Come lubrificare la cremagliera dello sterzo (con servosterzo, EUR). Tipi di lubrificante migliore

Grasso per cremagliera dello sterzo è necessario per garantire il normale funzionamento di questa unità, per prolungarne la durata. Il grasso viene utilizzato per tutti e tre i tipi di cremagliere dello sterzo: senza servosterzo, con servosterzo idraulico (GUR) e servosterzo elettrico (EUR). Per la lubrificazione del meccanismo dello sterzo, vengono solitamente utilizzati grassi plastici al litio, che iniziano con il solito "Litol" e terminano con lubrificanti speciali più costosi.

Soddisfare:

  • Segni di mancanza di lubrificazione
  • Quali sono i mezzi
  • Classificazione dei lubrificanti popolari
  • Come lubrificare correttamente

Grasso per cremagliera dello sterzo

I grassi specializzati per l'albero e per la cuffia dello sterzo funzionano meglio e più a lungo. Tuttavia, il loro svantaggio significativo è il prezzo elevato. Visualizza una panoramica dei migliori lubrificanti per cremagliera sulla base delle recensioni trovate su Internet e delle specifiche tecniche degli strumenti stessi. Aiuterà a determinare la scelta del lubrificante.

Nome del grassoBreve descrizione e caratteristicheVolume della confezione, ml / mgIl prezzo di un pacchetto a partire dall'estate del 2019, rubli russi
"Litol 24"Un grasso multiuso multiuso al litio comunemente usato in una varietà di applicazioni automobilistiche. Ideale per l'inserimento della cremagliera dello sterzo. Un ulteriore vantaggio è la disponibilità nei negozi e un prezzo contenuto. Una delle migliori opzioni.10060
Fiol-1Analogico "Litol-24" è un grasso universale al litio, perfetto per la posa sotto il bagagliaio o sull'albero della cremagliera dello sterzo. Più morbido di Litol. Il produttore consiglia di metterlo nei binari delle auto VAZ. Ha un prezzo contenuto.800230
Molykote EM-30LGrasso sintetico con un'ampia gamma di temperature. Ideale per lubrificare l'albero della cremagliera dello sterzo e per inserirlo nel bagagliaio. Un'altra caratteristica: il produttore indica chiaramente che può essere utilizzato per lubrificare il verme della cremagliera dello sterzo con servosterzo elettrico. Lo svantaggio è il prezzo molto alto.10008800
EFELE MG-213Grasso al litio multiuso con un ampio intervallo di temperature. Si prega di notare che può essere utilizzato solo in coppie di attrito metallo-metallo. Non è consigliabile utilizzarlo con parti in gomma e plastica. 400300
Liqui Moly Thermoflex SpezialfettGrasso a base di litio. Possiede ottime caratteristiche, è sicuro per gomma, plastica, elastomero. Può essere utilizzato per eseguire lavori di riparazione a casa. Lo svantaggio è il prezzo elevato.3701540

Quando usare il grasso per cremagliera dello sterzo

Inizialmente, i produttori mettono sempre una certa quantità di grasso sull'albero e sotto le antere della cremagliera dello sterzo. Tuttavia, nel tempo, quando si sporca e si ispessisce, il grasso di fabbrica perde gradualmente le sue proprietà e diventa inutilizzabile. Pertanto, il proprietario dell'auto deve cambiare periodicamente il grasso della cremagliera dello sterzo.

Ci sono una serie di segni, se almeno uno è presente, è necessario rivedere lo stato della cremagliera dello sterzo e, se necessario, cambiare il lubrificante. Parallelamente, sono possibili altri lavori, ad esempio la sostituzione degli anelli di tenuta in gomma. Quindi, queste funzionalità includono:

  • Squittio quando si gira il volante. In questo caso, ronzii o suoni estranei provengono proprio dal binario, solitamente sul lato sinistro dell'auto.
  • Per i rack che non sono dotati di servosterzo, la svolta diventa più stretta, cioè diventa più difficile girare il volante.
  • Quando si guida su dossi, anche il binario inizia a cigolare e / o ronzare. Tuttavia, in questo caso, è necessario eseguire una diagnostica aggiuntiva, poiché il motivo potrebbe non essere nel binario.

