Linee guida per la scelta dell'antigelo | Scopri quale è meglio riempire (TOP 8)

La domanda è quale antigelo riempire, rilevante in qualsiasi momento dell'anno. La scelta di questo o quel refrigerante si basa sulle raccomandazioni della casa automobilistica, sul tipo di antigelo (tradizionale, ibrido, lobrid, carbossilato), sulla sua durata, viscosità e proprietà anti-corrosione. Inoltre, i refrigeranti differiscono per colore (rosso, blu, verde) e concentrazione (il punto di congelamento e il punto di ebollizione dell'antigelo dipendono da questo). Puoi mescolare solo lo stesso tipo di antigelo e non dovresti usare un concentrato, ma un liquido diluito in proporzioni nominali. Di seguito è riportata una valutazione degli antigelo più diffusi, nonché informazioni complete su quale antigelo versare.

Nomecodice venditorePrezzo, strofinaDescrizione e caratteristiche
Virgola super longlifeSLC5L840Venduto come concentrato e liquido pronto all'uso.
Liqui Moly KFS 2001 Plus8840580Venduto come concentrato.
HEPU Antigelo P999P999G12440Venduto come concentrato.
SWAG Antigelo Viola99901089400Venduto come concentrato.
GreenCool GC5010791685400Viene venduto in taniche con un volume di 4,2 litri, pronto per l'uso.
MegaZone Antifreeze-359000024560Liquido di raffreddamento rosso pronto per l'uso.
FENOX G12AF5252470Viene venduto in taniche da 5 litri, pronto per l'uso.
SWD Pheinol GW-1239140 580990È un prodotto pronto all'uso a base di glicole etilenico.

Puoi familiarizzare con la loro descrizione dettagliata, le caratteristiche prestazionali e le caratteristiche di seguito.

Soddisfare:

  • Caratteristiche
  • Tipi
  • Miscelazione
  • Valutazione popolare dell'antigelo

Quale antigelo scegliere

Caratteristiche antigelo

Prima di passare alla domanda su quale antigelo versare nell'auto, è necessario comprendere le proprietà che dovrebbe avere il liquido di raffreddamento e quali tipi di esso esistono al momento.

Quindi, l'antigelo di alta qualità dovrebbe:

  • avere un punto di ebollizione superiore a + 100 ° С (più è, meglio è);
  • non creare schiuma sulla superficie del liquido e nel sistema di raffreddamento del motore;
  • punto di congelamento basso (più basso è, meglio è);
  • avere una bassa viscosità;
  • proteggere le parti del motore dalla corrosione sulla loro superficie;
  • avere una lunga durata (almeno 2 ... 3 anni o 60 mila chilometri).

Vale anche la pena scegliere un liquido di raffreddamento che abbia un coefficiente di espansione inferiore rispetto all'acqua. Ciò è necessario in modo che se l'antigelo si congela, il contenitore in cui viene versato non si incrini. In particolare, il rapporto dovrebbe essere di 1,5: 9 per l'acqua.

Tipi di antigelo

Tutti gli antigelo rientrano in due grandi categorie: glicole etilenico e glicole propilenico. I primi, a loro volta, sono divisi in molte altre sottospecie:

