Valvola EGR (ricircolo gas di scarico). Come pulire e attutire

Valvola EGR - la parte principale del sistema di ricircolo dei gas di scarico (Exhaust Gas Recirculation). Problema USR consiste di ridurre il livello di formazione degli ossidi di azoto, che sono il prodotto dell'attività del motore. Per ridurre la temperatura, alcuni dei gas di scarico vengono rimandati al motore. Le valvole sono installate sia sui motori a benzina che su quelli diesel, ad eccezione di quelli con turbina.

Dal punto di vista dell'ecologia, il sistema svolge una funzione positiva, limitando la produzione di sostanze nocive. Tuttavia, il lavoro dell'USR è spesso fonte di numerosi problemi per gli automobilisti. Il fatto è che la valvola EGR, così come il collettore di aspirazione e i sensori di lavoro, sono coperti da depositi di carbonio durante il funzionamento del sistema, che è la causa del funzionamento instabile del motore. Pertanto, molti proprietari di auto non ricorrono alla pulizia o alla riparazione, ma allo smorzamento dell'intero sistema.

Soddisfare:

  • Dov'è
  • Cos'è una valvola EGR e i suoi tipi
  • Gravi malfunzionamenti
  • Come controllare la valvola
  • Come disattivare l'audio del sistema
  • Come pulire l'unità
  • Sostituzione della valvola EGR
  • Malfunzionamenti del diesel

Valvola EGR

Dov'è la valvola EGR

Il dispositivo citato si trova direttamente sul motore della tua auto. In diversi modelli, il design e la posizione possono essere diversi, tuttavia, è necessario navigare in base alla posizione del collettore di aspirazione... Di solito ne deriva una pipa. La valvola può essere installata anche sul collettore di aspirazione, nel tratto di aspirazione o sul blocco valvole a farfalla. Per esempio:

La valvola EGR per Ford Transit VI (diesel) si trova davanti al motore, a destra dell'astina di livello dell'olio

La valvola EGR sulla Chevrolet Lacetti è immediatamente visibile quando il cofano è aperto, si trova dietro il modulo di accensione

La valvola EGR su Opel Astra G si trova sotto l'angolo superiore destro del coperchio di protezione del motore

Alcuni altri esempi:

Valvola EGR su BMW E38

Valvola EGR per Ford Focus

Valvola EGR per Opel Omega

Cos'è una valvola EGR e tipi dei suoi design

Una certa quantità di gas di scarico viene inviata attraverso la valvola EGR al collettore di aspirazione. Quindi vengono miscelati con aria e carburante, dopodiché entrano nei cilindri del motore insieme alla miscela di carburante. La quantità di gas è determinata da un programma per computer incorporato nell'ECU. I sensori forniscono informazioni per prendere decisioni dal computer. Di solito si tratta di un sensore di temperatura del liquido di raffreddamento, un sensore di pressione assoluta, un misuratore di massa d'aria, un sensore di posizione dell'acceleratore, un sensore di temperatura dell'aria del collettore di aspirazione e altri.

Il sistema EGR e la valvola non funzionano continuamente. Quindi, non vengono utilizzati quando:

  • regime minimo (su un motore caldo);
  • motore freddo;
  • serranda completamente aperta.

Le prime unità utilizzate furono pneumomeccanico, cioè, sono stati controllati utilizzando il vuoto del collettore di aspirazione. Tuttavia, nel tempo, sono diventati elettropneumaticoe (standard EURO 2 e EURO 3) e completamente elettronico (Norme EURO 4 e EURO 5).

Tipi di valvole EGR

Se il tuo veicolo ha un sistema EGR elettronico, è controllato da una ECU. Esistono due tipi di valvole EGR digitali - con tre o due fori. Si aprono e si chiudono azionando solenoidi. Il dispositivo a tre fori ha sette livelli di ricircolo, il dispositivo a due - tre livelli. La valvola più perfetta è quella il cui livello di apertura viene eseguito utilizzando un motore passo-passo. Fornisce una regolazione regolare del flusso di gas.Alcuni moderni sistemi EGR hanno la propria unità di raffreddamento a gas. Riducono ulteriormente il livello di ossido di azoto di scarto.

