Come rimuovere il ghiaccio dal vetro. Raccomandazioni per rimuovere la formazione di ghiaccio sui vetri dell'auto

Ogni inverno, i giorni gelidi e le gelate notturne costringono i conducenti ad accendere i fornelli nelle loro auto. E immediatamente, molti proprietari di auto iniziano a lottare con una serie di nuovi problemi, uno dei quali è congelamento del vetro in una macchina.

A prima vista va bene, ma un'auto non è un aeroplano, il che significa che usando solo strumenti, non sarai in grado di arrivare sul posto. Pertanto, i bicchieri devono essere sempre trasparenti e puliti. Ecco alcuni consigli pratici su come rimuovere il ghiaccio dal vetro.

Puoi sbarazzarti del ghiaccio con l'aiuto di:

  • Riscaldare la macchina
  • Raschietto
  • Acqua calda
  • Sbrinatore per vetro
  • Avtofena

Come rimuovere il ghiaccio

Suggerimenti anti-ghiaccio

Immagina di uscire di casa in una bella mattina gelida e osservare un'immagine del genere: sulla tua auto si è formata una crosta di ghiaccio, tutti i finestrini sono ghiacciati. Puoi prepararti al fatto che non arriverai al lavoro così in fretta, mezz'ora più tardi del solito. Ci vuole circa quel tempo per riscaldarsi e rimuovere il ghiaccio dal parabrezza. Puoi acquistare uno spray con un liquido di scongelamento in anticipo o farlo da solo (ne parleremo più avanti). In questo caso, probabilmente farai fronte molto più velocemente, da un tale strumento il ghiaccio andrà via rapidamente e facilmente. Vale la pena ricordare che puoi iniziare a muoverti non appena i finestrini dell'auto sono completamente liberi da neve e ghiaccio.

Come affrontare la glassa sul vetro di un'auto (Infografica)

Autisti di diversi paesi, compresi quelli post-sovietici, hanno escogitato molti modi su come affrontare il ghiaccio sul parabrezza dopo una notte fredda o semplicemente dopo un lungo periodo di inattività dell'auto al freddo. In effetti, ci sono molti di questi segreti, ecco i più efficaci e interessanti.

Riscaldare la macchina

La prima cosa che ogni proprietario di auto dovrebbe fare prima di pulire il vetro dell'auto dal ghiaccio è avviare il motore al minimo e accendere il fornello... Questo non solo aiuterà a riscaldare l'interno, ma avvierà anche il processo di sbrinamento del parabrezza dall'interno. Parallelamente, ha senso accendere il riscaldamento elettrico del lunotto e degli specchietti laterali (se esiste una tale opzione nell'auto).

Nella stufa il regolatore di temperatura deve essere impostato al valore massimo e il regolatore di flusso d'aria deve essere impostato a velocità media. Il flusso d'aria deve essere diretto solo verso il parabrezza, e prelevare l'aria solo dall'abitacolo. Fornello per auto

Raschietto e mezzi simili

Questo dispositivo economico ma utile dovrebbe essere nell'arsenale di ogni proprietario di auto! Al momento dell'acquisto, prestare attenzione al materiale di cui è composta la superficie di lavoro. Può essere fatto di plastica o gomma densa. La prima opzione è più economica e non è così conveniente per loro lavorare. Tuttavia, poiché la plastica è un materiale più duro, sarà più facile e veloce rimuovere il ghiaccio. È meglio prestare attenzione ai modelli di raschietti con uno speciale "guanto" (un luogo riscaldato per afferrare la mano) e un lungo manico, è più comodo usarli.

Ricordare che il raschietto deve essere lavorato con cura per non danneggiare la vernice della macchina e la superficie del vetro stesso. Raschietto

Inoltre, invece di un raschietto, è possibile utilizzare una carta bancaria in plastica, uno sconto, uno sconto, una vecchia carta di viaggio o un CD / DVD danneggiato e articoli simili in policarbonato flessibile.

Tuttavia, ricorda che, di regola, un corpo di carta di plastica può sopportare solo una piccola quantità di ghiaccio (brina o brina). Se c'è del ghiaccio spesso sul vetro, è improbabile che ti aiuti.

Man mano che l'interno dell'auto si riscalda, diventa sempre più facile rimuovere il ghiaccio dal vetro.

Acqua calda

Se fuori c'è un po 'di brina e non c'è molto ghiaccio sul vetro, puoi riscaldare l'acqua a casa (ma non molto difficile in modo da poter infilare il dito dentro) e versalo sul bicchiere. Quindi utilizzare un raschietto per la pulizia meccanica della superficie. Tuttavia, tieni presente che se il gelo è significativo, questo metodo non funzionerà, ma lo peggiorerà solo formando nuovo ghiaccio.

La temperatura dell'acqua deve essere bassa (non superiore a + 40 ° C) e la temperatura esterna non deve essere molto fredda (non inferiore a -7 ° C ... -5 ° C).