Se il proprietario dell'auto riscontra almeno uno dei suddetti sintomi, è necessario eseguire ulteriori passaggi diagnostici, incluso il controllo della presenza di grasso nella cremagliera dello sterzo.

Quale grasso lubrificare la cremagliera dello sterzo

Le cremagliere dello sterzo sono generalmente lubrificate con grasso. Si possono infatti classificare in base alla composizione su cui si basano, e quindi in base alla fascia di prezzo. In generale, i lubrificanti per cremagliera dello sterzo possono essere approssimativamente suddivisi nei seguenti tipi:

  • Grassi al litio. Un classico esempio è il famoso "Litol-24", che è onnipresente nei meccanismi delle automobili, incluso spesso utilizzato per elaborare la cremagliera dello sterzo. Può funzionare in un'ampia gamma di temperature. Il suo unico inconveniente è la liquefazione graduale, grazie alla quale si diffonde gradualmente.
  • Calcio o grafite (olio solido). Questa è la classe dei lubrificanti di fascia media più economici. Adatto per auto appartenenti alla classe economica.
  • Grasso di calcio complesso. Tollera bene le basse temperature, ma assorbe l'umidità e allo stesso tempo ne modifica la consistenza e le proprietà.
  • Sodio e calcio-sodio. Tali lubrificanti non resistono bene all'umidità, sebbene possano funzionare a temperature elevate.
  • Bario e idrocarburi. Questi sono alcuni dei lubrificanti più costosi, ma hanno caratteristiche di prestazioni elevate.
  • Rame. Resistono perfettamente alle alte e basse temperature, ma assorbono l'umidità. Sono anche piuttosto costosi.

Come mostra la pratica, per lubrificare la cremagliera dello sterzo è del tutto possibile da usare grassi al litio economicirisparmiando così i soldi del proprietario dell'auto. Le loro caratteristiche sono sufficienti per garantire il normale funzionamento delle cremagliere dello sterzo.

Requisiti generali per i lubrificanti

Per rispondere correttamente alla domanda su quale lubrificante per cremagliera è migliore, è necessario comprendere i requisiti che il candidato ideale deve soddisfare. Quindi, devi considerare:

  • Intervallo di temperatura di lavoro. Ciò è particolarmente vero per il suo limite inferiore, poiché in inverno il lubrificante non deve congelare, ma in estate, anche nel massimo calore, è improbabile che lo sterzo si riscaldi alle alte temperature (anche fino a + 100 ° C, il è improbabile che la temperatura raggiunga).
  • Viscosità costante a livello pastoso. Inoltre, questo è importante affinché la lubrificazione funzioni in tutti gli intervalli di temperatura in cui viene utilizzata l'auto.
  • Elevato livello di adesione costante, che praticamente non cambia al mutare delle condizioni del suo funzionamento. Ciò vale anche per il regime di temperatura e il valore dell'umidità relativa dell'aria ambiente.
  • Protezione delle superfici metalliche dalla corrosione. L'alloggiamento dello sterzo non può sempre garantire la tenuta, quindi, nella maggior parte dei casi, l'umidità e lo sporco entrano in esso, il che, come sapete, ha un effetto dannoso sul metallo, incluso il cosiddetto acciaio inossidabile.
  • Neutralità chimica. In particolare, il lubrificante non deve danneggiare le parti in vari metalli: acciaio, rame, alluminio, plastica, gomma. Ciò è particolarmente vero per una cremagliera dello sterzo con servosterzo. Ha molte guarnizioni in gomma che dovrebbero funzionare correttamente e resistere alla pressione di esercizio. Questo è meno vero per le auto con servosterzo elettrico.
  • Abilità riparatrici. La lubrificazione della cremagliera dello sterzo dovrebbe proteggere le superfici di lavoro delle parti da un'usura eccessiva e, se possibile, ripristinarle. Questo di solito si ottiene utilizzando additivi moderni come ammorbidenti metallici o composti simili.
  • Zero igroscopicità. Idealmente, il lubrificante non dovrebbe assorbire affatto l'acqua.

