Kit di riparazione del cilindro del freno principale - attrezzatura e come utilizzare per riparare la GTZ

Utilizzando il kit di riparazione GTZ

Kit di riparazione del cilindro principale del freno - la base per eseguire lavori di riparazione con la GTZ. A sua volta, la GTZ è una delle parti più importanti dell'impianto frenante di un'auto, che deve essere sempre in buone condizioni. Ciò garantisce la sicurezza dell'auto, del conducente e dei passeggeri, nonché la prevenzione di un'emergenza sulla strada.

Kit di riparazione per il cilindro del freno principale consente di eliminare i principali malfunzionamenti e di salvare il proprietario dell'auto dalla necessità di acquistare una nuova GTZ. Di norma, include vari elastici e polsini, il cui scopo è garantire la tenuta dell'impianto frenante, poiché la sua perdita è la ragione principale del malfunzionamento dei freni dell'auto.

Composizione del kit di riparazione

La composizione del kit di riparazione della pompa del freno varia in base a diversi fattori:

  • modello di auto a cui è destinato il kit;
  • produttore;
  • la composizione del kit (completo o incompleto).

Quindi, i kit differiscono tra loro non solo per la presenza di alcuni materiali di consumo, ma anche per la loro quantità. I kit completi includono gli articoli elencati di seguito, mentre i kit incompleti includono solo i polsini. Pertanto, nella maggior parte dei casi, i seguenti materiali di consumo sono inclusi nel kit di riparazione:

Kit di riparazione GTZ per VAZ-2109

  • polsino divisorio delle camere;
  • il manicotto principale del pistone del cilindro;
  • polsino esterno del cilindro;
  • collare di tenuta per GTZ;
  • cappuccio protettivo per GTZ;
  • guarnizione della testa del pistone;
  • tappo per il montaggio dei tubi di spurgo dal cilindro disinnesto frizione;
  • pistoni (primari e secondari);
  • molle di richiamo per pistoni;
  • o-ring per pistoni;
  • sede per pistoni;
  • fermo della molla del pistone e vite di fermo.

Il kit di riparazione del cilindro del freno principale deve essere utilizzato quando si verifica un malfunzionamento nel suo funzionamento. Di più su di loro.

Segni di malfunzionamento della pompa del freno

Ci sono una serie di segnali oggettivi che indicano che la GTZ è difettosa. Questi includono:

  1. L'aspetto del liquido dei freni sul corpo del servofreno a depressione all'incrocio con la pompa del freno. La ragione di ciò è che il polsino del colletto a bassa pressione nella GTZ ha fallito, a causa del quale deve essere sostituito.
  2. Sensazione "morbida" nel pedale... In questo caso, la ragione più probabile è che l'aria sia entrata nel sistema a causa della depressurizzazione del sistema idraulico del freno. Un'altra opzione è l'usura del manicotto del pistone del cilindro del freno principale o l'usura dello "specchio" GTZ.
  3. Incuneamento del pedale del freno... Il motivo del malfunzionamento di un tale problema è che c'è un blocco o un blocco del foro di compensazione nel corpo del cilindro del freno principale.
  4. Pedale del freno bloccato durante il processo di frenata... Questo sintomo può essere causato dall'incuneamento dei pistoni nel cilindro principale se la sporcizia entra nel sistema. Ciò, a sua volta, può essere dovuto al fatto che il liquido dei freni ha "tirato" l'umidità, poiché è igroscopico. Piccole particelle solide possono anche entrare nel sistema con la polvere. Ecco perché le case automobilistiche consigliano di cambiare periodicamente il fluido nel sistema frenante.
  5. Mancato ripristino del pedale del freno nella posizione originale dopo aver cliccato. Ci possono essere diversi motivi per il problema. Ad esempio, il guasto di una o due molle di ritorno dei pistoni GTZ o un malfunzionamento nella trasmissione del pedale del freno.

