Come pompare correttamente il servosterzo? Sintomi di malfunzionamento e raccomandazioni per la manutenzione e lo spurgo del moltiplicatore idraulico

Schema del servosterzo

Pompaggio del servosterzo e il suo sistema viene eseguito durante la sostituzione del fluido di lavoro, la ventilazione, che può essere il risultato di un malfunzionamento o di un lavoro di riparazione. L'aria intrappolata all'interno non solo riduce l'efficienza del servosterzo, ma può anche causare gravi danni, in particolare il guasto della pompa del servosterzo. perciò pompare il moltiplicatore idraulico deve essere eseguito in stretta conformità con la tecnologia esistente.

Segni di malfunzionamenti nel sistema del servosterzo

Ci sono diversi segni di aerazione del sistema del servosterzo, in cui è necessario pomparlo. Tra loro:

  • l'aspetto di un forte rumore nell'area in cui è installato il servosterzo o la sua pompa;
  • aumento della pressione sul volante, difficoltà a girarlo;
  • fuoriuscita di fluido di lavoro dal sistema di servosterzo.

Inoltre, ci sono anche diversi segnali che indicano la messa in onda del sistemaformazione di schiuma sulla superficie del fluido di lavoro nel vaso di espansione, il volante spontaneo gira da un lato. Se ti trovi di fronte ad almeno uno dei segni descritti, significa che devi pompare il servosterzo.

Come pompare il servosterzo

Come rabboccare l'olio e pompare il servosterzo

La procedura per la sostituzione del fluido e il pompaggio del servosterzo viene eseguita in stretta conformità con l'algoritmo esistente. Alcune case automobilistiche possono aggiungere le proprie caratteristiche. Se hai un manuale per la tua auto, ti consigliamo di familiarizzare con la sezione corrispondente. In termini generali, i passaggi devono essere eseguiti nella seguente sequenza:

  • Sollevare completamente il veicolo su un ascensore o appendere le ruote anteriori.
  • Se necessario, scaricare il vecchio fluido dal vaso di espansione. Per fare ciò, rimuovere il tubo di ritorno (andando al sistema del servosterzo) dal serbatoio di espansione e mettere un tappo su di esso in modo che il liquido non fuoriesca dal tubo. Un tubo è collegato al rubinetto di scarico del serbatoio, che va alla bottiglia vuota, dove dovrebbe scaricare il vecchio fluido idraulico.
  • È più conveniente pompare la maggior parte del liquido con una siringa e versarla in una bottiglia separata. Quando è rimasto pochissimo liquido, passare al punto successivo.
  • Riempire il vaso di espansione con fluido di lavoro fino in cima.
  • Quindi, girare più volte il volante da un lato all'altro (da serratura a serratura) in modo che il vecchio fluido rimanente nel sistema fuoriesca attraverso il tubo. Poiché il nuovo fluido sposta quello vecchio, non dimenticare di monitorare il livello dell'olio nel serbatoio in modo che l'aria non entri nel tubo.
  • Quando il livello del liquido scende, rabboccare.
  • Avviare il motore per 2-3 secondi e spegnerlo. Questo viene fatto in modo che il liquido inizi a diffondersi attraverso il sistema.
È importante ricordare che se si arieggia l'impianto del servosterzo, l'aria può essere espulsa pompando ruotando il volante da un lato all'altro. Tuttavia, in nessun caso avviare il motore, poiché l'aria nel sistema è fondamentale per la pompa del servosterzo e può causarne il guasto.

Pompaggio dell'olio con una siringa

  • Successivamente, aggiungere il fluido di lavoro nel serbatoio fino al livello del segno MAX e ripetere la procedura con l'avviamento del motore. Ripeti questo ciclo 3-5 volte.
  • Il segnale per interrompere il pompaggio è il fatto che l'aria dal tubo di ritorno smette di entrare nella bottiglia di scarico. Ciò significa che non c'è più aria nel sistema idraulico e il fluido fresco e pulito entra nel serbatoio.
  • Successivamente, è necessario reinstallare il tubo di ritorno (collegarlo al vaso di espansione dove era stato originariamente installato).
  • Riempire il serbatoio fino al livello MAX e quindi avviare il motore.
  • Per pompare il moltiplicatore idraulico, è necessario ruotare lentamente il volante da sinistra a destra per 4-5 volte. Nei punti di arresto, fai una pausa per 2-3 secondi. Se c'è ancora aria, deve fuoriuscire nel vaso di espansione. Durante il controllo, assicurarsi che la pompa non emetta rumori estranei.
  • Il segnale che il pompaggio è terminato sarà l'assenza di bolle d'aria sulla superficie del liquido nel serbatoio.
  • Quindi chiudere bene il vaso di espansione.

