Martinetti rotanti | Come scegliere, assistenza, riparazione

I sollevatori ausiliari sono caratterizzati da facilità d'uso, elevata capacità di sollevamento, sollevamento e funzionamento regolari. Oggi ci sono un numero enorme di produttori e marchi con cui vengono prodotti martinetti idraulici. Sono adatti per l'utilizzo sia in stazioni di servizio professionali che in garage privati. Inoltre, molti proprietari di auto riescono a realizzare questi dispositivi da soli per goderne tutti i vantaggi a un prezzo inferiore. Successivamente, analizzeremo tutti gli aspetti riguardanti i martinetti rotanti per un'autovettura, oltre a fornire informazioni che speriamo possano aiutarti a fare la scelta giusta quando acquisti un martinetto.

Soddisfare:

  • Dispositivo
  • Utilizzando PD
  • Vantaggi e svantaggi
  • Come scegliere il jack giusto
  • Revisione di modelli popolari
  • Riparazioni
  • Come fare

Martinetti rotanti

Dispositivo Rolling Jack

Il principio di funzionamento di un martinetto idraulico scorrevole basato sulla trasmissione idraulica... Cioè, l'uso di un fluido di lavoro (olio), che trasferisce la forza dal regolatore all'attuatore. In questo caso, una maniglia con un sistema di riduttori, valvole e cilindri funge da corpo di regolazione, in cui lo sforzo dell'operatore viene accumulato e trasmesso al corpo esecutivo: l'asta.

Il sistema si basa sull'utilizzo di camere comunicanti e valvole di intercettazione. Secondo il principio degli accumulatori, moltiplicano il movimento iniziale, grazie al quale il martinetto può sollevare carichi di 2-3 tonnellate o più (a seconda del modello specifico). Tuttavia, durante il funzionamento, è imperativo monitorare la funzionalità della valvola di intercettazione e degli O-ring in gomma (guarnizioni). Il normale funzionamento del martinetto, così come l'assenza di perdite d'olio, dipende dalla loro integrità. Ma di questo parleremo nella sezione sulla riparazione dei sollevatori idraulici.

Design del martinetto rotante

Jack costruzione

Inoltre, il design prevede la presenza di dispositivi aggiuntivi che ne facilitano il funzionamento e l'affidabilità. Uno di questi è il nottolino di fermo, che mantiene il peso all'altezza richiesta.

Come usare PD

Cuneo ferma ruota

Cuneo ferma ruota

Quando si utilizza un sollevatore automatico, è imperativo osservare le norme di sicurezza. In particolare, il veicolo deve trovarsi su una superficie pianain modo che durante il sollevamento e in stato di sospensione non cada a terra. Se non è possibile posizionare l'auto su una superficie piana, è imperativo posizionare dei fermi sotto le ruote (cunei, mattoni o altri oggetti ingombranti e pesanti).

La procedura operativa è molto semplice. I martinetti a rulli hanno rulli, con l'aiuto dei quali la struttura deve essere posizionata sotto il punto in cui poggia l'asta.

Ricorda che ogni macchina ha diverse posizioni dedicate per l'uso del martinetto. Non posizionare il martinetto in altri punti, poiché ciò potrebbe danneggiare la geometria della carrozzeria dell'auto.

La maggior parte dei martinetti ha una maniglia di trasmissione (e alcuni hanno un pedale) che deve essere spostata su e giù per spostare il meccanismo di azionamento. Di conseguenza, il corpo della macchina inizia a sollevarsi. Per abbassare l'auto, una leva o un pulsante speciale è prevista nella struttura del martinetto (a seconda del modello specifico). In questo caso, il fluido di lavoro ritorna attraverso la valvola di intercettazione aperta nella cavità di lavoro. Ciò farà tornare lo stelo nella sua posizione originale e la macchina si abbasserà.

Non utilizzare un martinetto per sollevare veicoli più pesanti del peso del veicolo.Ciò può portare, in primo luogo, al suo fallimento (deformazione dello stelo, rottura degli anelli di tenuta) e, in secondo luogo, alla minaccia che il martinetto non sopporti il ​​carico e la macchina possa cadere.