Il dispositivo del cilindro del freno principale

Conoscendo il dispositivo del cilindro del freno, puoi facilmente far fronte alla sua riparazione utilizzando gli elementi necessari dal kit di riparazione. La maggior parte delle auto moderne utilizza una GTZ, composta da due sezioni, ciascuna delle quali è responsabile del funzionamento di una coppia di ruote. Nel caso di un veicolo a trazione anteriore, un circuito funziona con le ruote anteriori sinistra e posteriore destra e l'altro con le ruote anteriori destra e posteriore sinistra. Se parliamo di auto a trazione posteriore, un circuito è responsabile dei freni anteriori, il secondo di quelli posteriori. L'utilizzo di due circuiti rende il sistema frenante molto più affidabile.

Schema GTZ

La pompa freno è composta dalle seguenti parti:

  • Housing. Contiene tutti i meccanismi di funzionamento del cilindro.
  • Vaso di espansione. Il suo compito è fornire al sistema idraulico un fluido di lavoro.
  • Tubi di lavoro progettati per il passaggio del liquido nel circuito.
  • Pistoni. Grazie a lui, la pressione richiesta viene fornita nel sistema.
  • Molle di ritorno. Fungono da contrappeso ai pistoni, sollevandoli e mantenendoli nella loro posizione iniziale, a condizione che non vi sia reazione.
  • O-ring e guarnizioni. Il loro compito è garantire il livello di tenuta richiesto sia nel cilindro che nel sistema frenante idraulico nel suo complesso.
  • Sensori di pressione differenziale. Trasmettono informazioni all'ECU, che a sua volta informa il guidatore sui malfunzionamenti del sistema di frenatura idraulico (caduta di pressione, basso livello del fluido e così via).

Senza la conoscenza del principio di funzionamento, difficilmente puoi verificare la correttezza del suo funzionamento. Quindi proponiamo di capire come funziona la GTZ e di verificarne la praticità.

Algoritmo del cilindro principale del freno

Il compito principale della GTZ è convertire la pressione presente sul pedale del freno del veicolo in pressione idraulica dell'impianto frenante utilizzando i cilindri di lavoro. Cioè, è il collegamento di distribuzione principale, grazie al quale il fluido di lavoro viene fornito agli attuatori.

Quando il pedale del freno viene premuto, viene creata una pressione nella linea, a causa della quale l'asta del moltiplicatore di vuoto spinge il primo pistone del cilindro, che chiude il foro di espansione. Di conseguenza, la pressione aumenta nel primo e poi nel secondo circuito. E i vuoti che si formano durante il movimento dei pistoni sono riempiti di fluido di lavoro. In questo caso il movimento dei pistoni stessi continuerà fintanto che la molla di richiamo lo consentirà.

Quando viene raggiunta la pressione massima nei circuiti, il freno viene attivato. Dopo che il conducente ha rimosso il piede dal pedale del freno, le molle riportano i pistoni nella posizione originale e la pressione nel sistema si normalizza (diventa atmosferica). Nell'impianto è presente un vaso di espansione, dove ritorna il liquido freni, impedendo così la creazione di depressione nell'impianto. Se uno dei circuiti dei cilindri si guasta, l'altro continuerà a funzionare, fornendo la frenata, anche se con minore efficienza.

Il sistema deve utilizzare solo un liquido freni speciale consigliato dal produttore dell'auto. Ha un alto punto di ebollizione e un'elevata resistenza alla compressione meccanica. Acquista olio originale!

Controllo della pompa del freno

Il dispositivo della pompa del freno implica l'uso di parti in gomma di tenuta, che periodicamente si guastano e diventano il problema principale durante l'ispezione. Pertanto, in caso di malfunzionamento del sistema frenante sopra descritto, è necessario verificarne il funzionamento. E devi iniziare con la GTZ. Il controllo viene eseguito nella seguente sequenza:

  • È necessario verificare la presenza di perdite sul case, così come la presenza di crepe su di esso.
  • Avanti hai bisogno controllare la tenuta e le condizioni degli elementi di tenuta del cilindro.Con qualsiasi quantità di lavori di riparazione eseguiti, è imperativo sostituire tutte le guarnizioni in gomma incluse nel kit di riparazione della pompa del freno. Il controllo della tenuta del cilindro viene effettuato su un supporto speciale. Pertanto, in un normale garage, questa procedura è difficilmente possibile.
  • Anche tu devi controllare lo specchio del cilindro... Dovrebbe essere privo di proiettili e danni. Inoltre, non è consentito modificare la sua forma geometrica (trasformandosi in un ovale).
  • Bisogno di controllare il gioco tra pistoni e cilindro... Non è consentito aumentarlo oltre la norma specificata nel manuale della tua auto.