Le principali cause di malfunzionamento del sistema e le loro conseguenze

Depressurizzazione della valvola EGR - il malfunzionamento più comune del sistema USR. Di conseguenza, c'è un'aspirazione incontrollata di masse d'aria nel collettore di aspirazione. Se la tua auto ha un motore con un misuratore della massa d'aria, questo può portare a una miscela magra. E quando c'è un sensore di pressione del flusso d'aria nell'auto, la miscela di carburante verrà nuovamente arricchita, a causa della quale aumenterà la pressione sul collettore di aspirazione. Se il motore ha entrambi questi sensori, al minimo riceverà una miscela di carburante troppo ricca e in altre modalità operative, una magra.

Valvola sporca È il secondo problema comune. Cosa farne e come pulirlo, lo analizzeremo di seguito. Si noti che il minimo malfunzionamento del motore può teoricamente portare a un potenziale significativo di contaminazione.

Tutti i malfunzionamenti si verificano per uno dei seguenti motivi:

  • Troppi gas di scarico fluiscono attraverso la valvola;
  • lo attraversa troppo poco gas di scarico;
  • si è verificata una depressurizzazione del corpo valvola.

Il malfunzionamento del ricircolo dei gas di scarico può essere causato dalla rottura delle seguenti parti:

  • tubi di derivazione esterni per l'alimentazione dei gas di scarico;
  • Valvola EGR;
  • valvola termica che collega la sorgente di vuoto e la valvola EGR;
  • solenoidi controllati dalla ECU;
  • convertitori di pressione dei gas di scarico.

Sintomi di malfunzionamento della valvola EGR

Ci sono una serie di segnali che indicano che si osservano problemi nel funzionamento della valvola EGR. I principali sono:

  • motore instabile al minimo;
  • spegnimento frequente del motore;
  • mancata accensione;
  • movimento a scatti dell'auto;
  • una diminuzione della depressione al collettore di aspirazione e, di conseguenza, il funzionamento del motore con una miscela ricca di carburante;
  • spesso in caso di grave malfunzionamento della valvola di ricircolo dei gas di scarico - il sistema elettronico dell'auto segnala una spia di controllo.

Durante la diagnosi, codici di errore come:

  • P1403 - malfunzionamento della valvola di ricircolo dei gas di scarico;
  • P0400 - errore nel sistema di ricircolo dei gas di scarico;
  • P0401 - inefficienza del sistema di ricircolo dei gas di scarico;
  • P0403 - rottura del filo all'interno della valvola di controllo del sistema di ricircolo dei gas di scarico;
  • P0404 - malfunzionamento della valvola di controllo EGR;
  • P0171 - La miscela del carburante è troppo magra.

Come controllare la valvola EGR?

Durante il controllo, è necessario eseguire ispezione dello stato dei tubi, cavi elettrici, connettori e altri componenti. Se la tua macchina ha una valvola pneumatica, puoi usare pompa a vuoto per attivarlo. Per una diagnostica dettagliata equipaggiamento elettronicoche ti consentirà di ottenere il codice di errore. Con tale verifica è necessario conoscere i parametri tecnici della valvola per identificare la discrepanza tra i dati ricevuti e quelli dichiarati.

Il controllo viene eseguito nella seguente sequenza:

  1. Scollegare i tubi del vuoto.
  2. Soffiare il dispositivo senza far passare l'aria.
  3. Scollegare il connettore dall'elettrovalvola.
  4. Utilizzare i cavi per fornire alimentazione al dispositivo dalla batteria.
  5. Soffiare la valvola, mentre l'aria deve passare attraverso di essa.

Quando il controllo ha mostrato che l'unità non è adatta per ulteriori operazioni, è necessario l'acquisto e l'installazione di una nuova, ma molto spesso si consiglia di annegare semplicemente la valvola USR.

Come smorzare la valvola EGR?

Se iniziano i problemi nel funzionamento del sistema o della valvola EGR, la soluzione più semplice ed economica sarà quella di silenziarlo.

Vale la pena menzionarlo subito la messa a punto del chip non è sufficiente... Cioè, disabilitare il controllo ECU della valvola non risolve tutti i problemi. Questo passaggio esclude solo la diagnostica del sistema, per cui il computer non genera un errore. Tuttavia, la valvola stessa continua a funzionare. Pertanto, in aggiunta è necessario eseguirne un'esclusione meccanica fuori servizio del motore.