Cioè, se un sollevatore è progettato per 3 tonnellate, non è necessario provare a sollevare un'auto che pesa 3,5 o più con esso. Sebbene i paranchi di solito abbiano un margine di sicurezza, sono progettati solo per un uso a breve termine. Inoltre, se si suppone che l'auto debba essere tenuta in uno stato sospeso per un lungo periodo, allora il martinetto deve essere sostituito con un supporto permanente.

Vantaggi e svantaggi di questo tipo di martinetti

Come ogni dispositivo tecnico, un sollevatore automatico presenta vantaggi e svantaggi. Cominciamo con i primi. Quindi, i loro vantaggi includono:

  • Alto coefficiente di prestazione (COP). Con il suo aiuto, con il minimo sforzo fisico, puoi sollevare un'auto di massa significativa.
  • Elevata capacità di sollevamento. Ciò è reso possibile dall'utilizzo di un cilindro posizionato orizzontalmente e di una maniglia rimovibile.
  • Il sollevamento lento offre un'esperienza di lavoro pulita e sicura. E la valvola di intercettazione fornisce il fissaggio del carico a qualsiasi altezza selezionata.
  • La piattaforma di supporto offre una buona stabilità e sicurezza.
  • Comodità e facilità d'uso del cric.
  • Precisione e pulizia quando si lavora con il martinetto. L'operatore non ha bisogno di sdraiarsi a terra o sul pavimento del garage per posizionare il martinetto sotto un'autovettura.

Tuttavia, i sollevatori ausiliari presentano diversi svantaggi. Questi includono:

  • La bassa velocità di sollevamento può essere attribuita a svantaggi condizionali, specialmente quando si lavora con macchine con elevata altezza da terra (altezza da terra).
  • In alcuni casi, durante il funzionamento prolungato del martinetto sotto carico, la pressione può essere rilasciata e, di conseguenza, l'auto cadrà.
  • Quando si aziona un sollevatore idraulico in condizioni di gelo estremo, il liquido al suo interno può congelare.
  • La necessità di eseguire riparazioni periodiche e manutenzione preventiva. Senza di loro, c'è il rischio del suo fallimento e una riduzione della sua durata.
  • La manutenzione e le riparazioni sono più costose di altri martinetti.
  • Altezza di sollevamento ridotta. Adatto solo per auto e piccoli SUV e minibus.
  • Per azionare il sollevatore rotante è necessaria una superficie piana e dura (ad es. Asfalto, cemento).

Tuttavia, l'equilibrio tra vantaggi e svantaggi dei sollevatori ausiliari è ancora spostato verso i primi. Sono molto convenienti e affidabili, quindi hanno trovato ampia popolarità tra i proprietari di auto non solo nel nostro paese, ma anche all'estero. Successivamente, passiamo alla domanda su quali criteri dovrebbero essere utilizzati per scegliere un jack.

Cosa cercare quando si sceglie

La scelta dell'uno o dell'altro martinetto rotante per auto si basa su diversi aspetti, tra cui:

Valore massimo di altezza

  • Altezza massima di sollevamento... Ciò è particolarmente vero per SUV e crossover. In questo caso, questo valore dovrebbe essere compreso tra 450 mm e oltre.
  • Altezza minima... Fornisce la capacità di "strisciare" sotto il fondo dell'auto. Questo parametro deve essere selezionato in base ai dati tecnici della vostra auto, in particolare all'altezza della luce libera dal suolo (altezza libera dal suolo).
  • Velocità di sollevamento... Alcuni modelli di rolling jack hanno un pedale aggiuntivo per aumentare la velocità di sollevamento.
  • Portata... Questo parametro è spesso fondamentale. Per la maggior parte delle auto, è adatto un martinetto con una capacità di sollevamento fino a 2 tonnellate, ma per i proprietari di SUV e crossover, è meglio acquistare un martinetto in grado di sollevare un carico di 3 tonnellate. In ogni caso, quando scegli un modello particolare, chiedi nella documentazione tecnica quanto pesa la tua auto, e acquista un martinetto che possa sollevare più peso (cioè con un certo margine in modo che il meccanismo non funzioni in condizioni critiche).