tipi di antigelo
  • Tradizionale (con inibitori inorganici)... Questi sono gli antigelo più antichi, ampiamente utilizzati negli anni '60 ... 1990 del secolo scorso. Sono designati G11... Hanno proprietà mediocri nel proteggere i metalli dalla corrosione. Designazione internazionale - IAT (Inorganic Acid Technology). A proposito, popolari nel nostro paese "Antifreeze OZh-40" e "Antifreeze OZh-65" appartengono anche a questo tipo di refrigeranti. Per quanto riguarda la questione se versare antigelo rosso o blu, vale immediatamente la pena notare che il colore non influisce direttamente sulle proprietà operative del liquido, ma lo identifica solo e serve a scopi di marketing. Un esempio lampante di ciò è il fatto che "Antifreeze OZH-40" ha un colore blu (blu) e "Antifreeze OZh-65" è rosso, cioè c'è una differenziazione di colore. Un ragionamento simile è valido per gli antigelo importati di verde, viola, rosa e altri colori. Meno comunemente, puoi trovare strumenti con la designazione G11 + e G11 ++. Differiscono nel contenuto di acido carbossilico nella loro composizione. Più alta è la classe, più si avvicina a G12.
  • Carbossilato (con inibitori organici)... Sono apparsi negli anni '90 del secolo scorso in connessione con l'aumento degli standard ambientali per quanto riguarda le emissioni dei motori a combustione interna. I loro inibitori di corrosione sono basati su acidi carbossilici organici. Designazione internazionale - OAT (Organic Acid Technology). Sono contrassegnati con G12 e G12 +. L'uso di antigelo carbossilato è consentito solo nei motori di quelle auto in cui è stato originariamente riempito un tale liquido. Cioè, in conformità con le raccomandazioni della casa automobilistica! Se in precedenza era stato utilizzato un antigelo tradizionale, prima di riempire con refrigerante carbossilato, è necessario sostituire tutte le vecchie guarnizioni e tubi nell'impianto di raffreddamento del motore e lavare il sistema.
  • Ibrido (hanno la designazione - HOAT, Hybrid Organic Acid Technology o semplicemente Hybrid). Sono chiamati ibridi perché contengono sia sali di acidi carbossilici che sali inorganici. Sebbene siano in questa lista dopo quelli carbossilati, la loro qualità è peggiore (e il prezzo è inferiore). La durata utile degli antigelo ibridi è compresa tra 3 e 5 anni. Per quanto riguarda il colore del liquido, diversi produttori aggiungono coloranti diversi. Pertanto, puoi trovare antigelo ibrido di giallo-arancio, verde-bluastro, rosa e colori vicini a loro in ombra.
  • Lobridi (Lobrid, realizzato con "tecnologia bipolare", Lobrid - Low hybrid o SOAT - Silicon enhanced Organic Acid Technology). Al momento, questo è l'ultimo tipo di antigelo a base di glicole etilenico. In sostanza, sono anche ibridi, poiché contengono inibitori organici della corrosione, oltre a composti di silicio, il cui compito è proteggere dalla corrosione le parti in alluminio del sistema di raffreddamento delle auto moderne. Hanno un punto di ebollizione elevato (spesso il suo valore raggiunge i + 135 ° C). Inoltre, hanno una lunga durata fino a 10 anni o 200 mila chilometri. Pertanto, il rifornimento di antigelo in un impianto è spesso per tutta la vita. Sono designati G12 ++.
varietà di antigelo

Tuttavia, gli antigelo più avanzati disponibili oggi sono gli antigelo a base di glicole propilenico. Il loro sviluppo è associato a un costante aumento dei requisiti in materia di compatibilità ambientale e sicurezza delle emissioni dei motori per la natura e l'uomo. In questo senso, il glicole propilenico è più sicuro del glicole etilenico. Hanno la designazione G13 (sebbene siano anche considerati lobrid)... In termini di colore, diversi produttori aggiungono coloranti diversi. Quindi, in vendita puoi trovare antigelo di colori viola, gialli, arancioni o simili.

Miscelazione di diversi tipi di antigelo

Spesso può verificarsi una situazione in cui, per un motivo o per l'altro, è necessario aggiungere antigelo. A causa del fatto che la composizione chimica delle diverse classi di refrigeranti è diversa, la loro miscelazione deve essere affrontata in modo competente. Si ritiene che una miscela di antigelo G13 con G11, G12 e G12 + (in coppia con ciascuno) sia considerata idonea per l'uso nel sistema di raffreddamento di un'auto. Cioè, non causa danni evidenti alle superfici delle singole parti. Tuttavia, una tale miscela non ha le proprietà anti-corrosione necessarie e quindi non può essere utilizzato a lungo termine.

Compatibilità antigelo

È ufficialmente accettato che quando si miscelano due o più antigelo appartenenti a classi diverse, la miscela risultante appartiene alla classe a cui apparteneva l'antigelo più semplice (ad esempio, quando si mescolano G11 e G13, la miscela apparterrà alla classe G11). Tuttavia, in realtà, miscele di diversi antigelo non soddisfano le specifiche dichiarate dalle case automobilistiche, e quindi nessuna stazione di servizio o centro di assistenza si assumerà la responsabilità per l'uso di tali miscele. Di conseguenza, la decisione di mescolare è interamente responsabilità del proprietario del veicolo.

Concentrato antigelo e suo utilizzo

Come diluire correttamente il concentrato

Il problema dell'utilizzo di un concentrato di liquido di raffreddamento preoccupa molti automobilisti.In primo luogo, mi interessa la domanda su quale antigelo versare nel sistema di raffreddamento: concentrato o diluito? Rispondiamo immediatamente: devi solo riempire il liquido diluito. La misura in cui deve essere diluito deve essere indicata sulla confezione o nelle istruzioni di accompagnamento, poiché questi dati possono differire da produttori diversi (il più delle volte sono diluiti in proporzioni uguali 1: 1).