Sbrinatore in vetro

Sbrinatore in vetro

Lavorazione del vetro per rimuovere il ghiaccio

Attualmente, nei concessionari e nei mercati automobilistici viene venduto un numero enorme di prodotti speciali che proteggono il vetro dal congelamento e dall'appannamento. Tuttavia, nonostante tutta la varietà, la maggior parte di essi è una normale soluzione alcolica con vari additivi. Se questo strumento non è a portata di mano, puoi ricorrere al metodo vecchio stile.

Devi mettere un po 'di sale nel fascio, legarlo e quindi pulire il vetro. Il tessuto dovrebbe bagnarsi e il sale eviterà il congelamento del vetro. Ma questo metodo ha uno svantaggio: le macchie di sale rimangono sul vetro.

Fai da te "antigelo"

Molti proprietari di auto cercano di scongelare il ghiaccio con il classico liquido antigelo che viene utilizzato nel serbatoio del lavavetri in inverno. Tuttavia, vale la pena notare che non ne vale la pena, poiché questo processo non funzionerà! Il fatto è che la sua temperatura di congelamento è di circa -25 ° C ... -20 ° C. Tuttavia, questo è vero solo se il liquido non è diluito. In una situazione in cui, a contatto con il ghiaccio, si mescola con l'acqua (con lo stesso ghiaccio), si ottiene una soluzione molto diluita con un punto di congelamento molto più alto (circa -5 ° C). Pertanto, il risultato si ottiene quando il proprietario dell'auto aggrava solo la situazione.

Pertanto, in questo caso, è consigliabile utilizzare un "antigelo" fatto in casa, che può essere facilmente prodotto aggiungendo al liquido antigelo di fabbrica un normale alcool medico (con una forza del 96%). Quest'ultimo può essere facilmente trovato in farmacia, ma può avere nomi diversi, quindi è meglio chiederlo al proprio farmacista.

Anche la vodka o altri liquori vanno bene qui.

Pistola ad aria calda automatica per interni e vetri

Autofen

Utilizzando un'asciugatrice automatica

In un negozio di auto, puoi acquistare comuni asciugacapelli per auto cinesi, che sono posizionati dai venditori come efficaci sbrinatori per il vetro dall'interno. Strutturalmente, il dispositivo è una parvenza di un piccolo ventilatore domestico di bassa potenza e collegato alla presa dell'accendisigari, cioè funziona dall'impianto elettrico dell'auto.

Tuttavia, secondo le recensioni dei pochi proprietari di detto dispositivo, non dà l'effetto desiderato. In primo luogo, la potenza degli elementi riscaldanti e della ventola non è sufficiente per riscaldare in modo rapido ed efficiente anche il ghiaccio non spesso. In secondo luogo, la ventola soffia in modo puntuale, quindi è semplicemente irrealistico riscaldare l'intera area del vetro con il suo aiuto. Pertanto, è possibile acquistare anche l'asciugatrice automatica oltre alla stufa standard, che riscalda il parabrezza o come dispositivo di riscaldamento individuale (ad esempio, in caso di forte gelo, riscaldare le mani, riscaldare il sedile del conducente o del passeggero, riscaldare qualsiasi strumento, cibo, tè e così via). Pertanto, pensa cento volte prima di decidere di acquistare un dispositivo del genere.

Liquidi contenenti alcool

Stiamo parlando di alcol medico o industriale, vodka, chiaro di luna e così via. Se raccogli questi liquidi in un flacone spray e ne spruzzi sul vetro, saranno efficaci. Tuttavia, dato l'alto costo delle bevande alcoliche, nonché la mentalità delle nostre persone, questo metodo può essere messo in discussione.

Come proteggersi dalla formazione di ghiaccio sul vetro

Esistono anche diversi metodi preventivi per evitare la comparsa di ghiaccio sul vetro. Questi metodi sono abbastanza semplici e convenienti per la maggior parte dei proprietari di auto.

Raffreddare e ventilare

Scollegare la stufa prima del parcheggio... Questo deve essere fatto in 5 ... 10 minuti prima di raggiungere il parcheggio e spegnere il motore. Ciò è particolarmente vero se nevica, poiché si scioglie sul vetro caldo, formando il ghiaccio stesso. Inoltre, dopo di che, si consiglia di aprire completamente due finestre nella cabina o nelle porte (meglio di tutte in diagonale, ad esempio, quella del conducente e quella posteriore destra). Viene fatto per equalizzare la temperatura all'interno e all'esterno dell'auto. Il tempo di messa in onda è di 1 ... 2 minuti, questo è abbastanza.

Lasciare il finestrino laterale leggermente aperto durante la notte... Questo viene fatto per equalizzare la temperatura interna ed esterna (motivo per cui si verifica effettivamente la formazione di ghiaccio). Il consiglio è simile al precedente. Tuttavia, può sorgere un problema poiché alcuni allarmi non consentono la chiusura incompleta del vetro sulle porte passeggeri dell'auto.