Tutte queste proprietà sono pienamente soddisfatte dai grassi al litio. Le cremagliere dello sterzo elettrico sono sicure da usare perché sono dielettriche.Di conseguenza, non possono danneggiare il motore o altri elementi dell'impianto elettrico dell'amplificatore.

Grassi per cremagliera popolari

Gli appassionati di auto domestiche utilizzano principalmente i grassi al litio sopra menzionati. Sulla base delle recensioni trovate su Internet, è stata compilata una valutazione dei popolari lubrificanti per cremagliera dello sterzo. L'elenco non è di natura commerciale e non supporta alcun lubrificante. Se hai delle critiche valide, scrivine nei commenti.

"Litol 24"

Il grasso universale Litol 24 è un lubrificante antifrizione, multiuso e resistente all'acqua utilizzato nelle unità di attrito. È realizzato sulla base di oli minerali e con l'aggiunta di litio. Ha un intervallo di temperatura di funzionamento ottimale, da -40 ° С a + 120 ° С. Il colore di "Litol 24" può variare a seconda del produttore - dal giallo chiaro al marrone. Soddisfa quasi tutti i requisiti di cui sopra per i lubrificanti per cremagliere dello sterzo: elevate proprietà anticorrosive, assenza di acqua nella sua composizione, elevata stabilità chimica, meccanica e colloidale. È il grasso Litol 24 consigliato per la cremagliera dello sterzo dalla casa automobilistica nazionale VAZ. Inoltre, Litol 24 può essere utilizzato in molti altri sistemi e meccanismi di un'auto, nonché nelle riparazioni domestiche. Pertanto, è decisamente consigliato per l'acquisto a tutti i proprietari di auto. L'unica cosa a cui devi prestare attenzione quando acquisti è la sua conformità con GOST.

Si prega di notare che "Litol 24" non conduce elettricità, quindi può essere utilizzato per il trattamento di cremagliere dotate di servosterzo elettrico.

1

Fiol-1

Il grasso Fiol-1 è un analogo del Litol, ma è un grasso al litio più morbido. È anche versatile e multifunzionale. Molti artigiani consigliano di utilizzarlo in un rack senza servosterzo o per cremagliere dello sterzo elettrico. La sua gamma di temperature di esercizio va da -40 ° С a + 120 ° С.

Fiol-1 può essere utilizzato per unità di attrito lubrificate tramite ingrassatori, in alberi flessibili o cavi di comando con guaina fino a 5 mm di diametro, per la lavorazione di riduttori di bassa potenza, cuscinetti di piccole dimensioni a carico leggero. Si ritiene ufficialmente che in molte unità i lubrificanti "Fiol-1" e "Litol 24" possano essere sostituiti reciprocamente (ma non in tutti, questo deve essere specificato ulteriormente).

In generale, "Fiol-1" è un'eccellente soluzione poco costosa per aggiungere grasso alla cremagliera dello sterzo, specialmente per le auto economiche. Numerose recensioni dicono esattamente questo.

2

Molykote EM-30L

Molti grassi sono venduti con il marchio Molikot, ma uno dei più popolari per la lubrificazione della cremagliera dello sterzo è un nuovo prodotto chiamato Molykote EM-30L. È un grasso sintetico, resistente al gelo e al calore per impieghi gravosi a base di sapone di litio. Intervallo di temperatura - da -45 ° С a + 150 ° С. Può essere utilizzato in cuscinetti a manicotto, cavi di controllo rivestiti, guide di scorrimento, guarnizioni, ingranaggi chiusi. Sicuro per parti in gomma e plastica, senza piombo, resistente al lavaggio con acqua, aumenta la resistenza all'usura del materiale.