Il motivo per cui è necessario diluire il concentrato risiede nel campo della fisica. Il fatto è che il punto di congelamento del concentrato è approssimativamente da -10 ° C a + 180 ° C (sono indicati dati imprecisi, poiché dipendono dalla marca specifica di antigelo e da altri parametri). E se aggiungi acqua al concentrato, allora questo intervallo di temperatura si sposta verso il basso, Cioè. la temperatura di cristallizzazione sarà di -40 ° С e inferiore e il punto di ebollizione iniziale diminuirà a + 100 ° С ... + 135 ° С (a seconda del tipo di antigelo e della quantità di acqua aggiunta).

Puoi leggere le informazioni esatte sull'uso del concentrato, in quali proporzioni e con quali tecnologie diluire, sulla confezione o nelle istruzioni allegate.

Un altro concentrato può essere utilizzato se il normale antigelo nell'impianto è stato preventivamente diluito con acqua. È solo necessario aggiungere un concentrato della classe appropriata, e preferibilmente dalla stessa bottiglia da cui è stato riempito in precedenza.

Il vantaggio di acquistare antigelo concentrato è il fatto che puoi preparare tu stesso la miscela nelle giuste proporzioni, il che ti farà risparmiare il rischio di acquistare refrigerante troppo diluito.

Usando un idrometro, puoi scoprire in modo indipendente la densità del concentrato diluito e determinare il punto della sua cristallizzazione. Per questo vale la pena utilizzare i dati di riferimento.

Dipendenza della concentrazione di glicole etilenico dalla temperatura di cristallizzazione dell'antigelo
Concentrazione di glicole etilenico,%Densità antigelo, g / cm³Temperatura di cristallizzazione, ° С
97,81,112-20
93,01,110-30
85,41,104-40
78,41,098-50
72,11,092-60
65,31,086-65
63,11,083-60
58,01,078-50
52,61,071-40
45,61,063-30
36,41,051-20
26,41,034-10

Per quanto riguarda la densità totale dell'antigelo, è considerata normale nell'intervallo 1.069 ... 1.072 g / cm³. A questa densità, la temperatura della sua cristallizzazione è di -40 ° C e inferiore. È interessante notare che il glicole etilenico diluito congela a circa -40 ° C a una densità di 1,071 g / cm³ e 1,104 g / cm³. È vantaggioso per i produttori scegliere una densità di 1,071 g / cm³, poiché le proprietà del liquido di raffreddamento non si deterioreranno da questo e la sua produzione sarà più economica.

Conoscendo le informazioni nella tabella, è possibile creare autonomamente antigelo di una tale densità in modo che non si congeli a temperature molto basse, il che è particolarmente importante per i residenti delle regioni settentrionali del nostro paese.

Inoltre, l'antigelo concentrato può essere utilizzato per il lavaggio a più stadi del sistema di raffreddamento. Ad esempio, nei casi in cui la macchina viene trasferita a un diverso tipo di antigelo o quando il liquido di raffreddamento è stato fortemente contaminato. La tecnologia di lavaggio è indicata dalla casa automobilistica.

Valutazione popolare dell'antigelo

Infine, passiamo a una rassegna di antigelo popolari a partire dall'inverno 2017/2018. La valutazione è stata compilata in base alle recensioni degli automobilisti, ai prezzi, alle caratteristiche delle prestazioni, alla loro disponibilità, all'usabilità e ad altri parametri importanti. Sono anche elencati con articoli che ti aiuteranno ad acquistare antigelo attraverso il negozio online.

Otto diversi antigelo di marca sono stati presi come campioni, sia in forma pura che come concentrato. Di particolare interesse è il valore del punto di ebollizione e del punto di cristallizzazione, nonché la percentuale di acqua nella composizione del liquido. Quindi, la valutazione è simile a questa.

Virgola super longlife

Virgola super longlife

Venduto come refrigerante concentrato e pronto... Conforme alla specifica VW G12 +, ha un colore rosso. Può essere utilizzato per auto, furgoni, camion e autobus con motori a benzina e diesel. La formula priva di silicati protegge gli elementi del sistema di raffreddamento in leghe di alluminio dalla corrosione, previene il congelamento in inverno e il surriscaldamento in estate. Prodotto utilizzando la tecnologia OAT - Organic Acid Technology. La vita utile è di 5 anni. Conforme allo standard AFNOR NFR 15-601 (eccetto alcalinità di riserva). Può essere utilizzato anche su veicoli di altri produttori.Prodotto nel Regno Unito secondo la ricetta originale. Differisce in alta qualità e un piccolo numero di falsi sugli scaffali dei negozi domestici. La temperatura di cristallizzazione del liquido di raffreddamento pronto all'uso (52%) è di -40 ° C, il punto di ebollizione iniziale del concentrato è di + 165 ° C. Il numero di catalogo è SLC5L, il costo di una tanica da cinque litri per l'inverno 2017/2018 è di 840 rubli.