Se il controllo ha mostrato la comparsa di cambiamenti nel funzionamento della GTZ, quindi senza attendere il suo completo guasto, si consiglia di ripararlo sostituendo alcuni elementi del kit di riparazione. Si noti che con esso è possibile eliminare solo piccoli malfunzionamenti (ad esempio, perdite di liquido dei freni).

Se ci fosse specchio del cilindro danneggiato, cioè, ci sono graffi, conchiglie o altri danni su di esso, quindi diventa irreparabile. L'unica via d'uscita in questo caso è sostituirlo completamente.

Riparazione e sostituzione del kit di riparazione della pompa freno

Dopo aver scoperto la causa del guasto, è necessario acquistare un kit di riparazione della pompa del freno principale. Sono divisi in due tipi principali: completi e incompleti. Per alcune auto è necessaria una chiave speciale aggiuntiva (ad esempio, per VAZ 2110). Il set completo comprende: coni di plastica per il montaggio di nuovi polsini sul corpo del pistone, rondelle, molle, antere, tutti i polsini necessari. Se il kit è incompleto, di norma sono inclusi solo i polsini GTZ.

Come cambiare il kit di riparazione della pompa del freno? L'algoritmo per eseguire il lavoro è il seguente:

Kit di riparazione GTZ per VAZ 2108-2109

  1. Rimuovere il terminale negativo dalla batteria e i terminali dal serbatoio del liquido dei freni. Questo viene fatto in modo che la centralina elettronica non visualizzi un messaggio di errore in futuro.
  2. Successivamente, è necessario scaricare il fluido di lavoro dal sistema. Questo viene fatto usando una siringa medica e tubi. Un po 'di liquido rimarrà ancora nel sistema, quindi preparare in anticipo uno straccio per eliminare le gocce. Tutte le tubazioni scollegate devono essere "tappate".
  3. Dopodiché, devi iniziare a rimuovere direttamente la GTZ. Questo processo sarà letteralmente leggermente diverso per ogni modello di auto, quindi è impossibile fornire raccomandazioni specifiche nell'ambito di un articolo, ma una cosa si può dire con certezza che è imbullonato all'aspirapolvere con solo due perni.

L'ulteriore riparazione del cilindro del freno principale deve essere eseguita su un tavolo da lavoro (banco da lavoro). Come dimostra la pratica, la revisione della GTZ in un garage è impossibile o non porta i risultati desiderati. Pertanto, ci limiteremo a considerare il caso di sostituire le guarnizioni in gomma da un kit di riparazione del cilindro del freno.

Si prega di notare che durante lo smontaggio, il liquido dei freni fuoriesce dal cilindro, che può finire sul tavolo o sugli oggetti circostanti. Pertanto, si consiglia di stendere uno straccio o carta spessa nella fase iniziale in modo che l'olio goccioli su di esso.
  • Per lo smontaggio è necessario svitare i bulloni di bloccaggio e fissaggio del meccanismo. Quindi smontare la custodia. Questo deve essere fatto con attenzione. in modo che le molle all'interno non volino a pezzi.
  • Rimuovere tutte le vecchie guarnizioni in gomma e guarnizioni dall'alloggiamento, quindi pulire le loro sedi da eventuale sporco e polvere con olio.
  • Durante il montaggio, tutte le guarnizioni in gomma nuove devono essere lubrificate con il liquido dei freni usato (preferibilmente nuovo). Ed è meglio sostituire gli anelli di rame sotto i bulloni di bloccaggio con quelli nuovi. È meglio rivestire i bulloni di fissaggio e bloccaggio con grasso al rame (spray o pasta) in modo che in seguito, se necessario, non si attacchino e possano essere facilmente svitati.
È severamente vietato riparare il regolatore di pressione GTZ.Le impostazioni del regolatore sono impostate dal produttore durante la sua fabbricazione, quindi i regolatori di pressione vengono cambiati completamente.