Molykote EM-30L è consigliato per la lubrificazione della vite senza fine della cremagliera dello sterzo, in particolare dotata di servosterzo elettrico. L'unico inconveniente di questo lubrificante è il suo prezzo elevato rispetto alle controparti economiche. Di conseguenza, ha senso applicarlo solo se il proprietario dell'auto è riuscito, come si suol dire, a "ottenerlo" e non a comprarlo.

3

EFELE MG-213

EFELE MG-213 è un grasso multiuso al litio complesso per alte temperature contenente additivi per pressioni estreme. Ottimo per lavorare in meccanismi funzionanti ad alte temperature e carichi elevati. Quindi, l'intervallo di temperatura operativa del lubrificante va da -30 ° C a + 160 ° C. Lo inseriscono in cuscinetti volventi, cuscinetti scorrevoli e altre unità in cui funzionano le superfici metallo su metallo.Ha eccellenti proprietà anticorrosive, è resistente al dilavamento dell'acqua e prolunga la durata del pezzo.

In generale, il grasso ha funzionato bene quando è stato messo nella cremagliera dello sterzo. Tuttavia, come nella versione precedente, non ha senso acquistarlo appositamente per un segnalibro, ma puoi usarlo solo se esiste una tale opportunità. Il prezzo del grasso specificato è superiore alla media di mercato.

4

Liqui Moly Thermoflex Spezialfett

Liqui Moly Thermoflex Spezialfett è un grasso di Classe II NLGI. Può essere utilizzato nel funzionamento di cuscinetti, riduttori, anche ad alto carico. È altamente resistente all'umidità e agli elementi chimici estranei. Sicuro per gomma, plastica e compositi. Differisce in una vita utile elevata. L'intervallo di temperatura di utilizzo va da -50 ° С a + 140 ° С.

Il grasso universale Liquid Moth può essere utilizzato in tutte le cremagliere dello sterzo: con servosterzo, con servosterzo elettrico e anche su cremagliere senza servosterzo. Data la sua versatilità e le elevate proprietà prestazionali, è decisamente consigliato per l'utilizzo non solo nel sistema sterzante di un'auto, ma anche durante lavori di riparazione su altri elementi, anche nella vita di tutti i giorni. L'unico inconveniente dei prodotti a marchio Liqui Moly è il loro prezzo elevato.

5

I fondi sopra elencati sono i più popolari a causa del loro costo relativamente basso.

È anche possibile raccomandare separatamente il grasso StepUp SP1629. È un lubrificante sintetico multiuso resistente alle alte temperature con bisolfuro di molibdeno, formulato sulla base di un olio sintetico addensato con un complesso di calcio. Il grasso contiene un ammorbidente per metalli SMT2, che fornisce all'agente proprietà ad altissime pressioni estreme, anticorrosione e antiusura. Differisce in un ampio intervallo di temperatura - da -40 ° C a + 275 ° C. L'unico inconveniente del lubrificante Step Up è il prezzo elevato, in particolare, per un barattolo da 453 grammi, i negozi a partire dall'estate 2019 chiedono circa 600 rubli russi.

Un altro paio di buone opzioni domestiche e comprovate: Tsiatim-201 e Severol-1. Tsiatim-201 è un grasso multiuso antifrizione al litio economico con un ampio intervallo di temperatura (da –60 ° С ... + 90 ° С). Allo stesso modo, Severol-1 è un grasso al litio molto simile nella composizione al Litol-24. Contiene additivi antiossidanti e antifrizione. Adatto per l'uso alle latitudini settentrionali.

Molti automobilisti mettono grasso per giunti angolari di velocità nella cremagliera dello sterzo - "SHRUS-4". Ha anche le proprietà sopra elencate: alta adesione, proprietà antiossidanti, bassa volatilità, proprietà protettive. Intervallo di temperatura di funzionamento - da -40 ° C a + 120 ° C. Tuttavia, è meglio usare un tale lubrificante solo se è, come si suol dire, a portata di mano. Quindi è meglio usare i grassi al litio sopra elencati.

