si dispone di un manuale, provare a visitare siti specializzati in cui viene venduta la documentazione pertinente. Si prega di notare che alcune auto straniere non hanno uno, ma due sensori di pressione dell'olio. Questo viene fatto per controllare non solo la soglia di pressione più bassa, ma anche quella più alta. In questi casi, di solito uno di questi è installato nella linea davanti alla pompa dell'olio e il secondo dietro di essa.

Naturalmente, questo elenco è lungi dall'essere completo. Pertanto, se ti trovi di fronte alla ricerca di un sensore di pressione dell'olio sulla tua auto, il cui nome non è incluso nella tabella, saremo lieti di vedere i tuoi commenti sotto questo materiale. Pertanto, aiuterai altri proprietari di auto a trovare questa unità importante durante la riparazione della loro auto.