Spurgo del sistema del servosterzo

Emorragia del sistema è anche possibile eseguire senza avviare il motore, "Freddo". Per questo è sufficiente ruotare il volante da sinistra a destra... Questo lascia il vecchio fluido e l'aria fuori dal sistema. Tuttavia, la maggior parte delle case automobilistiche consiglia ancora di pompare il sistema con il motore acceso.

Il livello del liquido nel serbatoio deve essere tra i segni MIN e MAX... Ricorda che il liquido si espande quando riscaldato, quindi non dovresti versarlo oltre il segno.

Malfunzionamenti tipici del servosterzo

I malfunzionamenti nel funzionamento del moltiplicatore idraulico sono facilmente identificabili dai loro segni caratteristici. Tra loro:

  • Il volante gira stretto... Le ragioni probabili sono il guasto della pompa del servosterzo, l'uso di un fluido di lavoro non idoneo, l'incollaggio dei canali del meccanismo di bobina.
  • Quando il volante viene girato completamente (in qualsiasi direzione) durante la guida, suono ad alta frequenza (simile a un fischio). La causa probabile è una cinghia di trasmissione allentata.
  • Il volante sussulta... Le probabili cause del malfunzionamento sono la non conformità del fluido di lavoro alle specifiche dichiarate dal produttore, malfunzionamento del meccanismo di distribuzione del fluido, malfunzionamento della pompa.
  • Schiuma intensa nel vaso di espansione. I motivi probabili sono la miscelazione di liquidi di diverso tipo, il malfunzionamento della pompa del servosterzo.
  • Quando il motore è in funzione, rotazione spontanea del volante in qualsiasi direzione... Il motivo probabile è il malfunzionamento del meccanismo della bobina, molto spesso, l'intasamento dei suoi canali di lavoro, il montaggio errato (ad esempio, dopo l'installazione di un kit di riparazione).

Raccomandazioni per il funzionamento e la manutenzione del servosterzo

Affinché il servosterzo e il suo sistema funzionino normalmente, oltre a prolungarne la durata, è necessario attenersi a diverse semplici regole:

Vista generale del servosterzo

  • uso fluidi di lavoro, consigliato dalla casa automobilistica, oltre a eseguire la loro sostituzione tempestiva (la maggior parte delle case automobilistiche consiglia di sostituire il fluido del servosterzo attraverso ogni 60 ... 120 mila chilometri percorsi, o una volta ogni 2 anni, dipende dallo stile di guida e dall'intensità di utilizzo dell'auto);
  • effettuare pompare il sistema del servosterzo in stretta conformità con l'algoritmo sopra descritto (o osservando i requisiti separati, se presenti, imposti dal costruttore dell'auto);
  • monitorare lo stato stivale, cremagliera dello sterzo, poiché se è strappato, polvere e sporco entreranno nel sistema, il che porta all'uscita dalla pompa del servosterzo. Segno di un problema già accaduto è il ronzio del servosterzo, che non si elimina nemmeno sostituendo il fluido.

Il costo della sostituzione del fluido e del pompaggio del servosterzo

Se si prevede di eseguire autonomamente lavori sul cambio del fluido e sul pompaggio del servosterzo, sarà necessario acquistare solo olio in un volume da 1 a 3 litri (compreso il lavaggio, mentre il volume del sistema del servosterzo di un'autovettura è fino a 1 litro). Il prezzo del liquido dipende dalla marca e dal negozio. È nella gamma di $ 4 ... 15 al litro. Se non vuoi o non puoi fare questo lavoro da solo, contatta la stazione di servizio per chiedere aiuto. Prezzi approssimativi per gennaio 2017 trucco:

  • lavorare sulla sostituzione del fluido - 1200 rubli;
  • pompaggio del servosterzo - 600 rubli.

Conclusione

Lo spurgo del servosterzo è una procedura semplice che anche un proprietario di auto inesperto può gestire.La cosa principale è aderire alla sequenza di azioni discusse sopra. È anche necessario usare fluido di lavoro con le caratteristiche raccomandate dal produttore... Se compaiono i minimi segni di malfunzionamento del sistema di servosterzo, è necessario eseguire procedure preventive. In caso contrario, il sistema potrebbe non funzionare, il che minaccia non solo le riparazioni ma anche perdita di controllo del veicolo sulla strada.