Come riempire di grasso una cremagliera dello sterzo

Dopo aver scelto l'uno o l'altro lubrificante per la rotaia, va ricordato che è necessario lubrificare direttamente anche questa unità in modo corretto. È importante separare i rack con servosterzo e rack senza amplificatore, nonché con EUR. Il fatto è che nelle cremagliere idrauliche non è necessario lubrificare il loro albero motore, poiché è naturalmente lubrificato dal fluido del moltiplicatore idraulico, in particolare, il punto di contatto dell'ingranaggio e della cremagliera è lubrificato. Ma gli alberi delle cremagliere convenzionali e dei rack con servosterzo elettrico devono essere lubrificati.

Per cambiare il grasso sull'albero, non è necessario smontare la cremagliera dello sterzo. L'importante è trovare un meccanismo di regolazione, dove, infatti, viene posato il nuovo lubrificante. Dove si trova su un modello di auto specifico, è necessario informarsi sulla documentazione tecnica pertinente.Il secondo punto importante è che è consigliabile rimuovere completamente il vecchio grasso in modo che non si mescoli con l'agente appena aggiunto. Tuttavia, ciò richiederà lo smantellamento del binario. Ma nella maggior parte dei casi, il nuovo grasso sull'albero viene semplicemente aggiunto a quello vecchio.

Il processo di sostituzione del grasso sull'albero della cremagliera sarà generalmente eseguito secondo il seguente algoritmo:

  1. Svitare i bulloni di fissaggio del coperchio del meccanismo di regolazione, rimuovere la molla di regolazione.
  2. Rimuovere la scarpa a pressione dall'alloggiamento del binario.
  3. Il grasso deve essere riempito nel volume aperto dell'alloggiamento del rack. La sua quantità dipende dalle dimensioni del binario (modello di automobile). È anche impossibile stendere molto, poiché può essere spremuto attraverso i paraolio.
  4. Quindi rimetti la scarpa a posto. Dovrebbe essere saldamente al suo posto e il grasso non dovrebbe fuoriuscire attraverso le guarnizioni esterne sulla guida e direttamente da sotto il pistone.
  5. Si consiglia di lasciare una piccola quantità di grasso tra il binario e la scarpa. Verificare l'integrità degli O-ring.
  6. Riavvitare i bulloni di fissaggio della piastra di regolazione.
  7. Il grasso si diffonderà naturalmente all'interno del binario durante il funzionamento.

Insieme all'albero della cremagliera, è anche necessario cambiare il grasso sotto lo stivale (riempirlo di grasso) nella parte inferiore della cremagliera. Anche in questo caso, ogni modello di auto può avere le proprie caratteristiche di design, tuttavia, in generale, l'algoritmo di lavoro sarà il seguente:

  1. Con il veicolo fermo, girare il volante verso destra fino in fondo e sollevare il lato destro del veicolo.
  2. Rimuovere la ruota anteriore destra.
  3. Utilizzando una spazzola e / o stracci, è necessario pulire le parti che si trovano nelle immediate vicinanze del bagagliaio in modo che i detriti non entrino all'interno.
  4. Allentare la cinghia dello stivale e tagliare o svitare la cinghia di montaggio.
  5. Tirare indietro i soffietti protettivi per accedere al volume interno dello scarpone.
  6. Rimuovere il vecchio grasso e i detriti esistenti.
  7. Lubrificare il binario e riempire lo stivale con nuovo grasso.
  8. Prestare attenzione alle condizioni dello stivale. Se è strappato, deve essere sostituito, poiché uno stivale strappato è un malfunzionamento comune della cremagliera dello sterzo, che può causare colpi quando si gira il volante.
  9. Installare il morsetto nel sedile, fissarlo.
  10. Analoga procedura deve essere eseguita sul lato opposto del veicolo.

Hai lubrificato tu stesso la cremagliera dello sterzo? Quante volte lo fai e con cosa esattamente? Scrivilo nei commenti.