Alcune case automobilistiche includono tappi delle valvole speciali con l'auto. Di norma, si tratta di una piastra di acciaio spessa (fino a 3 mm di spessore) a forma di foro del dispositivo. Se non si dispone di una spina così originale, è possibile realizzarla da soli in metallo dello spessore appropriato.

Come risultato dell'installazione della spina, la temperatura nei cilindri aumenta. E questo minaccia il rischio di crepe nella testata dei cilindri.

Quindi, rimuovere la valvola EGR. Su alcuni modelli di auto, ciò richiede anche la rimozione del collettore di aspirazione. Parallelamente a questo, pulire i suoi canali dallo sporco. Quindi, trova la guarnizione installata nel punto di attacco della valvola. Quindi sostituirlo con il tappo di metallo sopra menzionato. Puoi farlo da solo o acquistarlo da un rivenditore di auto.

Durante il processo di assemblaggio, la guarnizione standard e il nuovo tappo vengono allineati al punto di attacco. È necessario serrare attentamente la struttura con i bulloni, poiché i tappi di fabbrica sono spesso fragili. Dopodiché, non dimenticare di scollegare i tubi del vuoto e di inserire le spine. Alla fine del processo, è necessario eseguire la messa a punto del chip menzionata, ovvero apportare una regolazione al firmware della ECU in modo che il computer non mostri un errore.

Come annegare l'USR

Inceppiamo l'USR

A quali risultati porterà il blocco del sistema USR?

Ci sono lati positivi e negativi. Quelli positivi includono:

  • la fuliggine non si accumula nel collettore;
  • le caratteristiche dinamiche dell'auto sono aumentate;
  • nessuna necessità di cambiare la valvola EGR;
  • cambi d'olio non così frequenti.

Lati negativi:

  • se il motore ha un catalizzatore, fallirà più velocemente;
  • si attiva l'indicatore di guasto sul cruscotto (spia "check");
  • è possibile un aumento del consumo di carburante;
  • aumento dell'usura del gruppo valvola (raramente).

Pulizia della valvola EGR

Spesso il sistema EGR può essere ripristinato semplicemente pulendo il dispositivo. Più spesso di altri, i proprietari di auto Opel, Chevrolet Lacetti, Nissan, Peugeot lo incontrano.

La vita utile di vari sistemi EGR è di 70-100 mila km.

quando pulizia della valvola pneumatica EGR necessario dai depositi di carbonio pulire il sedile e lo stelo... quando pulire l'USR con un'elettrovalvola di controllo, generalmente, il filtro è in fase di puliziaproteggere il sistema del vuoto dalla contaminazione.

Per pulire, sono necessari i seguenti strumenti: chiavi fisse e chiavi inglesi, due detergenti per carburatori (schiuma e spray), un cacciavite Phillips e pasta per lappatura delle valvole.

Pulizia della valvola EGR

Dopo aver trovato dove si trova la valvola EGR, è necessario capovolgere i terminali dalla batteria e il connettore da essa. Quindi, utilizzando una chiave, svitare i bulloni che fissano la valvola, quindi estrarla. Le parti interne del dispositivo devono essere bagnate con un lavaggio del carburatore.

È necessario lavare il canale nel collettore con un detergente in schiuma e un tubo. La procedura deve essere eseguita entro 5 ... 10 minuti. E ripeti fino a 5 volte. (a seconda del livello di inquinamento). A questo punto, la valvola impregnata in anticipo è spenta e pronta per essere smontata. Per fare ciò, svitare i bulloni e smontare. Quindi, con l'ausilio della pasta per lappatura, effettuiamo la lappatura della valvola.

Quando la lappatura è terminata, è necessario lavare accuratamente tutto, sia in scala che in pasta. Successivamente, è necessario asciugare tutto accuratamente e raccogliere. Anche assicurarsi di controllare la valvola per perdite... Questo viene fatto con cherosene, che viene versato in uno scomparto. Per 5 minuti, aspettiamo in modo che il cherosene non fluisca in un altro compartimento, o sul lato posteriore, non appaia umidità. Se ciò accade, la valvola non è sigillata a tenuta.Per eliminare il problema, è necessario ripetere la procedura sopra. L'assemblaggio del sistema viene eseguito capovolto.

Sostituzione della valvola EGR

In alcuni casi, in particolare, quando la valvola si guasta, è necessario sostituirla. Naturalmente, per ogni modello di auto, questa procedura avrà le sue caratteristiche dovute al design, tuttavia, in termini generali, l'algoritmo sarà approssimativamente lo stesso.