Sostituzione del kit di riparazione del cilindro del freno principale

Utilizzando un kit di riparazione per GTZ VAZ

L'assemblaggio e l'installazione del cilindro vengono eseguiti nell'ordine inverso. Non dimenticare di mettere il terminale sulla batteria. È imperativo inserire un nuovo fluido di lavoro nel sistema (viene utilizzato anche per lubrificare nuove parti di tenuta in gomma), dopodiché viene pompato il sistema frenante per espellere l'aria da esso.

Produttori di kit di riparazione

I produttori popolari di kit di riparazione della pompa del freno utilizzati nel nostro paese sono le seguenti società:

  • AOZT "Volzhskrezinotekhnika". L'azienda produce kit di riparazione per auto domestiche - Zhiguli, Moskvich e altri marchi famosi (per Moskvich 2140 si compone di 3 paia di polsini, ciascuno dei quali ha il proprio numero di cat. 412-3505045, 042 e 036).
  • FENOX Global Group (Bielorussia). L'azienda produce una vasta gamma di kit di riparazione per veicoli nazionali ed esteri. In particolare, per VAZ-2101, 2106, 2107 e VAZ-2121, il numero di catalogo del kit di riparazione GTZ è KPT1963C3, il prezzo del kit di riparazione è $ 1,3 ... 1,7. E per Moskvich 2140-3505032.
  • PJSC "Balakovorezinotekhnika". Un produttore di articoli in gomma meccanica che produce oltre 6.000 articoli e garantisce il buon funzionamento dei trasportatori automatici VAZ, KamAZ, GAZ (numero di catalogo per il kit di riparazione GTZ per auto VAZ 2108-09 - 21080350503300, un kit di riparazione dal produttore, prezzo - circa $ 1).
  • Azienda di basalto. Produttore russo che produce kit di riparazione GTZ per auto domestiche.
  • SEIKEN. Un produttore giapponese che produce kit di riparazione, principalmente per auto giapponesi (ad esempio, HONDA, il numero di catalogo del kit è SK62811, il prezzo di un kit di riparazione per la pompa del freno è di $ 16 ... 18).
  • Aisin Seiki Co Ltd (o semplicemente Aisin). Un'altra azienda giapponese che produce componenti per impianti di assemblaggio auto. Produce molti prodotti per Toyota.
  • SEGURIDAD INDUSTRIAL, S.A (SEINSA), Spagna. Produce prodotti, inclusi i kit di riparazione GTZ con AUTOFREN TM. Utilizzato in molti veicoli europei. (ad esempio, il numero di catalogo del set è D1298, il prezzo è 2 ... 3 $).
  • Società DELPHI, USA. I suoi kit di riparazione sono utilizzati su auto americane ed europee (ad esempio, Mercedes).
  • ATE, Germania. Produce kit di riparazione per auto europee (ad esempio, numero di catalogo 03037030232, il prezzo di un kit di riparazione GTZ è di $ 20 ... 25).

Vorrei ricordarvi che ...

Con l'aiuto del kit di riparazione GTZ, è possibile eliminare solo piccoli malfunzionamenti nel suo funzionamento: perdite di liquido dei freni, funzionamento regolare del pedale, regolazione del sistema frenante. Se il cilindro è danneggiato fisicamente, nella maggior parte dei casi deve essere completamente sostituito e, sfortunatamente, la sostituzione dei polsini è indispensabile.

Al termine dei lavori di sostituzione del kit di riparazione della pompa freno non dimenticare di spurgare l'impianto frenanteper garantirne la tenuta e l'assenza di aria al suo interno. E prima di mettersi in viaggio prova l'efficienza del sistema frenante vicino al garage, nel rispetto delle norme di sicurezza.