    Altezza minima di lavoro

  • La comodità di utilizzo... Quindi, sarà più conveniente per il proprietario dell'auto usare il martinetto se c'è un fermo in gomma sulla piattaforma di sollevamento e c'è una protezione sulla maniglia.
  • Tipo di meccanismo di azionamento... Ce ne sono due tipi: cardano e ingranaggio. Tuttavia, il più comune e ottimale è il gimbal. La maniglia utilizzata è più resistente all'usura, affidabile e, in caso di guasto, è più facile da riparare.

Sarà utile la presenza delle seguenti aggiunte:

Cappucci protettivi sugli stantuffi

  • maniglia rotante per abbassare in sicurezza la vettura;
  • valvola di sicurezza, il cui compito è proteggere il meccanismo dal sovraccarico;
  • copertura composita sulla maniglia di guida, che offre comfort durante il lavoro;
  • vassoio integrato per riporre piccole parti;
  • rivestimento in poliuretano su martinetti metallici;
  • tappi sullo stantuffo (o stantuffi, a seconda del modello), che proteggono il meccanismo da polvere, sporco, corrosione;
  • ingrassatori aggiuntivi in ​​luoghi fortemente caricati;
  • serratura che fornisce sicurezza durante l'esecuzione del lavoro.

Trasmissione ad ingranaggi e cardanica a martinetti

Inoltre, quando si sceglie, è necessario prestare attenzione alla lunghezza del manico. Se hai un SUV, è meglio acquistare un cric con manico lungo. E per un'autovettura, una maniglia corta è più pratica. Un'opzione conveniente sono i modelli con una maniglia divisa.

Per quanto riguarda il materiale, è meglio scegliere martinetto in acciaio... I modelli in alluminio non sopportano carichi significativi e c'è sempre il rischio di guasti meccanici, che possono finire molto tristemente. Per quanto riguarda i produttori, qui puoi acquistare sia modelli nazionali che esteri.

Panoramica dei modelli più diffusi di sollevatori idraulici

Elenchiamo diversi martinetti a carrello popolari nel nostro paese. Sia importato che domestico.

NomeAltezza minima, mmAltezza massima, mmCapacità di carico, tonnellateNota
Nordberg N32031334653Distribuito alle stazioni di servizio nazionali
"Bison Master"1353852,1Nessun tacco in gomma
"Matrix 510335"1304103Protezione da sovraccarico disponibile
Ombra OHT2031925333Il kit di riparazione originale è incluso con l'acquisto.
Compagnia aerea AJ-3F-390P1353903Peso - 13 kg
"Invisibile"1003502Peso - 12 kg
"Sorokin 3.520"1253002Peso - 6,5 kg
Biloxxi GTJ20041303362Buon rapporto qualità prezzo
Forsage TH22501CB1403872,5Ci sono tre altezze fisse a 222, 285, 340 mm
"Ermak"1353852Un cric molto popolare tra gli appassionati di auto

La scelta va fatta, in base alle sue caratteristiche tecniche... Non dovresti comprare un jack troppo economico, ma non dovresti nemmeno pagare più del dovuto. È meglio acquistare un meccanismo della categoria di prezzo medio. Tuttavia, se ne hai bisogno per lavori professionali (ad esempio, in una stazione di servizio), è meglio acquistare un sollevatore professionale, il cui prezzo sarà leggermente superiore a quello delle controparti convenzionali del garage.

Riparazione di un sollevatore automatico

Prima di procedere direttamente ai problemi di riparazione, è necessario determinare i possibili malfunzionamenti e le ragioni che possono portarli. Quindi, i malfunzionamenti includono:

  • guasto completo del dispositivo, che consiste nel fatto che è impossibile alzare o abbassare l'asta di lavoro;
  • lavoro scorretto (il più delle volte, incuneamento) durante il sollevamento;
  • abbassamento spontaneo del martinetto sotto carico;
  • perdita totale o parziale del fluido di lavoro (olio).
Kit di riparazione jack

Kit di riparazione del martinetto rotante

La riparazione di un sollevatore mobile può essere eseguita a mano. Tuttavia, per questo è necessario acquistare kit di riparazione o singoli pezzi di ricambio a seconda di cosa è rotto. Molto spesso, varie guarnizioni si guastano, a causa delle quali l'olio inizia a fuoriuscire. Per le riparazioni è necessario un kit di riparazione appropriato.