Tuttavia, immediatamente prima della sostituzione, è necessario eseguire diverse operazioni, in particolare quelle relative alla ECU, azzerare le informazioni, in modo che l'elettronica “accetti” il nuovo dispositivo e non dia errori. Quindi, devi seguire questi passaggi:

  • controllare i tubi del vuoto del sistema di ricircolo dei gas di scarico;
  • verificare l'operatività del sensore USR e dell'intero sistema;
  • verificare la pervietà della linea di ricircolo gas;
  • sostituire il sensore EGR;
  • pulire lo stelo della valvola dai depositi carboniosi;
  • rimuovere il codice guasto nella ECU e testare il funzionamento del nuovo dispositivo.

Per quanto riguarda la sostituzione diretta del dispositivo citato, forniremo un esempio della sua sostituzione sull'auto Volkswagen Passat B6. L'algoritmo di lavoro sarà il seguente:

  1. Scollegare il connettore del sensore di posizione del disco della valvola.
  2. Allentare le fascette e rimuovere i tubi di raffreddamento dai raccordi delle valvole.
  3. Svitare le viti (due per lato) sui fissaggi dei tubi metallici per l'alimentazione e lo scarico dei gas da / verso la valvola EGR.
  4. Il corpo valvola è fissato al motore con una staffa con un bullone di alimentazione e due viti M8. Di conseguenza, è necessario svitarle, rimuovere la vecchia valvola, installarne una nuova al suo posto e serrare nuovamente le viti.
  5. Collegare la valvola al sistema ECU, quindi utilizzare il software (potrebbe essere diverso) per adattarlo.

Come puoi vedere, la procedura è semplice e, di regola, su tutte le macchine non è molto difficile. Se chiedi aiuto in una stazione di servizio, la procedura di sostituzione costa oggi circa 4 ... 5 mila rubli, indipendentemente dalla marca dell'auto. Per quanto riguarda il prezzo della valvola EGR stessa, oscilla tra 1.500 ... 2.000 rubli e anche di più (a seconda della marca dell'auto).

Sintomi di malfunzionamento del diesel

La valvola EGR è installata non solo sulla benzina, ma anche sui motori diesel (compresi quelli turbocompressi). E la cosa più interessante in questo senso è che durante il funzionamento del dispositivo citato, i problemi sopra descritti per un motore a benzina per un motore diesel sono molto più rilevanti. Innanzitutto, è necessario affrontare le differenze nel funzionamento del dispositivo sui motori diesel. Quindi, qui la valvola si apre al minimo, fornendo circa il 50% di aria pulita nel collettore di aspirazione. All'aumentare del numero di giri, si chiude e si chiude a pieno carico del motore. Quando il motore è in modalità riscaldamento, anche la valvola è completamente chiusa.

I problemi sono principalmente legati al fatto che la qualità del gasolio domestico, per usare un eufemismo, lascia molto a desiderare. Durante il funzionamento del motore diesel, la contaminazione si verifica direttamente sulla valvola EGR, sul collettore di aspirazione e sui sensori installati nel sistema. Ciò può provocare uno o più dei seguenti segni di "malattia":

  • funzionamento instabile del motore (strappi, regime del minimo flottante);
  • perdita di caratteristiche dinamiche (accelera male, mostra una dinamica bassa anche a marce basse);
  • aumento del consumo di carburante;
  • diminuzione del potere;
  • il motore lavorerà più “duro” (dopotutto, la valvola EGR nei motori diesel è necessaria solo per ammorbidire il funzionamento del motore).

Naturalmente, i fenomeni elencati possono essere segni di altri malfunzionamenti, tuttavia, si consiglia comunque di controllare l'unità menzionata utilizzando la diagnostica del computer. E se necessario, puliscilo, sostituiscilo o semplicemente annegalo.

Un'altra via d'uscita è pulire il collettore di aspirazione e l'intero sistema corrispondente (compreso l'intercooler).A causa del carburante diesel di bassa qualità, l'intero sistema viene contaminato in modo significativo nel tempo, pertanto i malfunzionamenti descritti potrebbero essere il risultato di una contaminazione banale e scompariranno dopo aver eseguito la pulizia appropriata. Si consiglia di eseguire questa procedura almeno una volta ogni due anni e, meglio, più spesso.