Tratta con uno strumento speciale

Alcuni proprietari di auto consigliano impregnare il bordo superiore del vetro da sollevare con un impregnante idrofoboprogettato per le scarpe. ma più spesso si acquista semplicemente un mezzo del tipo "antighiaccio" o "antipioggia", quindi l'umidità non si attarda sul vetro.

Prima di un lungo soggiorno, è consigliato pulire il vetro con una soluzione alcolicaquindi asciugare con un panno di cotone. Tali azioni non solo ti aiuteranno a proteggerti dal ghiaccio, ma renderanno anche più facile lavare i pezzi di detriti se cadono sulla superficie del vetro.

Chiudere il parabrezza

Copri il parabrezza

Esistono quattro tipi di materiale che possono essere utilizzati per coprire la superficie del vetro: una copertura di fabbrica appositamente progettata, tessuto, cartone spesso da imballaggio, pellicola trasparente. Ciascuno dei metodi ha sfumature di utilizzo.

Copertura antighiaccio... Vengono prodotti mantelli speciali che coprono non solo il parabrezza, ma anche alcuni dei finestrini laterali, nonché gli specchietti laterali. Esistono varie opinioni, a volte contrastanti, sull'opportunità di utilizzare tali coperture. Il problema principale è che dopo aver rimosso il coperchio, esso bisogno di asciugare benee questo può causare problemi, soprattutto per i residenti di grattacieli. Pertanto, il loro utilizzo è più adatto alle persone che vivono nel settore privato, poiché è più facile per loro lasciare asciugare il materiale.

Il tessuto è realmente in grado di proteggere la superficie del vetro dalla formazione di ghiaccio. Tuttavia, il suo utilizzo presenta diversi svantaggi. Innanzitutto, il suo tessuto deve essere rimosso dal vetro. E questo non è sempre facile e veloce. In secondo luogo, il tessuto deve essere arrotolato con cura. Ma tali procedure di per sé possono causare alcune difficoltà. Inoltre, il tessuto bagnato nell'abitacolo può causare l'appannamento dei finestrini. Allo stesso modo, è possibile utilizzare imballaggi di cartone spesso al posto del tessuto. Tuttavia, poiché si degrada rapidamente, se decidi di utilizzare questo materiale, preparati a sostituirlo frequentemente.

Inoltre, per chiudere il parabrezza, puoi usa un pezzo di pellicola trasparentedopo aver bagnato la superficie con un agente antigelo.

Installa allarme con avvio automatico

Questo è un metodo qualitativamente nuovo per trattare il ghiaccio. Il sistema elettronico sarà programmato in modo tale da avviare il motore ad una data frequenza, non permettendogli di raffreddarsi in modo significativo. E se l'auto è dotata di un sistema di climatizzazione, si accenderà anche periodicamente. Così, l'auto sarà sempre pronta a viaggiare. Questo metodo è molto conveniente, anche se costa molti soldi.

Puoi anche installare l'auto in modo tale che il sole splenda sull'auto il più a lungo possibile, e in particolare sul parabrezza.Questo semplice metodo può essere molto utile, soprattutto quando la temperatura non scende troppo.

Prodotti antigelo inaccettabili

Ci sono una serie di idee sbagliate tra gli automobilisti riguardo all'uso di mezzi pericolosi per sbarazzarsi del ghiaccio. Così, non consigliato da usare:

Vetro frantumato

Vetro rotto a causa della spruzzatura con acqua bollente

  • Acqua bollente o molto potente un getto d'aria calda... Ad esempio, non versare acqua appena bollita da un bollitore sul vetro. Inoltre, gli asciugacapelli domestici o da costruzione, le pistole termiche non possono essere utilizzate per scongelare il ghiaccio. L'aria troppo calda creerà un forte calo di temperatura, motivo per cui l'auto il vetro potrebbe rompersi... Ciò è particolarmente vero per le auto straniere.
  • Raschiatori a lame rotti... Se la superficie della lama presenta sbavature, crepe o è semplicemente rotta, è meglio rifiutarsi di utilizzare un dispositivo del genere. Altrimenti rischi di graffiare il vetro.
  • Colpi di ghiaccio... Non puoi colpire con un raschietto o un altro oggetto duro nemmeno sul ghiaccio scongelato (per non parlare del congelato). Ciò può danneggiare l'integrità del vetro. È necessario rimuovere il ghiaccio lungo il piano della superficie del vetro.

Il ghiaccio deve essere rimosso con attenzione. La cosa principale in questo processo è la diligenza e la pazienza. Ricorda che il ghiaccio non può essere rimosso dall'oggi al domani. Pertanto, quando si pulisce la superficie del vetro, utilizzare i metodi e i mezzi sopra elencati e lavorare con metodo e con calma. Ciò garantirà la sicurezza della superficie del vetro e della vernice della tua auto. Inoltre, non utilizzare acqua bollente o un getto di aria molto calda. Altrimenti, corri il rischio di rompere il vetro.