Liqui Moly KFS 2001 Plus

Liqui Moly KFS 2001 Plus

La descrizione indica che l'antigelo è inteso per motori ad alto carico con un blocco di alluminio. Si riferisce alla specifica G12 +. Non contiene ammine, fosfati, nitruri e silicati. ** Venduto come concentrato **, liquido rosso. Prodotto in Germania, da dove viene esportato in molti paesi del mondo, tra cui la Federazione Russa e altri paesi della CSI. Il marchio citato è conosciuto in tutto il mondo per i suoi fluidi di processo di alta qualità, oli e altri prodotti chimici per auto. Periodo di validità e funzionamento - 3 anni. Può essere utilizzato per tutti i sistemi di raffreddamento e motori, in particolare per motori in alluminio ad alto carico di auto, camion, autobus, macchine agricole e motori fissi. Approvazioni: VW- G12 Plus BASF G 30 Audi TL 774-D / F ab Bj. 8/96 Porsche Carrera ab MJ 98, Boxter e Cayenne Mercedes Benz 325.3 Scania TI 02-98 0813 T / B / M sv Seat TL 774-D / F ab Bj. 8/96 Skoda TL 774-D / F ab Bj. 8/96 MAN 324-SNF VW TL 774-D / F ab Bj. 8/96 MTU MTL 5048. La sua temperatura di cristallizzazione è -40 ° C (diluito 1: 1), -27 ° C (diluito 1: 1,5) e -20 ° C (diluito 1: 2). Il punto di ebollizione è + 106,8 ° С. Articolo - 8840. Il prezzo approssimativo di una tanica da un litro nello stesso periodo è di 580 rubli.

HEPU Antigelo P999

HEPU Antigelo P999

Tedesco concentrato HEPU Antifreeze P999 appartiene alla classe G12 + e viene venduto in taniche da 1,5 litri, colore rosso. Non può essere utilizzato puro. È un marchio abbastanza noto che produce vari prodotti chimici per autoveicoli. appositamente progettato per soddisfare i requisiti dell'uso di alluminio e ghisa nei motori e motori elettrici di autovetture e veicoli commerciali. Eccellente protezione contro la corrosione, il surriscaldamento e la formazione di schiuma per un'ottimale dissipazione del calore. Approvazioni: GM 6277M; Opel B040 1065; Ford WSS-M 97B44-D / MB 325.3; UOMO 324 SNF. La sua temperatura di cristallizzazione è -38 ° C quando si mescola il 50%: 50%, -25 ° C quando si mescola il 40% di antigelo e il 60% di acqua e -15 ° C quando si mescola il 30% di antigelo e il 70% di acqua. Il punto di ebollizione è + 103,2 ° С. Per quanto riguarda il numero dell'articolo, è P999G12. Il prezzo del contenitore menzionato è di 440 rubli.

SWAG Antigelo Viola

SWAG Antigelo Viola

SWaG Antifreeze appartiene alla classe G12 + e ha un colore rosa-viola. Tanica con un volume di 1,5 litri, in cui antigelo concentrato in vendita... Prodotto anche in stabilimenti di produzione situati in Germania. Il marchio è noto, nel paese e all'estero, per i prodotti automobilistici di alta qualità. Approvazioni dei costruttori di automobili - MB 325.3; Ford WSS-M97B44-D. La temperatura di cristallizzazione dell'antigelo è di -39 ° C (se miscelato con acqua 1: 1), il punto di ebollizione iniziale è di + 102,3 ° C. Per quanto riguarda l'articolo, è 99901089. Il prezzo del contenitore menzionato è di 400 rubli.

GreenCool GC5010

GreenCool GC5010

Viene venduto in taniche con un volume di 5 litri in forma pura, pronto all'uso... Conforme allo standard britannico BS 6580: 2010. Prodotto su licenza e sotto il controllo di Chameleon GmbH (Germania). utilizzando attrezzature moderne e autorizzazioni adeguate. È un antigelo di qualità piuttosto elevata. La vita utile è di 3 anni. Il colore è rosso. Classe - G12. Fornisce una protezione affidabile delle parti del motore dalla corrosione. La temperatura di cristallizzazione dell'antigelo è di -42 ° С, il punto di ebollizione iniziale è di + 101 ° С. Numero articolo - 791685. Il prezzo del contenitore è di circa 400 rubli.