In ogni caso, è necessario smontare il dispositivo e drenare l'olio da esso.Questo deve essere fatto con attenzione e l'olio deve essere scaricato in un contenitore precedentemente preparato. È improbabile che sia adatto per il riutilizzo. Meglio sostituirlo con uno nuovo. Il tipo di olio si trova nelle istruzioni per l'uso del martinetto. Tuttavia, nella maggior parte dei casi, è adatto un olio motore standard (ad es. Grado 5W-40) o un olio idraulico. Non corrode la gomma, non danneggia la superficie del pistone, ha una consistenza media ed è innocuo per l'uomo.

Sono disponibili kit di riparazione speciali (kit di riparazione per sollevatori automatici) per ogni singolo modello di sollevatore automatico. Includono già tutte le guarnizioni in gomma necessarie e varie parti di consumo (a seconda del modello specifico). Pertanto, devi solo trovarli su Internet, centri di assistenza o negozi. Allo stesso tempo, cerca di non acquistare prodotti troppo economici e costosi. Meglio acquistare un prodotto della categoria di prezzo medio.

La maggior parte dei sollevatori idraulici deve essere pompata periodicamente. In caso contrario, c'è il rischio di aerare il sistema e perdite d'olio. Continua a leggere per sapere come farlo.

Successivamente, è necessario rimuovere i pistoni e controllare la loro superficie per la corrosione. Se si trova ruggine o sporcizia, è necessario rimuoverla con la massima cura. Insieme allo sporco e alla ruggine, viene smaltito anche l'olio vecchio. È possibile utilizzare liquidi detergenti speciali per questo: solventi, acquaragia, benzina, gasolio e altri.

Riparazione di un sollevatore automatico

Assicurati di controllare la forma dello stelo. Se è deformato, molto probabilmente non può essere ripristinato. In questo caso, è necessario acquistare un nuovo attacco manubrio (che può essere un problema poiché tali parti di base sono raramente disponibili sul mercato) o acquistare un nuovo jack. perciò non portare a una situazione in cui lo stelo è piegato... Ciò di solito si verifica a causa di un eccesso significativo del peso consentito del veicolo, che è stato sollevato con un martinetto.

Inoltre, un motivo comune per il guasto di un martinetto rotante è l'intasamento delle sue valvole di lavoro interne. Fanno parte del sistema per il movimento dell'asta di lavoro del meccanismo (la sua estensione e retrazione). In caso di guasto totale o parziale di questo elemento, deve essere riparato o sostituito. Di regola, è sufficiente pulirli. Tuttavia, tutto dipende dalla situazione.

In caso di cambio dell'olio in un sollevatore automatico (e questo deve essere fatto durante una revisione importante), una procedura obbligatoria è pompando il suo sistema... A causa del fatto che il design dei diversi martinetti è diverso, è impossibile dare una risposta universale alla domanda su come pompare un sollevatore rotante. In termini generali, l'algoritmo di funzionamento sarà il seguente.

Per prima cosa è necessario svitare il tappo dal bocchettone di riempimento dell'olio (o scaricarlo, a seconda del design del martinetto). Quindi scaricare completamente l'olio vecchio (per questo, devi prima preparare il contenitore in cui dovrebbe essere scaricato il liquido). Successivamente, versare un liquido detergente nel sistema per rimuovere i resti di olio vecchio e sporco, che probabilmente si trova all'interno (utilizzare composti sicuri per le guarnizioni in gomma). Ulteriori lavori vengono eseguiti nella seguente sequenza:

  1. Versare un po 'di liquido nel sistema.
  2. Spostare la leva in modo che il liquido si diffonda nel sistema.
  3. Rabboccare e ripetere la procedura.
  4. Ripetere il rabbocco finché lo stelo non raggiunge la posizione più alta.
  5. Aprire la valvola di ritegno per consentire allo stelo di tornare alla posizione abbassata originale.
  6. Durante il suo movimento, il liquido detergente verrà espulso dal sistema attraverso il foro di scarico.
  7. Se il liquido è molto sporco, vale la pena ripetere la procedura più volte finché non diventa più o meno pulito.