MegaZone Antifreeze-35

MegaZone Antifreeze-35

Pronto all'uso il liquido di raffreddamento è rosso. Prodotto in Lituania. Mega Zone Antifreeze-35 appartiene alla classe G12 ed è realizzato sulla base di glicole etilenico e un pacchetto di alta qualità di additivi anticorrosione e antischiuma. Fornisce un'eccellente protezione contro il congelamento e il surriscaldamento. Ha un intervallo operativo prolungato.Conforme alle seguenti approvazioni e standard delle case automobilistiche: SAE J1034, JIS K 2234, Ford ESE M97B49-A, Porshe / VW / Audi / Seat / Skoda (TL 774-D), Mercedes MB 325.3. Viene venduto in lattine da 5 litri. La temperatura di cristallizzazione dell'antigelo è di -35 ° С, il punto di ebollizione iniziale è di + 100,5 ° С. Il numero d'ordine è 9000024.

FENOX G12

Completamente pronto per l'uso. Viene venduto in taniche da 5 litri. Il produttore garantisce un periodo di garanzia di 3,5 anni. E la durata di conservazione è di 4 anni. La produzione viene eseguita su licenza di partner ufficiali, comprese le società tedesche BASF SE e KRUSE GmbH & Co. KG, che conferma che la qualità dell'antigelo è conforme alle rigide tolleranze e agli standard delle case automobilistiche mondiali. Appartiene alla classe G12, ha un colore rosso. Ha una qualità molto decente. La temperatura di cristallizzazione dell'antigelo è di -42 ° C, il punto di ebollizione iniziale è di + 100,3 ° C. Numero di catalogo: AF5252. Il costo del contenitore menzionato è di 470 rubli.

SWD Pheinol GW-12

Prodotto pronto all'uso a base di glicole etilenico. Appartiene alla classe G12 + e ha un colore rosa. Prodotto in Germania. è un sistema di raffreddamento pronto all'uso a base di glicole etilenico progettato per proteggere i sistemi di raffreddamento di tutti i veicoli che richiedono antigelo privo di silicati, inclusi Ford, GM e MAN. Il prodotto è adatto a tutti i motori automobilistici, compresi i moderni motori in alluminio ad alta potenza, ed è compatibile con tutte le marche di prodotti simili (incluso VW G-11). Specifiche: VW (G 12+) TL 774-D / F; MB 325.3; Ford WSS-M 97B44-D; MAN MAN 324 SNF; MTU MTL 5048. La temperatura di cristallizzazione dell'antigelo è -45 ° С, il punto di ebollizione iniziale è + 145 ° С. Viene venduto in taniche da 5 litri. Il numero dell'articolo è 39140 580. Prezzo: 990 rubli.

Riepilogo delle regole di selezione

La prima regola da cui dovresti essere guidato quando scegli l'uno o l'altro antigelo è raccomandazioni del produttore dell'auto... Il manuale o la documentazione tecnica dovrebbero indicare direttamente la classe del liquido di raffreddamento, le sue tolleranze, le caratteristiche di prestazione e possibilmente l'uno o l'altro marchio.

La miscelazione di antigelo di varie classi, in primo luogo, è consentita solo in conformità con determinate regole (poiché alcuni di essi non possono essere miscelati affatto) e, in secondo luogo, la miscela risultante può essere utilizzata per un tempo limitato. Appena possibile, dovrebbe essere sostituito con un nuovo antigelo, dopo aver lavato l'impianto di raffreddamento del motore. Se c'è un'urgente necessità di aggiungere refrigerante, è meglio non usare il primo antigelo disponibile, ma aggiungere acqua al liquido di raffreddamento, preferibilmente distillata... Ma anche dopo non dimenticare di cambiare il liquido di raffreddamento.

E prova sempre fare acquisti in negozi di fiducia per evitare i falsi, di cui purtroppo esistono moltissimi in commercio oggigiorno. Verificare con i negozi le licenze appropriate e non acquistare antigelo in luoghi discutibili e da venditori discutibili. Quindi non solo risparmierai denaro, ma salverai anche il motore dell'auto dagli effetti di composti chimici dannosi (se scegli l'antigelo sbagliato o acquisti un falso, rischi un guasto alla pompa, sostituendo il radiatore, aumentando il consumo di carburante, riducendo il motore risorsa petrolio del 10 ... 20%).