Dopo che il sistema è stato pulito, è possibile iniziare a riempire con nuovo olio.La procedura sarà la stessa del liquido detergente.

  1. Lascia il foro di scarico aperto.
  2. Versare un po 'd'olio nel foro di riempimento dell'olio.
  3. Spostare la leva in modo che lo stelo inizi a sollevarsi.
  4. Rabboccare e spostare la leva fino a quando lo stelo raggiunge il limite superiore.
  5. Quindi aprire la valvola di intercettazione per consentire allo stelo di tornare nella posizione originale.
  6. Questo spremerà l'olio in eccesso dal sistema.
  7. Chiudere tutti i coperchi e rimuovere l'eventuale olio residuo dal corpo del martinetto.

Tenere sempre d'occhio il livello dell'olio nel sistema... Nel tempo, le guarnizioni in gomma perdono le loro proprietà e possono far fuoriuscire l'olio. Invece l'aria entra nel sistema e viene inspirata. Ciò può far sì che lo stelo non raggiunga la sua posizione superiore, poiché l'aria è compressa a differenza del liquido. Se osservi una situazione del genere, aggiungi o cambia l'olio nel martinetto e sostituisci anche le guarnizioni di gomma che trovi nel kit di riparazione.

Come fare un rolling jack con le tue mani

Alcuni artigiani e automobilisti realizzano un sollevatore automatico con le proprie mani. Stranamente, questo non richiede attrezzature sofisticate. Di norma, la base di un martinetto rotante è un martinetto a bottiglia convenzionale, che funziona in modo simile - su una trasmissione idraulica. Di seguito viene presentato uno schema di uno di questi dispositivi autocostruiti.

Rolling jack fai-da-te

Un martinetto fatto in casa è adatto per l'uso in un garage e per il sollevamento di un'auto (l'esatta capacità di sollevamento dipende dal martinetto a bottiglia utilizzato e dalla sua posizione nella struttura saldata).

Ingegneria della sicurezza

Qualsiasi martinetto non è solo uno strumento ausiliario durante la riparazione di un'auto, ma anche una potenziale fonte di minacce sia per l'auto che per le persone che la circondano.

Ricorda che il martinetto è uno strumento di sollevamento, non un supporto per veicoli. Pertanto, quando si eseguono riparazioni a lungo termine, l'auto deve essere installata su alcuni puntelli e il martinetto deve essere rimosso.

Ancoraggi auto in quota

Se hai bisogno di strisciare sotto il fondo dell'auto, assicurati di posizionare cunei, mattoni o altri oggetti sotto le ruote per immobilizzare le ruote in modo affidabile. Se non sei sicuro che il martinetto funzioni correttamente o anche una piccola quantità di perdite di olio durante il processo di sollevamento, non puoi lasciare l'auto in peso su un dispositivo del genere per molto tempo. Assicurarsi di sostituire il jack con un supporto sicuro e rimuovere il jack.

Risultati

Un martinetto idraulico scorrevole è uno strumento molto utile utilizzato sia nelle stazioni di servizio che nei proprietari di auto private. La scelta di questo o quel modello dovrebbe essere basata sulle sue caratteristiche tecniche, sull'autorità del produttore e sul feedback dei veri proprietari di questi dispositivi.

In primo luogo prestare attenzione alla capacità di sollevamento... Ciò è particolarmente vero per le stazioni di servizio e per i proprietari di auto di grandi dimensioni: SUV, crossover e minibus. Vedi anche all'altezza minima e massimacon cui il jack può funzionare. Per fare ciò, scopri nella documentazione tecnica il valore dell'altezza da terra della tua macchina.

Per quanto riguarda il prezzo, è meglio non comprare jack molto economici, tuttavia non dovresti nemmeno pagare più del dovuto. Meglio rimanere su un dispositivo della fascia di prezzo medio. Per i proprietari di auto più comuni, sarà sufficiente. Se hai bisogno di un jack per una stazione di servizio, dovresti dare un'occhiata più da vicino ai dispositivi professionali più costosi.